-0°

12°

Il direttore risponde

Pizzarotti non smobiliterà

Pizzarotti non smobiliterà

Giuliano Molossi

Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,
alcune domeniche fa un suo editoriale ipotizzava che sindaco, M5S e Giunta come dire, implodessero. Questo perché erano tanti i problemi sia amministrativi che politici coesistenti al loro interno: non sarebbe stato possibile continuare così....!
A ciò si univa una valutazione che ho sentito ad una riunione della Cgil di Parma dove veniva affermato che, soprattutto per vicende collegate alla «partecipate», il cammino di Pizzarotti e Giunta si faceva arduo ed impegnativo. E' ben vero che nella stessa riunione si affermava che l'accordo sulla Tasi fatto fra sindaco Pizzarotti e Cgil-Cisl-Uil era il migliore dell'Emilia Romagna...
Personalmente non ho condiviso né la filosofia del suo editoriale né quanto andava ad affermare l'organizzazione a cui sono iscritto; la Cgil appunto.
Perché?
Perché ritengo che se Pizzarotti non smobilita dopo un 3 a 0, ben difficimente lo farà per altri fatti: grande politico dalla pelle dura tutto pro/Cittadini!
Veniamo quindi al 3-0 e andiamo verso la chiusura di questa lettera di cui farà l'uso a lei più gradito!
1) L'Inceneritore è partito! Chiara sconfitta di Federico e dei suoi! Lo stesso Grillo glielo ricorda ma lui resta al suo posto;
2) risultato elettorale di un mese fa che evidenzia una brusca frenata del M5S a Parma ed uno straordinario 52% al Pd, che Pizza..., dalla Gruber considera solo colpa della bassa % di votanti! Caro sindaco non puoi considerarla a senso unico; se può essere vero per i tuoi che dire del "mio" 52% suvvia...;
3) giorni fa la Gazzetta ci comunicava che ad un suo sondaggio - quanti hanno risposto direttore: 10, 100, 1000 o più? - sulla raccolta differenziata in città il 94% diceva che era da rivedere e correggere. Io che non ho votato confermo critica e delusione! Cosa fanno e dicono Folli e Pizzarotti: tutto ok! Siamo una citta virtuosa! Il 69% dei parmigiani fanno la differenziata; e via di questo passo...
E' ovvio che un cittadino si trova sconcertato e allargando le braccia... passa oltre (anche in senso figurato: dribbla l'immondizia che è presente in strada)!
Ho scritto al sindaco ricordandogli che i suoi predecessori sia della prima che della seconda Repubblica con un simile risultato se ne sarebbero già andati: non mi ha risposto!

Gentile lettore,
l'articolo al quale lei fa riferimento, uscito sulla Gazzetta di domenica 15 giugno, aveva per titolo «Pizzarotti a un passo dal cartellino rosso». Non auguro certo al sindaco di venire espulso dal Movimento 5 Stelle ma non ho cambiato idea. Può darsi che tra Grillo e e Pizzarotti ci sia stata una telefonata di chiarimento, ma resta il fatto che i detrattori di «Capitan Pizza» continuano a essere ospitati sul blog di Grillo mentre il sindaco, per replicare, deve accontentarsi di Facebook.
Lei dice che Pizzarotti non smobiliterà. Io aggiungo che finché avrà i numeri dalla sua farà bene a non smobilitare. Confortato dai numeri, anche se Grillo dovesse estrarre quel cartellino rosso, Pizzarotti potrebbe tranquillamente continuare a fare il sindaco. E per ora, a parte il consigliere Nuzzo, già dato per perso dalla maggioranza, non vedo all'orizzonte altri ribelli.
Lei parla di sconfitte, di 3 a 0, etc etc... Io ritengo che l'unica vera sconfitta (peraltro ammessa dal sindaco, sia pure sottovoce) sia stata quella dell'inceneritore, che fu la bandiera della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle. E non tanto, badi bene, perché l'inceneritore poi si è fatto ma perché non inquina. Perché oggi l'aria di Parma è tale e quale com'era prima della sua accensione.
La raccolta differenziata è una cosa buona, anche se a Parma è realizzata male, ma questa non può essere considerata una sconfitta.
Però signor Tarantola non mi dica che al posto di Pizzarotti i predecessori se ne sarebbero già andati. Quelli erano attaccati alla poltrona con il vinavil.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide

    02 Luglio @ 16.11

    Salve, volevo solo far presente che nella risposta del Direttore a mio parere c'è un grossolano errore di valutazione quando si dice che l'inceneritore non inquina. Il fatto solo che ci siano dei limiti di emissioni di sostanze nocive che entro i quali tutto risulta nella norma (e legge) non significa che non inquina ma anzi certifica che inquina, magari entro i limiti di legge ma inquina. Non farà parte di chi la pensa come il Sig. Bernazzoli che disse che l'aria che uscira dal camino sarà più pulita di quella che ci entra o che disse nell'inceneritore di Parma solo rifiuti della provincia (e su questo vedremo)....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

maltempo

Vetroghiaccio e rami rotti: Massese bloccata nel Tizzanese

Ancora treni bloccati sulla Pontremolese: bus sostitutivi

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

8commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Bitcoin, la nuova era: al via il primo future

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS