Lettere al direttore

Cosa significa avere un cancro

La riflessione di una mamma oncologica

Cosa significa avere un cancro
Ricevi gratis le news
22

Sulla Gazzetta di ieri è stata pubblicata la lettera di "Una mamma oncologica". Una lettera che fa riflettere, e che ci sembrava meritasse di essere prolungata oltre la durata del quotidiano.

Egregio direttore,
chiedo un po' di spazio per raccontarle ciò che è successo domenica 27 luglio, durante un torneo giovanile di baseball organizzato da una società di Parma.
Finale 1° e 2° posto tra la squadra organizzatrice e un' altra squadra di Parma con sede a San Pancrazio categoria ragazzi (10 12 anni!) Verso la fine della partita un bambino della squadra organizzatrice ha effettuato una meravigliosa giocata ed invece di essere applaudito un papà della squadra di S. Pancrazio lo ha apostrofato con un «mo cat vena un cancor»....
Da genitore sono rimasta pietrificata... da paziente oncologica sono sbiancata... lei dirà... l'ignoranza è ovunque... e su questo egregio direttore siamo d' accordo tutti. Ma io mi rivolgo a quel papà che dovrebbe essere un esempio per il figlio, perché vorrei spiegargli cosa significa avere un cancro.
Visto che io ce l' ho.
Un cancro non devasta solo la persona ammalata, devasta la sua famiglia... devasta i suoi figli... devasta l'attività lavorativa, s'impossessa dei tuoi pensieri e non ti lascia un attimo di tregua.... Il cancro però ti insegna anche a gioire per poco, ti fa capire quanto bella sia la vita, ti fa scoprire un mondo di solidarietà speranza e vera amicizia. Mi rivolgo a quel papà per consigliargli qualche ora di volontariato in un reparto oncologico per fargli capire e comprendere la gravità della frase che ha pronunciato... La saluto direttore augurando a tutti tanta salute felicità e speranza.
Una mamma oncologica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LaMicky

    06 Agosto @ 14.43

    Harris ha ragione, le parole andrebbero dosate un pò di più ma tante volte si apre la bocca solo per far prendere aria... tanto rispetto e solidarietà alla mamma oncologica.

    Rispondi

  • seginos

    04 Agosto @ 21.13

    Vorrei esprimere la mia solidarietà a questa " GRANDE DONNA". Ha ragione signora ad essersi pietrificata da genitore e sbiancata da malata oncologica. Un genitore dovrebbe essere di esempio per i figli soprattutto nell'educazione. Nel mio lavoro mi sono sentita dire in parmigiano, che ti venisse un cancro, a te, tua madre , tuo padre. Io per sdrammatizzare dico: " mio padre ha già dato, infatti è già morto di cancro e mia madre sono sette anni è sta benino, e che il Signore me la conservi ancora a lungo, mio marito grazie a Dio si è salvato." Signora sono figlia e sono una moglie che ha vissuto l'esperienza del cancro, e ho dovuto essere forte, e lasciarmi andare quando nessuno poteva vedermi. La gente quando parla non aziona il cervello. Davvero questo padre, lo manderei in un reparto oncologico, e spero e mi auguro che non sperimenti mai cosa vuol dire avere a che fare con un cancro. Mio caro signore le posso assicurare che ti devasta l'anima, soprattutto quando è un genitore o un figlio. Mi permetta di dirle che si deve vergognare.

    Rispondi

  • salamandra

    03 Agosto @ 10.56

    No Harris, Cancher significa Canchero. che non significa Cancro. Questo modo di dire ha tutt'altro significato, se la signora si è offesa per ignoranza del significato non vedo perché dovrei smettere di usare una espressione tipica del nostro dialetto. Se ben ricordo anni fa sui giornali nazionali era uscita la notizia che uno degli imputati del processo Parmalat aveva augurato ai giornalisti che lo aspettavano sotto casa "una morte lunga e dolorosa". C'era anche il filmato; indovinate cosa si capiva bene dal labiale?

    Rispondi

  • HARRIS

    03 Agosto @ 00.40

    Io credo che le parole hanno un peso. Cancòr tradotto in italiano significa quella cosa lì senza molti giri di parole. Anzi allo stadio questa è spesso accompagnata da frasi più dettagliate sulla parola. Siccome le parole ha un importanza e un loro peso credo che dovremmo tutti sostituire questo modo di dire con altre espressioni. Allo stesso modo devo anche dire che si abusa in tono offensivo e denigratorio di termini quali "mongolo", "spastico", "handicappato" che sono altrettanto offensivi come il primo

    Rispondi

  • salamandra

    02 Agosto @ 18.14

    @Max Legno, mio cuggino è stato morso da un cane quando era bambino, quindi scusati subito per aver detto in "bocca al lupo!" l'altro giorno (ti ho sentito sai?). E dire che non è neanche una estate particolarmente calda! Un "mi piace" al commento di rodolfo che ha colto il vero problema.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande