14°

28°

OLTRETORRENTE

Un lettore: "Via Imbriani, che spettacolo indecente"

Un lettore: "Via Imbriani, che spettacolo indecente"
Ricevi gratis le news
88

L'esasperazione è quella del nostro lettore Leonardo Leonardi. E il suo grido d'allarme arriva da via Imbriani.

"Sono indignato, ma anche avvilito - scrive - nell'assistere ogni giorno all'imbrunire ad uno spettacolo indecente che si ripropone in via Imbriani, Borgo Parente e Borgo Inzani: gruppi di extracomunitari stravaccati con la bottiglia di birra in mano e la mente obnubilata dall'alcol appropriarsi della Via. Bevono, sbraitano, insudiciano il selciato con sputi e liquami vari finché, saturi dei liquidi trangugiati, espellono il tutto in ogni anfratto. E tutto questo ogni sera complice l'apertura di alcuni negozi che vendono birra ed alcolici a getto continuo sino a tarda notte".

"E' mai possibile - si chiede - accettare ogni cosa? Tutto è lecito e permesso in questo Paese? Penso basterebbe impedire la vendita degli alcolici a questi esercenti dopo un certo orario e qualche passaggio con fermata e controllo da parte delle Forze dell'Ordine non farebbe male. Provo vergogna chiamare il 112 per chi  ogni sera degrada questo angolo di città e lede i miei diritti."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Straziato

    25 Agosto @ 15.35

    Splendido il commento di nerorosso! e condivido anche il commento del signor Fabio, servono azioni di qualificazione della zona portate avanti dalle c.d."persone normali"! La movida potrebbe essere un'occasione se si riuscisse a far rispettare le regole! Altrimenti agli extracomunitari dobbiamo sommare i comunitari nostrani che esattamente nelle stesse condizioni distruggono (al contrario di farla rivivere) via D'Azeglio! E per chi mi ha accusato di non vedere il degrado rispondo solo che ho contestato la visione dello splendido oltretorrente di 30 anni fa (ribadisco la zona in cui sono nato è sempre stata oggetto di forte degrato - vedasi drogati ed affini che circolavano!).

    Rispondi

  • Enrico

    25 Agosto @ 11.02

    Gianluca Pasini, non saprei.. Io penso che questo lassismo stucchevole di cui parli sia nel DNA della sinistra da sempre; d'altronde, non vengono sempre e solo da loro le ormai ammuffite accuse di razzismo nel caso qualcuno alzi il dito per lametrasi di queste situazioni? Se uno subisce e si lamenta è razzista, se uno si lamenta perchè non ne può più è razzista, se uno si incazza perchè vede che la situazione è insostenibile e inaccettabile è razzista. E per chì? Sempre per loro: i sinistroidi. D'altronde la legge Bossi Fini non era stata immediatamente tacciata di legge razzista? D'altro canto è possibile che siano anche totalmente incapaci di gestire la situazione, ma credo che volere sia potere. Vedo che altri Stati europei sono ben decisi a controllare la situazione, quindi temo che l'incapacità sia una scusante perchè, ripeto, se lo si vuole una cosa la si fa! E questi non solo sono evidentemente incapaci, ma sono buoni samaritani ipocriti nel sangue, non c'è niente da fare; o per scelta politica (probabilmente) o per pelosa vocazione; col bene placido di certo centro destra, a quanto pare, dal momento che hanno pensato bene di eliminare anche il reato di clandestinità, rendendo così' questo sfigato paese in un immondezzaio.

    Rispondi

  • gianlucapasini

    24 Agosto @ 09.14

    Enrico, il tuo commento del 23/08/2014 (ore 11:39) lo CONDIVIDO AL 1000%. Detto ottimamente! Resto però del dubbio se il lassismo sia INTERAMENTE dovuto a questa bislacca mentalità. Non escludo che chi governi faccia appello a questi principi stucchevolmente filantropici, per mascherare le proprie incapacità e dire che la gestione dell'immigrazione sia intenzionale. E' il principio della favola della volpe e dell'uva: "non ho colto l'uva perché io non l'ho voluta cogliere" (quam tangere ut non potuit, discedens ait: "Nondum matura est; nolo acerbam sumere". ); se ne veda l'adattamento comico nella scena di Fantozzi e Filini in barca (Filini: non avrà mica lasciato spegnere il motore?; Fantozzi: volutamente, odio i motori).

    Rispondi

  • antonio

    24 Agosto @ 00.42

    Grillo parlante è proprio vero che per non dire stupidate bisogna informarsi e non dire quello che i tuoi capi ti fanno dire, o i vigili sono tutti abbastanza vecchi o non sono stati assunti per tessera sinistroide, forse tu hai perso troppo tempo a imparare l'italiano

    Rispondi

  • Enrico

    23 Agosto @ 19.58

    Hugo Maurir, vai a farti una vacanza con i talebani! Quello, è il tuo posto!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti