14°

28°

Il direttore risponde

I politici col trolley

I politici col trolley
Ricevi gratis le news
2

Signor direttore,
mentre il Paese va a rotoli, i nostri parlamentari perdono il tempo a votare (anzi, a non votare) per due rappresentanti del Csm. Violante e Bruno, imposti dal duo Renzi-Berlusconi, vengono continuamente impallinati e non hanno la dignità di fare un passo indietro. Ma non è di questo che le voglio parlare. Sempre restando a Montecitorio e dintorni, mi risulta che i nostri parlamentari lavorino pochino assai, appena tre giorni alla settimana e che non ci sia verso di farli lavorare un pochino di più. Nemmeno Renzi ci riesce. Ma cosa deve accadere per cambiare una volta per tutte questo Paese?

Lisa Bandini

Gentile signora,
lei è bene informata. I nostri parlamentari fanno la settimana corta, anzi cortissima. Lavorano dal martedì (pomeriggio) al giovedì. In tanti, al giovedì vanno alla Camera o al Senato con il trolley, e al tramonto sono pronti a scattare verso la stazione o l'aeroporto per far ritorno a casa.
Matteo Renzi, stanco di questo andazzo, vorrebbe farli lavorare cinque giorni, dal lunedì al venerdì, come tutti gli altri italiani, ma non ci riuscirà. Prima di lui ci hanno provato altri presidenti, ma hanno fallito tutti: si sono trovati contro un enorme schieramento trasversale, da destra a sinistra passando per il centro, tutti insieme per una volta a dire di no.
Un senatore leghista ha cercato di individuare una soluzione di compromesso invitando i colleghi a iniziare i lavori martedì mattina alle 9, anziché, come avviene oggi, alle 16 dopo l'amatriciana e la pennichella e continuare fino alle 20 di giovedì. Ovviamente gli hanno detto di toglierselo dalla testa.
La verità, cara signora, è che molti parlamentari hanno altre attività molto redditizie alle quali non possono e non vogliono assolutamente rinunciare.
Non vogliono tornare in fretta a casa per tagliare il prato del giardino di casa o per lavare la macchina o per accompagnare la moglie a fare shopping. Vogliono tornare nei loro studi di avvocati, commercialisti, notai, o nelle loro aziende.
Ma la politica è cosa troppo seria per poterla fare a tempo perso, due giorni e mezzo alla settimana. Chi non se la sente di trascurare i suoi affari lasci che a Roma vada gente che ha più tempo e più passione.
A Montecitorio e a Palazzo Madama vorremmo vedere meno trolley e più luci accese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    20 Settembre @ 09.56

    Vorrei commentare, ma non ci riesco....la nave affonda e l'orchestra continua a suonare......

    Rispondi

  • Gio

    19 Settembre @ 17.25

    Giorgio R.

    La sig,ra Lisa ha ragione da vendere. Purtroppo la profonda tristezza nel constatare queste cose. La FMI intanto parlava ancora di togliere soldi alle pensioni......cosa accadrà di tutti noi ? Cosa accadrà alla Nazione Italia ammesso che si possa ancora chiamare Nazione ?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti