10°

17°

Lettere al direttore

Scuole: "No alla chiusura del sabato"

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
3

Gentile direttore,
sono una studentessa di una scuola superiore di Parma.
Da un po' di tempo sento parlare del cambiamento dell’organizzazione scolastica che si propone di eliminare le lezioni del sabato, recuperando le ore al pomeriggio per risparmiare sul riscaldamento nelle scuole.
Questa potrebbe essere una buona soluzione, ma ritengo che non siano state fatte sufficienti considerazioni per gli studenti.
Sono molti infatti gli svantaggi per i ragazzi dovuti a questo cambiamento, basta pensare al calo del rendimento scolastico che si potrebbe verificare a causa delle troppe ore scolastiche giornaliere.
Credo occorra valutare anche come conciliare sia le varie attività scolastiche pomeridiane (corsi di recupero, approfondimento delle lingue, lezioni sportive e non all'interno delle strutture scolastiche), che attività extrascolastiche (sport, oratori, ecc.) con il nuovo orario che dovrebbe essere applicato per recuperare le ore perse del sabato.
Penso pertanto che sia possibile risparmiare su altre risorse, non meno importanti del riscaldamento, così da non farne derivare pesanti svantaggi per gli studenti.
Già alcune scuole e ragazzi hanno contestato questa nuova legge che dovrebbe entrare in vigore dal prossimo anno scolastico.
Io, come molti altri studenti, sono pienamente d' accordo con queste proteste, in quanto affermo che le sostituzioni delle ore possano sicuramente provocare disagi e radicali cambiamenti nella vita quotidiana di noi ragazzi.
In più penso che possa avere non pochi problemi chi abita fuori Parma e usa mezzi di trasporto pubblici.
Mi auguro che la mia lettera non venga ignorata, ma che aiuti a riflettere su tutti gli aspetti negativi che comporterà la legge se verrà applicata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sabry

    04 Dicembre @ 17.56

    Sana alimentazione ed attività fisica regolare sono due delle sei regole base per la prevenzione dei tumori, ed entrambe sarebbero alquanto improbabili uscendo da scuola regolarmente alle 14:00 o 14:30 (a meno che non si ritenga sano un panino mangiato al volo mentre si corre al Toschi per salire sulla corriera). Forse chi parla a favore ha altri motivi per apprezzare il sabato a casa, e sono certamente rispettabili, ma non hanno sicuramente niente a che fare con la scuola in sé né con l'apprendimento né con le giuste condizioni di vita. Forse chi è a favore dei sabati a casa non pensa alle migliaia di ragazzi di fuori città, che impiegano due ore per arrivare a casa (grazie alla penuria di collegamenti, e non pensiamo certo che la Tep metterebbe nuove corse per migliorare questa situazione) Forse chi sbandiera la validità del modello europeo dovrebbe informarsi un po' meglio, così vedrebbe che le scuole estere hanno una mensa e propongono all'interno delle ore di permanenza quelle attività importanti e formative che invece, da noi, si possono svolgere solo al di fuori del contesto scolastico, e che quindi probabilmente ne sarebbero definitivamente penalizzate (sport, musica, volontariato...). Io vedo un drammatico declino, dalla "BUONA SCUOLA" auspicata alla... "SCUOLA ALLA BUONA".

    Rispondi

  • Zerbo

    04 Dicembre @ 17.10

    Chissa perchè in italia i cambiamenti devono sempre e per forza essere traumatici-....o Dio mio che succede se cambia questo o quell'altro....troppe ore di pomeriggio, perchè invece una sola giornata di stacco ti permette di riposare meglio vero......i mezzi di trasporto, li prendi un giorno in meno alla settimana.....lo sport, sapessi quanti ragazzi durante l'anno fanno permessi sportivi per gare al sabato..... Ma il disgutoso è che al centro di tutto ci sono sempre le convenienze e le abitudini personali.... Mi chiedo... ma quei poveracci delle scuole europee o private o convenzionate .....come sono riusciti a sopravvivere fino ad oggi con il sabato a casa????? Ma avranno un fisico bestiale....

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 12.53

    Silvia santa -e promossa!- subito!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro