-3°

Lettere

Visita oculistica

Lettere al direttore - logo
1

Signor direttore,
da molto tempo, con cadenza annuale presso l’Oculistica succitata, debbo eseguire un importante test strumentale, detto OCT, a periodico supporto di ulteriori controlli presso i migliori specialisti nazionali.
La metodica di tali test/controlli è sempre stata la seguente : il medico incaricato anzitutto si informa se il paziente ha rilevato particolari cambiamenti visivi, poi gli instilla un collirio dilatante le pupille quindi, dopo alcuni minuti in cui è avvenuta la completa dilatazione, procede alla tomografia corneale. Stampate le immagini, il medico le interpreta eseguendo le comparazioni con quelle dei precedenti anni, compila il referto e, consegnandolo, lo commenta col paziente rispondendo a sue eventuali domande.
Prenotando la scorsa settimana un nuovo esame, sempre in Libera Professione ossia a pagamento, in assenza del mio solito medico mi sono stati proposti vari nomi e tra questi ho optato per l’ill.mo Direttore Professore Primario.
Recatomi lunedì 24 alla visita, sono stato premurosamente accolto da un gentilissima signora la quale, qualificandosi come tecnico ortottista, mi ha informato che l’esame strumentale lo avrebbe eseguito lei (prima variante) e poi avrebbe trasmesso i dati al Professore Direttore Primario per le valutazioni di competenza. La signora quindi, mi ha accompagnato all’ambulatorio ed ha eseguito il consueto test strumentale ; anche in questo caso, tuttavia, con un ulteriore imprevisto cambiamento (seconda variante), ossia senza effettuare la consueta dilatazione pupillare. Da me richiesta in merito, ha risposto con un garbato quanto autorevole «non serve» …
Concluso il test e stampate le immagini, la signora è andata a sottoporle al Primario Direttore Professore, ritornando dopo un attimo con un sorriso rassicurante e la coerente diagnosi «va tutto bene». Controllando la documentazione, ho però subito constatato la mancanza del referto correttamente compilato, come da sempre negli anni passati; ne ho pertanto chiesto ragione alla signora la quale mi ha informato che il Direttore Professore Primario aveva semplicemente annotato la sua diagnosi a margine di una delle immagini (terza variante).
Diagnosi consistente in numero cinque (5) parole vergate a mano in maniera, almeno per me, quasi illeggibili ; provare per credere.
Senza obiezioni, e con altrettanto garbo, ho chiesto alla signora se fosse allora possibile un minimo contatto con il Professore Primario Direttore per un commento sul di lui pseudo referto, ma la risposta è stata garbatamente perentoria : «il Professore (Direttore Primario) non riceve» (variante numero quattro).
Ho dunque memorizzato le varianti, ringraziato tutti sentitamente, salutato e preso congedo.
Da modesto ingegnere, infine, ho preso atto dei miracoli della tecnica ; come in certe catene di montaggio in cui tutto procede quasi senza la presenza dell’uomo, ecco anche qui, in Oculistica, il trionfo dell’efficienza, della rapidità e delle economie di scala.
Che il paziente passi in rapida sequenza dal bancomat, poi allo scanner elettronico, infine allo sgorbio autografato e, oplà, il gioco è fatto. E’ il progresso, bellezza.
Dunque, meditate gente, meditate...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aristide torchia

    20 Dicembre @ 19.38

    la risposta del dott. gandolfi a lei potrebbe essere questa : https://www.youtube.com/watch?v=gkrnK0igAP0

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis