21°

31°

Lettere

Visita oculistica

Lettere al direttore - logo
1

Signor direttore,
da molto tempo, con cadenza annuale presso l’Oculistica succitata, debbo eseguire un importante test strumentale, detto OCT, a periodico supporto di ulteriori controlli presso i migliori specialisti nazionali.
La metodica di tali test/controlli è sempre stata la seguente : il medico incaricato anzitutto si informa se il paziente ha rilevato particolari cambiamenti visivi, poi gli instilla un collirio dilatante le pupille quindi, dopo alcuni minuti in cui è avvenuta la completa dilatazione, procede alla tomografia corneale. Stampate le immagini, il medico le interpreta eseguendo le comparazioni con quelle dei precedenti anni, compila il referto e, consegnandolo, lo commenta col paziente rispondendo a sue eventuali domande.
Prenotando la scorsa settimana un nuovo esame, sempre in Libera Professione ossia a pagamento, in assenza del mio solito medico mi sono stati proposti vari nomi e tra questi ho optato per l’ill.mo Direttore Professore Primario.
Recatomi lunedì 24 alla visita, sono stato premurosamente accolto da un gentilissima signora la quale, qualificandosi come tecnico ortottista, mi ha informato che l’esame strumentale lo avrebbe eseguito lei (prima variante) e poi avrebbe trasmesso i dati al Professore Direttore Primario per le valutazioni di competenza. La signora quindi, mi ha accompagnato all’ambulatorio ed ha eseguito il consueto test strumentale ; anche in questo caso, tuttavia, con un ulteriore imprevisto cambiamento (seconda variante), ossia senza effettuare la consueta dilatazione pupillare. Da me richiesta in merito, ha risposto con un garbato quanto autorevole «non serve» …
Concluso il test e stampate le immagini, la signora è andata a sottoporle al Primario Direttore Professore, ritornando dopo un attimo con un sorriso rassicurante e la coerente diagnosi «va tutto bene». Controllando la documentazione, ho però subito constatato la mancanza del referto correttamente compilato, come da sempre negli anni passati; ne ho pertanto chiesto ragione alla signora la quale mi ha informato che il Direttore Professore Primario aveva semplicemente annotato la sua diagnosi a margine di una delle immagini (terza variante).
Diagnosi consistente in numero cinque (5) parole vergate a mano in maniera, almeno per me, quasi illeggibili ; provare per credere.
Senza obiezioni, e con altrettanto garbo, ho chiesto alla signora se fosse allora possibile un minimo contatto con il Professore Primario Direttore per un commento sul di lui pseudo referto, ma la risposta è stata garbatamente perentoria : «il Professore (Direttore Primario) non riceve» (variante numero quattro).
Ho dunque memorizzato le varianti, ringraziato tutti sentitamente, salutato e preso congedo.
Da modesto ingegnere, infine, ho preso atto dei miracoli della tecnica ; come in certe catene di montaggio in cui tutto procede quasi senza la presenza dell’uomo, ecco anche qui, in Oculistica, il trionfo dell’efficienza, della rapidità e delle economie di scala.
Che il paziente passi in rapida sequenza dal bancomat, poi allo scanner elettronico, infine allo sgorbio autografato e, oplà, il gioco è fatto. E’ il progresso, bellezza.
Dunque, meditate gente, meditate...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aristide torchia

    20 Dicembre @ 19.38

    la risposta del dott. gandolfi a lei potrebbe essere questa : https://www.youtube.com/watch?v=gkrnK0igAP0

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse