11°

Lettere

Visita oculistica

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,
da molto tempo, con cadenza annuale presso l’Oculistica succitata, debbo eseguire un importante test strumentale, detto OCT, a periodico supporto di ulteriori controlli presso i migliori specialisti nazionali.
La metodica di tali test/controlli è sempre stata la seguente : il medico incaricato anzitutto si informa se il paziente ha rilevato particolari cambiamenti visivi, poi gli instilla un collirio dilatante le pupille quindi, dopo alcuni minuti in cui è avvenuta la completa dilatazione, procede alla tomografia corneale. Stampate le immagini, il medico le interpreta eseguendo le comparazioni con quelle dei precedenti anni, compila il referto e, consegnandolo, lo commenta col paziente rispondendo a sue eventuali domande.
Prenotando la scorsa settimana un nuovo esame, sempre in Libera Professione ossia a pagamento, in assenza del mio solito medico mi sono stati proposti vari nomi e tra questi ho optato per l’ill.mo Direttore Professore Primario.
Recatomi lunedì 24 alla visita, sono stato premurosamente accolto da un gentilissima signora la quale, qualificandosi come tecnico ortottista, mi ha informato che l’esame strumentale lo avrebbe eseguito lei (prima variante) e poi avrebbe trasmesso i dati al Professore Direttore Primario per le valutazioni di competenza. La signora quindi, mi ha accompagnato all’ambulatorio ed ha eseguito il consueto test strumentale ; anche in questo caso, tuttavia, con un ulteriore imprevisto cambiamento (seconda variante), ossia senza effettuare la consueta dilatazione pupillare. Da me richiesta in merito, ha risposto con un garbato quanto autorevole «non serve» …
Concluso il test e stampate le immagini, la signora è andata a sottoporle al Primario Direttore Professore, ritornando dopo un attimo con un sorriso rassicurante e la coerente diagnosi «va tutto bene». Controllando la documentazione, ho però subito constatato la mancanza del referto correttamente compilato, come da sempre negli anni passati; ne ho pertanto chiesto ragione alla signora la quale mi ha informato che il Direttore Professore Primario aveva semplicemente annotato la sua diagnosi a margine di una delle immagini (terza variante).
Diagnosi consistente in numero cinque (5) parole vergate a mano in maniera, almeno per me, quasi illeggibili ; provare per credere.
Senza obiezioni, e con altrettanto garbo, ho chiesto alla signora se fosse allora possibile un minimo contatto con il Professore Primario Direttore per un commento sul di lui pseudo referto, ma la risposta è stata garbatamente perentoria : «il Professore (Direttore Primario) non riceve» (variante numero quattro).
Ho dunque memorizzato le varianti, ringraziato tutti sentitamente, salutato e preso congedo.
Da modesto ingegnere, infine, ho preso atto dei miracoli della tecnica ; come in certe catene di montaggio in cui tutto procede quasi senza la presenza dell’uomo, ecco anche qui, in Oculistica, il trionfo dell’efficienza, della rapidità e delle economie di scala.
Che il paziente passi in rapida sequenza dal bancomat, poi allo scanner elettronico, infine allo sgorbio autografato e, oplà, il gioco è fatto. E’ il progresso, bellezza.
Dunque, meditate gente, meditate...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aristide torchia

    20 Dicembre @ 19.38

    la risposta del dott. gandolfi a lei potrebbe essere questa : https://www.youtube.com/watch?v=gkrnK0igAP0

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS