lettere al direttore

La chiusura di viale Maria Luigia

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
2

Caro direttore,
sulla «Gazzetta» di oggi (21 aprile), all’interno dell’ampia e bella pagina dedicata alla chiusura al traffico di viale Maria Luigia, sono riportate una accanto all’altra due interviste: una al sottoscritto, Dirigente del Liceo Romagnosi, e residente a Felino, ed una ad una ragazza della mia scuola, che dichiara di abitare a Sala Baganza – la quale sostiene che usando i mezzi pubblici arriverebbe a scuola in ritardo. Questa mattina, 21 aprile, sono venuto a scuola da Felino con i mezzi pubblici (quando ero un semplice docente, lo facevo tutti i giorni): ho preso il «bis» del bus n. 6 alle ore 7,15 a Felino (a Sala passa 5 minuti dopo) e alle ore 7,48 ero in p. Barbieri (barriera Bixio). Da Felino a Parma, passando per Sala, al mattino ci sono corse (cito a memoria) alla ore 6,55, alle ore 7,10, alle ore 7,15, alle ore 7,25 – questa ultima corsa, in effetti, arriva spesso a Parma in leggero ritardo. Quindi la mia alunna (come la stragrande maggioranze degli studenti) può tranquillamente arrivare puntuale a scuola prendendo mezzi pubblici, come ha fatto il suo dirigente scolastico in questa e in altre mattine.

Guido Campanini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    27 Aprile @ 11.33

    Io, che ero un povero campagnolo di Salsomaggiore, per tre anni, per arrivare al Romagnosi, mi "scetavo", direbbe Eduardo, alle 6, prendevo un treno alle 7 ed arrivavo a Parma per le 7,45; a volte, però, capitava che la littoria da Salso a Fidenza tardasse quel poco che bastava per perdere il diretto per Parma. Quando io e gli altri poveri villici giungevamo al Lvceo, e salivamo lo scalone, che sapea di sale grosso, verso la sezione C, ci attendeva al varco,sempre, a gambe aperte, con sguardo feroce, il divo ed augusto Preside, che scaricava addosso, a noi, tremanti e tremebondi, una sua caritatevole cazziata,come se noi ci divertissimo ad arrivare in ritardo a scuola. Lui, poverino, abitava a Parma, ça va sans dire. Non era un eroico dirigente come il dott. prof. Pres. Campanini. E a quei tempi, 1960-63, i genitori avevano ben altro da fare che accompagnare i pargoli a scuola. Comunque, non ho ben capito il senso e l'obiettivo dell'epistola del Pres. Campanini, dato che è verissimo che i mezzi pubblici ignorano, da sempre, le esigenze degli alunni che risiedono fuori sede, che siano poi del Parmense o di qualsiasi altro paese di provincia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

1commento

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

1commento

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

operazione

Arrestato per riciclaggio il presidente Foggia Calcio

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video