22°

32°

lettera al direttore

I residenti e la movida

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
3

Egregio direttore,
i proprietari dei locali di strada D'Azeglio lamentano che non ci sia più la movida del mercoledì e vorrebbero «più manifestazioni con la strada chiusa alla sera»: l'impressione è che parlino dimenticando tutti coloro che in Strada D'Azeglio vivono e lavorano, come se la via fosse a totale disposizione della loro attività e dei loro interessi, a tal punto che andrebbe chiusa ripetutamente alla sera. Del tutto ignorato è il fatto che si tratta di un' arteria di comunicazione importantissima tra il centro storico e, ad esempio, l'ospedale. Colpisce, soprattutto, che nessuno tenga conto delle esigenze e della salute degli abitanti di una zona ad altissima densità residenziale. La tanto rimpianta movida del mercoledì è stata solo per breve tempo un'occasione, per giovani e adulti, di uscire e godere delle iniziative bene organizzate e controllate; infatti nessuno più ne ricorda la degenerazione che ha prodotto risse, accoltellamenti e spaccio di stupefacenti. L'eredità di quella movida è la situazione odierna fatta di urla, schiamazzi, fastidiose esibizioni musicali e bivacchi che lasciano, come risultato, un pesantissimo contributo al degrado della via (ad esempio, il portico dell'Ospedale Vecchio).

Esiste il diritto al divertimento, allo sballo, all'ubriacarsi e alla socializzazione purché esso si eserciti in luoghi dove non arrechi disturbo alcuno ai cittadini e non ne leda il diritto primario a vivere in pace la propria vita. Da alcuni anni tutti sanno che ogni sera, tranne la domenica, strada D'Azeglio ospita numerose persone, a volte centinaia, che occupano abusivamente spazi pubblici e privati e che, spesso fino alle prime ore del mattino, rendono impossibile a noi residenti una vita normale. Quindi è impensabile e improponibile, per chiunque sia consapevole dell'esistenza degli altri, aggiungere alla quotidiana violazione dei nostri diritti ulteriori occasioni di disturbo e di prevaricazione. «Entusiasmo, vivacità, aggregazione e divertimento» vanno esercitati lontano dalle case dei cittadini!!! In realtà, guardando dalle finestre su via D'Azeglio gli atteggiamenti di coloro che ne popolano la notte, l'impressione è che entusiasmo e vivacità non appartengano per nulla a coloro che frequentano la nostra zona i quali, invece, esibiscono individualismo, maleducazione e ricerca di superficiale soluzione ai propri problemi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    25 Novembre @ 12.29

    ma sti cazzo di locali dewll'oltretorrente...ma fateli chiudere! ma che gente senza rispetto! della serie "sto bene io,stanno bene tutti" ... ma per favore! prima vengono i residenti!!!!!!!!!!! a prescindere dal quartiere! perché i cittadini sono e devono essere uguali!nnon di serie A e di serie B. uno che lavora HA DIRITTO di dormire alle 24,come alle 2 e alle 5....quei cefalopodi che hanno il bar NON HANNO NESSUN DIRITTO DI TENERE SVEGLI E DISTURBARE GLI ALTRI! SI VERGOGNINO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    23 Novembre @ 02.55

    la rivolta di atlante

    SOLUZIONE IMPOSSIBILE. CI SONO TRENI CHE UNA VOLTA PASSATI NON SI RECUPERANO PIÙ.... QUESTO È L OLTRETORRENTE.... IL BRONX DI PARMA. IO CI TOGLIEREI PURE IL PASSAGGIO DI MEGA BUS. PRIMA DI TROVARE UNA QUALCHE CASA FRACIDA CROLLATA. QUANDO PASSANO SI VEDE E SI SENTE LA PAVIMENTAZIONE TREMARE..... VORREI SAPERE CHI PUÒ TRA LE NUOVE FAMIGLIE PUÒ PENSARE DI INVESTIRE IN QUELLA ZONA.... CI VUOLE L INGEGNER NOBEL INVENTORE DELLA DINAMITE OGNI OCCASIONE DI SPAZIALITÀ PUBBLICA.. TEATRO DUCALE, ANAGRAFE, SCUOLE È DIVENTATA UN MOMENTO DI SPECULAZIONE EDILIZIA RESIDENZIALE. ADDIO AL RECUPERO AMBIENTALE SOSTENIBILE... ADESSO SEMBRA UNA DISTESA DI SACCHETTI DEL RUDO

    Rispondi

  • Biffo

    22 Novembre @ 17.15

    Abbiate un poco di pazienza! Vedrete che, come gli telefonate, nel giro di due minuti, arriveranno sul luogo numerose patùlie della PM, armate fino ai denti, a ripulire la zona a colpi di multe per chiasso notturno, ubriachezza molesta, uso di droghe di vario tipo non autorizzate dal Comune. Faranno una retata che manco quella di San Pietro, su consiglio di Gesù Cristo, quando lo avvertì: Io ti farò pescatore di uomini...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti