lettere

Regalo di Natale: una multa giusta ma....

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
13

Signor direttore,
ho 61 anni e da più di un anno sto lottando contro un tumore al polmone. Vado a raccontarle quello ciò che mi è successo.
Il giorno 24 dicembre trovo nella cassetta della posta un cedolino valido per il ritiro di «atti giudiziari». Si trattava di una contravvenzione di euro 77, se pagata subito, per una infrazione datata 2 luglio 2015. Francamente avevo rimosso! Effettivamente quel giorno mi ero recato in mattinata in Oncologia per prelievi e visite inerenti al ciclo di chemioterapia del giorno dopo (tutto ciò è certificabile). Ricordo il caldo che faceva e che non stavo tanto bene. I dottori si erano raccomandati che assumessi subito una medicina. Erano le 10 circa e avendo il permesso Ztl zona 1 per procedere più in fretta sono passato per via Repubblica. Sono in possesso di un permesso per invalidi a nome di mia madre, ed ho posteggiato in via Repubblica in uno stallo apposito. Roba di 5 minuti, sono andato in farmacia in via Cavour. Arrivato trafelato davanti alla macchina, noto dalla parte opposta della strada due «baldi e abbronzati» vigili che mi chiedono i documenti. Spiego loro tutto ciò che ho fatto, ma questi con sorrisini ironici mi contestano la contravvenzione. Lo so, sono in torto!!! Ma quella mattina non ho portato con me mia madre all'ospedale. La mancanza di volontà di capire la situazione era comunque evidente. Auguro a quei due «signori» un buon 2016 con solo una piccola parte di problemi che sto affrontando io.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    04 Gennaio @ 13.51

    Al di là dei termini o meno scaduti. Ha transitato dove non poteva facendo il furbo perchè aveva il permesso della mamma, ha parcheggiato dove non poteva. Quindi sta cercando pietà per il tumore? Sicuramente la malattia è una cosa gravissima e che dispiace profondamente chi ha almeno un pezzetto di cuore, ma sta cercando pietà e comprensione per un illecito? Poteva fermarsi in una delle tante farmacie presenti nelle vicinanze dell'ospedale e da buon cittadino evitare il centro.

    Rispondi

  • Biffo

    31 Dicembre @ 12.25

    Al di là di ogni commento, rimane il fatto che, in tutta Italia, gli agenti della PM tirano gli schiaffi a due a due, finché non sono dispari.

    Rispondi

  • David

    30 Dicembre @ 20.40

    Comunque, a parte quanto detto da altri nei commenti precedenti, ha lasciato l'auto nei posti per disabili ed è andato nella farmacia di via Cavour (non quella di fronte a dove aveva lasciato l'auto, cioè all'inizio di via Repubblica): 5 minuti? Sì, se si corre, però. "Atti giudiziari": probabilmente il passo di molto successivo alla contestazione dell'infrazione (che l'interessato riconosce che gli è stata fatta al momento). Quindi il discorso dei 90 o 150 giorni non c'entra, secondo me.

    Rispondi

  • nerosso

    30 Dicembre @ 19.14

    Giusta osservazione Biffo!

    Rispondi

  • Isabella

    30 Dicembre @ 18.40

    Signor Ceresini, la prego di controllare bene perchè i termini per effettuare la notifica di un verbale di infrazione alle norme del codice della strada è 90 GIORNI, non 150 o altro. MASSIMO 90 GIORNI DALLA DATA DI INFRAZIONE. Pertanto il verbale del 2 luglio 2015 per essere valido deve essere stato depositato all'ufficio postale, nel suo caso, NON OLTRE IL PRIMO OTTOBRE 2015. Secondo me siamo nettamente fuori termine. Nel caso in cui sia stato consegnato il plico DOPO IL PRIMO OTTOBRE 2015 lei non deve pagare nulla. Si rechi in Prefettura o contatti il Comando accertatore e chieda l'annullamento del verbale.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS