22°

il direttore risponde

Sì, ci dimentichiamo gli assolti

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,
ho letto il suo apprezzabile editoriale di domenica 18 «Il moralismo in politica e i suoi frutti avvelenati» dove lei giustamente scrive: «Così oggi basta un'iniziativa bislacca di qualche magistrato (neppure loro sono indefettibili) per far cadere una giunta. Nulla importa se poi l'inchiesta finisce nel nulla: ormai, il politico raggiunto da avviso di garanzia ha avuto l'ergastolo sociale».
Mi son posto allora una domanda, e cioè se le colpe ricadono anche su alcuni giornalisti.
Ultimo esempio.
La vicenda giudiziaria che ha coinvolto Gianni Alemanno, nell'inchiesta nota con il nome di «mafia capitale"», ha cambiato lo scenario politico non solo a Roma, ma in tutta Italia.
Per mesi l'ex sindaco della capitale è stato sbattuto sulle prime pagine dei giornali e linciato in tutte le trasmissioni televisive, facendolo passare addirittura per un mafioso e tanti organi di informazione hanno trasformato un avviso di garanzia in una sentenza, creando una vera gogna mediatica.
La settimana scorsa invece il Procuratore aggiunto Paolo Ielo per questa infamante accusa su Alemanno ha chiesto l'archiviazione.
Per due lunghissimi anni, l'ex sindaco di Roma è stato additato come una specie di braccio politico di una banda criminale, ci hanno scritto libri e prodotto addirittura film: non era vero niente.
Ma il mio grande stupore e indignazione è stata vedendo che troppi giornali non hanno riportato la notizia neppure con una riga.
Stessa storia, tutti muti, accomunati nel nascondere la notizia che per due anni ha primeggiato su tutte le testate giornalistiche e radiotelevisive. Ma in Italia esiste un'informazione obiettiva?
Mi rincuora invece la serenità e la pacatezza di Alemanno che dichiara: «E' la fine di un incubo con un’accusa pesante, la più infamante. Ma il fatto stesso che ora sia stata la Procura di Roma a chiedere il mio proscioglimento, lo ritengo un segnale molto forte. E’ un momento che attendevo da tempo. Riconosco l’onestà intellettuale della Procura che, così come l’aveva aperta, adesso ha chiuso un’inchiesta rispetto alla quale, invece, per tanti giornali ero già colpevole».
In questo caso Alemanno ha dimostrato maggior maturità di taluni giornalisti.
Mario Bertoli

Caro Bertoli,
non so nulla del caso Alemanno, ma la sostanza è quella che lei dice: sui giornali le indagini giudiziarie hanno tantissimo spazio quando si aprono con un’accusa, e pochissimo o nessuno quando si chiudono con un nulla di fatto. Potrei anche farle presente che la Gazzetta ha dato, nel caso dell’avviso di garanzia al sindaco Pizzarotti per la vicenda delle nomine al Regio, lo stesso identico spazio in prima pagina a entrambe le fasi: l’apertura dell’inchiesta con un’ipotesi di reato, e l’archiviazione.
Ma non nascondo che, in chissà quante altre volte, non ci siamo comportati nello stesso modo. E’ un difetto evidente del mondo dell’informazione, e la cosa peggiore sarebbe negarlo o minimizzarlo, arrampicandosi sugli specchi per una meschina difesa corporativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    27 Settembre @ 16.56

    Bertoli è un noto destrorso, per cui si comprende il suo panegirico agiografico per Alemanno, altro elemento della Destra più sfegatata, dal MSI a Fratelli d'Italia, uno che aveva organizzato una contromanifestazione in onore dei caduti repubblichini, da equiparare a quelli partigiani. Santo subito, S. Gianni Alemanno da Bari!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»