14°

28°

il direttore risponde

Sì, ci dimentichiamo gli assolti

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,
ho letto il suo apprezzabile editoriale di domenica 18 «Il moralismo in politica e i suoi frutti avvelenati» dove lei giustamente scrive: «Così oggi basta un'iniziativa bislacca di qualche magistrato (neppure loro sono indefettibili) per far cadere una giunta. Nulla importa se poi l'inchiesta finisce nel nulla: ormai, il politico raggiunto da avviso di garanzia ha avuto l'ergastolo sociale».
Mi son posto allora una domanda, e cioè se le colpe ricadono anche su alcuni giornalisti.
Ultimo esempio.
La vicenda giudiziaria che ha coinvolto Gianni Alemanno, nell'inchiesta nota con il nome di «mafia capitale"», ha cambiato lo scenario politico non solo a Roma, ma in tutta Italia.
Per mesi l'ex sindaco della capitale è stato sbattuto sulle prime pagine dei giornali e linciato in tutte le trasmissioni televisive, facendolo passare addirittura per un mafioso e tanti organi di informazione hanno trasformato un avviso di garanzia in una sentenza, creando una vera gogna mediatica.
La settimana scorsa invece il Procuratore aggiunto Paolo Ielo per questa infamante accusa su Alemanno ha chiesto l'archiviazione.
Per due lunghissimi anni, l'ex sindaco di Roma è stato additato come una specie di braccio politico di una banda criminale, ci hanno scritto libri e prodotto addirittura film: non era vero niente.
Ma il mio grande stupore e indignazione è stata vedendo che troppi giornali non hanno riportato la notizia neppure con una riga.
Stessa storia, tutti muti, accomunati nel nascondere la notizia che per due anni ha primeggiato su tutte le testate giornalistiche e radiotelevisive. Ma in Italia esiste un'informazione obiettiva?
Mi rincuora invece la serenità e la pacatezza di Alemanno che dichiara: «E' la fine di un incubo con un’accusa pesante, la più infamante. Ma il fatto stesso che ora sia stata la Procura di Roma a chiedere il mio proscioglimento, lo ritengo un segnale molto forte. E’ un momento che attendevo da tempo. Riconosco l’onestà intellettuale della Procura che, così come l’aveva aperta, adesso ha chiuso un’inchiesta rispetto alla quale, invece, per tanti giornali ero già colpevole».
In questo caso Alemanno ha dimostrato maggior maturità di taluni giornalisti.
Mario Bertoli

Caro Bertoli,
non so nulla del caso Alemanno, ma la sostanza è quella che lei dice: sui giornali le indagini giudiziarie hanno tantissimo spazio quando si aprono con un’accusa, e pochissimo o nessuno quando si chiudono con un nulla di fatto. Potrei anche farle presente che la Gazzetta ha dato, nel caso dell’avviso di garanzia al sindaco Pizzarotti per la vicenda delle nomine al Regio, lo stesso identico spazio in prima pagina a entrambe le fasi: l’apertura dell’inchiesta con un’ipotesi di reato, e l’archiviazione.
Ma non nascondo che, in chissà quante altre volte, non ci siamo comportati nello stesso modo. E’ un difetto evidente del mondo dell’informazione, e la cosa peggiore sarebbe negarlo o minimizzarlo, arrampicandosi sugli specchi per una meschina difesa corporativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    27 Settembre @ 16.56

    Bertoli è un noto destrorso, per cui si comprende il suo panegirico agiografico per Alemanno, altro elemento della Destra più sfegatata, dal MSI a Fratelli d'Italia, uno che aveva organizzato una contromanifestazione in onore dei caduti repubblichini, da equiparare a quelli partigiani. Santo subito, S. Gianni Alemanno da Bari!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti