21°

31°

IL DIRETTORE RISPONDE

Gli indifferenti

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
0

Gentile direttore,
chiedo un minimo di spazio alla sua rubrica per denunciare un fatto molto sgradevole che mi è appena capitato. A San Pancrazio ho appena assistito all'incidente di un'auto che ha travolto un piccolo capriolo; erano le 19.30 di oggi 29 ottobre e, sconcertata, ho visto che l'auto non si è assolutamente fermata a prestar soccorso o mettere in sicurezza la carreggiata. Purtroppo non ho pensato di annotare la targa per denuncia di omissione di soccorso come prevede la legge. Chiedo se ci sono dei testimoni di comunicarlo. Io sì che mi sono fermata... l'amore per gli animali, la paura che potesse accadere un altro incidente coinvolgendo altre auto o moto in arrivo su provinciale così trafficata... il mio senso di responsabilità... Il capriolo scalciava e voleva scappare ma forse aveva una zampa rotta o chissà che altro ma il grave è che, scalciando, si avvicinava alla corsia in cui passavano le auto. Queste sfrecciavano a tutta velocità in un tratto assolutamente buio ed io con le mie 4 frecce, da sola, ho cercato di prendere il capriolo e, sollevato, si immagini con che ansia dato che non conoscevo le sue possibili reazioni da ferito! L'ho spostato verso il ciglio della strada e poi verso la campagna lì a fianco affinché non finisse nella strada. Ripeto che tantissime auto sfrecciavano, ma nessuno si è fermato! Eppure mi vedevano alle prese con questo esserino ferito, da sola... Signor direttore, è triste, ma poteva trattarsi di un essere umano e son certa che sarebbe capitato lo stesso! (...)
Marta Viappiani

Gentile signora Marta,
mi scusi se ho tagliato la sua lunga lettera: ma il senso di ciò che lei vuol dire c'è già tutto in queste prime righe.
Righe che non commenterò puntando l'indice contro coloro che non si sono fermati: lo punto contro di me, perché probabilmente anch'io avrei tirato diritto. E se anche invece mi fossi fermato, non mi sentirei comunque innocente, perché chissà quante altre volte sono stato indifferente. Questo è uno dei peggiori mali che ci hanno segnati: l'indifferenza. Lei ha ragione a dire che, quel che ha visto su quella strada, sarebbe accaduto lo stesso anche se al posto del capriolo ci fosse stato un essere umano. La questione non è il rispetto per gli animali: la questione è il pensare che quel che ci accade attorno non ci riguarda.
Perché invece tutto si tiene insieme, e quindi tutto ci riguarda. Solo quando capita anche a noi di soffrire, per qualsiasi motivo, ci accorgiamo degli altri. E paradossalmente capiamo che il dolore ci può migliorare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti