22°

35°

IL DIRETTORE RISPONDE

Le «lezioni» degli ex terroristi

Michele Brambilla

Michele Brambilla

2

Gentile Direttore,
leggo sul Carlino Reggio del 21 novembre, a margine di un convegno sugli anni di piombo e relativi strascichi, una serie di domande/risposte tra la intervistatrice e tal Loris Tonino Paroli, ex brigatista che ha scontato 16 anni di carcere e adesso fa il pittore...
Riporto sinteticamente le considerazioni più bizzarre di Paroli: «Noi non eravamo terroristi...» (come si può chiamare chi ha ucciso Guido Rossa o il Fratello di Patrizio Peci? Per dire i primi due casi
che mi vengono in mente).
«Le Br non pensavano di uccidere le persone ma i simboli della stortura del Sistema...» (Sorvoliamo, la abbiamo già sentita...)
«Serve fare l'analisi, i perdenti diventano criminali, anche i partigiani se avessero perso (come le Br) sarebbero stati impiccati come banditi...». (Oh guarda che becco: paragona un branco di sparatori a freddo che tenta di ferire una democrazia con un vasto Movimento inter politico che combatte due dittature!) Magari ha ragione lui... È così convinto! Allora, visto che si è tornati a parlare di crioconservazione, fossi in lui mi farei ibernare per un po' di anni e, dopo il risveglio, vedrei se qualcosa fosse cambiato in termini di approvazione nei suoi confronti.
Io spero di no... Infatti ci sono due cose diverse tra loro dove gli italiani hanno dimostrato coesione e rispetto all'unanimità: la condanna del terrorismo e il rispetto del divieto di fumare in luogo pubblico. Almeno queste due conquiste vediamo di non perderle.

Caro Gennari,
è vero: se c'è stata una volta in cui gli italiani - dopo alcuni anni di esitazione, in verità: gli anni in cui una certa sinistra chiamava i brigatisti "sedicenti" o "compagni che sbagliano"... - hanno fatto fronte comune e superato le loro divisioni, è stato quando si è trattato di sconfiggere il terrorismo (battuta sul divieto di fumo a parte). Ricordo benissimo il giorno in cui rapirono Aldo Moro e le piazze si riempirono di bandiere rosse (del Pci) e biancocrociate (della Dc) che sventolavano insieme... Credo che le Br abbiano cominciato a perdere quel giorno.
Dopo di che, va detto che molti ex terroristi hanno fatto un sincero percorso di ravvedimento. Gli altri, che vanno in giro a dar lezioni, sono francamente insopportabili. Continuano a pontificare come allora.
Veda Gennari, io non penso che un ex assassino non abbia più diritto di parola. Però, intendiamoci. Anche fra Cristoforo, prima di diventare fra Cristoforo, aveva ucciso un uomo, e per giunta per futilissimi motivi. Ma poi aveva cambiato vita, per espiare il male fatto. Questi soggetti che lei cita, invece, non si rendono neppure conto del male compiuto. Peggio di loro ci sono solo coloro che li chiamano in cattedra, a dar lezioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    29 Novembre @ 19.47

    Il Partito Comunista Italiano non ha mai avuto "esitazioni" nella condanna delle Brigate Rosse , che , anzi , per il Partito stesso, erano una minaccia , in quanto avrebbero potuto presentarsi ai Partiti di Governo come interlocutore alternativo , vanificando la strategia del "compromesso storico". Guido Rossa era un sindacalista comunista della CGIL , ucciso dalle BR perché denunciava i loro fiancheggiatori in fabbrica. Del resto , lo stesso Stalin aveva raccomandato a Togliatti di non fare rivolte armate in Italia , perché l' Armata Rossa , in forza dei Patti di Yalta , non sarebbe intervenuta a loro sostegno. Gli ex terroristi che vengono talvolta invitati a parlare nelle scuole e nelle università , non "fanno lezioni" , ma danno testimonianze , che sono cose diverse.

    Rispondi

  • Oldsailor

    29 Novembre @ 19.14

    Vede gentilissimo Direttore, queste notizie non mi fanno più ne cado ne freddo. Infatti se pensiamo che nell'ultimo governo Prodi, ci siamo trovato come sotto segretario alla giustizia un ex brigatista che si fatto 18 anni di galera per aver accoppato un poliziotto; non pago questo tristo individuo a avuto la faccia tosti fondare una associazione che cura e difende gli ,interessi ei delinquenti! Questa pia associazione si chiama: "nessuno tocchi caino". Abele però se lo accoppano anche non fa testo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...