IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
2

Gentile direttore
quanta nostalgia per i partiti che non ci sono più! Per i politici del passato. Ricordo Berlinguer quando a Marco Pannella, che partecipava alle tribune con il bavaglio gli disse; «Tu parli tutti i giorni dalla mattina alla sera in radio Radicale, in Tv e nelle tribune, per dire che non ti lasciano parlare». Almirante che rammentava a Giulio Andreotti incaricato di formare il Governo, che era detentore di un gruzzoletto di voti che avrebbe conservato in frigorifero. Ricordo Fanfani. “Fanfan la Tulip”, lo chiamava Fortebraccio vignettista de l’Unità . E sempre Andreotti, a un giornalista che gli chiedeva un commento sull’emergente Formigoni gli rispose: «Ma chi è un pilota di formula uno?» Nel 1991 la Rete di Leoluca Orlando e Nando dalla Chiesa non prese molti voti e Arnaldo Forlani in un commento ebbe a dire: «Ma si, qualche pesciolino è rimasto impigliato!» Direttore andava molto meglio mi creda. Non perché si lavorava senza “voucher”, ma perché la politica non era la roba che stiamo vedendo in questa cosiddetta Seconda Repubblica. Lo scambio violento di insulti ai quali ci stiamo abituando, è la dimostrazione che nessuno rappresenta più nessuno. Questa sensazione mica l’ho mai avuta. Per questo provo nostalgia dei partiti che non esistono più. La mia prima tessera l’ho presa con Enrico Berlinguer. Adesso mi trovo in un partito che litiga, perde pezzi e sembra non rendersi conto dei mutamenti in corso. Ma dove sta la sinistra che pare non capire il rischio che comporta il perdurare di una situazione ormai insopportabile? Cosa stava discutendo mentre l’America con il plebiscito della classe più povera, mandava un miliardario strano e forse pericoloso a fare il Presidente della nazione più potente al mondo? Ah, è vero! Ci stavamo dividendo!
Sergio Bottazzi
Marzano di Terenzo, 12 aprile

Caro Bottazzi,
certo la politica non è più quella di una volta, quando l'Italia era divisa fra il suo omonimo Peppone (Giuseppe Bottazzi) e don Camillo. Democristiani e comunisti se le dicevano e qualche volta se le davano pure di santa ragione, ma insieme hanno fatto una Costituzione eccezionale: nel senso letterale del termine, perché a differenza di ciò che è accaduto in ogni altra parte del mondo quella Carta non rappresentava la classe dirigente del Paese ma il popolo.
E la politica di oggi non è neppure quella dei tempi che lei descrive, i tempi dei Berlinguer e degli Almirante, dei Fanfani e degli Andreotti. Qualche sera fa ho visto su Rai Storia un'intervista (registrata, ovviamente) ad Alfredo Reichlin, un dirigente del Pci che ai suoi tempi era di seconda fila, ma che al confronto dei leader di oggi mi è parso, sentendolo parlare, un gigante.
No, non è nostalgia. È una constatazione, caro Bottazzi. Abbiamo demolito la Prima Repubblica, ma ce la fanno rimpiangere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    22 Aprile @ 22.17

    Basta guardare Parma. Da uomini come Giacomo Ferrari, Lauro Grossi, Elvio Ubaldi... ... a Pizzarotti, Folli, e la Ferraris!

    Rispondi

  • Oldsailor

    22 Aprile @ 19.27

    Certo che ce una differenza tra i vecchi e i nuovi politici. I vecchi ladroni erano intelligenti e la "vacca" (il popolo) lo mungevano ma gli lasciavano da mangiare! Questi novelli briganti invece la "vacca" l'ammazzano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260