23°

32°

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo tutti commissari tecnici

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,

rispondo al sig. Bacchini che sabato ha messo in dubbio la competenza del sig. Apolloni per allenare il Parma. Come allenatore è stato chiamato dal Modena in piena crisi societaria e in zona retrocessione, portandola a due comode salvezze, poi ha allenato Grosseto, Gubbio e Reggiana, tutte società con grossi problemi societari, che dopo la sua partenza si sono sfaldate.
Infine è stato mandato dal Parma ad allenare il Nova Gorica, dove nessuno veniva pagato, valorizzando calciatori (ne cito uno in particolare: Lapadula) e vincendo la coppa Slovena.
Come calciatore cito solo che ha giocato la finale dei mondiali di USA 94 e che è il terzo calciatore di sempre come presenze nella storia centenaria del Parma Calcio. Da questo si evince chiaramente che il sig. Apolloni non capisce nulla di calcio ed invito il sig. Bacchini da Montemurlo, a presentarsi a Collecchio per porre la propria candidatura a prenderne il posto. Sig. Bacchini io sono nato circa negli anni in cui Lei si vanta di aver cominciato ad andare al Tardini e comincio a sentirmi anziano, non sarebbe meglio che cominciasse a valutare di guardare il Parma in tv che si vede meglio?

Caro Battilocchi,
non se la prenda: noi italiani siamo fatti così, prontissimi a incensare e altrettanto pronti a distruggere. Nel calcio in modo particolare. Domenica pomeriggio ero in auto quando è cominciata Inter-Juventus e mi sono sintonizzato sulla Rai.
Leggendo le formazioni delle squadre, sia il radiocronista sia il commentatore che lo affiancava hanno subito esaltato l’arguzia di Allegri che aveva lasciato in panchina Higuain. «È una stagione lunga e certi giocatori fondamentali non bisogna spremerli. Higuain deve fare la differenze in 26-27 partite, inutile farlo giocare sempre», hanno detto. Finita la partita, siccome la Juve ha perso è iniziato il processo ad Allegri per aver lasciato in panchina il bomber costato novanta milioni. E l’allenatore dei vincitori, De Boer? Fino a domenica mattina si dava per scontato che non avrebbe mangiato non solo il panettone, ma neppure il pane dei morti; e che quindi sarebbe stato presto rispedito in Olanda, in quanto ottuso e inadatto al nostro campionato. Strapazzata la Juve, di colpo è diventato un genio.
Così Apolloni. Crocefisso dopo la sconfitta interna con il Venezia, alla fine del primo tempo con il Pordenone sarebbe stato esonerato dal 90 per cento dei tifosi. Vinta la partita in rimonta, è tornato a essere il grande mister cuore crociato.
Il problema, caro Battilocchi, è che siamo un popolo di commissari tecnici. Tutti fenomeni, al bar sport. (Compreso il sottoscritto, ovviamente).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    21 Settembre @ 12.03

    Noi italioti non siamo solo CT competentissimi, ma anche statisti di fama mondiale, tutti in grado di risolvere, dal tavolino dei vari Bar Sport o stravaccati sul divano di casa, i problemi politici, sociali, economici e finanziari dell'Italia e di ogni altro paese del pianeta.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti