10°

22°

IL DIRETTORE RISPONDE

Una bella frittata

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
2

Egregio direttore,
trovo surreali le dichiarazioni del sindaco di Salsomaggiore, che lamenta la presenza eccessiva di oltre 200 richiedenti asilo nella sua piccola cittadina. Ma il sindaco lo sa chi sta al governo? Non è stato lui ad accettare, con euforia, l'accoglienza come valore? Non è il suo partito che da 3 anni traghetta in Europa centinaia di migliaia di immigrati, quasi tutti immigrati clandestini economici, senza alcun titolo di rifugiato politico? Non è il suo partito che tutti i giorni ci racconta che gli immigrati ci pagano le pensioni e più ne arrivano e meglio è? Allora, da italiano che subisce ogni giorno il degrado, non capisco con chi se la prende il sindaco di Salsomaggiore.
Se il sindaco ha un minimo di coerenza si dovrebbe solo dimettere dal suo partito, perché la coerenza dovrebbe essere un valore.

Giovanni Ferri

Caro Ferri,
dell’emergenza profughi, come vedrà, parliamo anche oggi, perché sono in arrivo a Parma e provincia nuovi “richiedenti asilo”, e sono sempre più i sindaci che dicono di non volerne più sapere. Anche il sindaco di Milano, che pure è Milano, ha fatto capire che non si può accogliere tutti. Figuriamoci che cosa può fare il primo cittadino di una piccola comunità.
Io concordo con lei su una cosa; una cosa che lei non esplicita, ma che traspare in modo evidente dalla sua lettera. E cioè: sull’accoglienza s’è fatta e in buona parte si fa ancora molta retorica. Diciamo pure: molta ipocrita retorica. Ci sono politici, intellettuali eccetera che si sono fatti e si fanno belli mostrando (o meglio, dichiarando a parole) una generosa e illimitata disponibilità ad accogliere. E siamo perfettamente d’accordo sul fatto che bisogna aiutare chi è in difficoltà. Bisognerebbe però trovare anche il “come” aiutarli, e questo è più difficile. Quindi, caro Ferri, se lei vuol dire che la sinistra ha fatto molta retorica su questo tema, la capisco, anche se non è stata la sola.
Però non mi sentirei di criticare per questo Fritelli, né di addossare tutta la responsabilità a un partito o a un governo. La questione è planetaria, e occorrerebbe la collaborazione di tutti. Occorrerebbe anche rendersi conto che, se è vero che non si può ributtare in mare un disperato, è anche vero che i disperati sono destinati a diventare centinaia di milioni, e nessun Paese al mondo, neppure un continente intero, può permettersi un’immigrazione del genere.
Occorrerebbe anche rendersi conto che il primo aiuto che possiamo dare a chi sta male – per guerre o povertà – è quello di cercare di migliorare le condizioni di vita nel suo Paese. Quando Salvini dice “Aiutiamoli a casa loro”, lo dice male, anche perché come al solito non dice: urla. Ma andare a migliorare le condizioni di vita nei Paesi più poveri non appartiene alla storia della Lega; appartiene, semmai alla storia della Chiesa, direi a una delle sue storie migliori, quella delle missioni. Dove sono andati i missionari sono state costruite case, scuole, ospedali; è stato insegnato un lavoro, è stata restituita dignità a milioni di persone ben contente di non dover infilarsi su un barcone. Quello è l’esempio che i Paesi ricchi dovrebbero seguire. E mi stupisce, sinceramente, che molti uomini di Chiesa, oggi, abbiano dimenticato tutto questo, e si limitino a dire che non bisogna erigere muri, senza poi suggerire un rimedio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    23 Settembre @ 14.13

    Far pagare l imu alla chiesa serve anche per togliere la possibilità economica alla chiesa di fare queste cose. Purtroppo son cose che non dice nessuno

    Rispondi

  • filippo

    23 Settembre @ 13.44

    La CHIESA cerca nuovi fedeli...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto