IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
2

Egregio direttore,
leggendo sul vostro giornale del 23 settembre, giorno in cui ricordiamo la dipartita di San Padre Pio da Pietrelcina, io figlia di genitori molto vicini a Padre Pio, anzi figli spirituali ora purtroppo deceduti, leggo il programma della festa che si terrà in piazzale Pablo. Sconcertata! Come si può ricordare Padre Pio con torta fritta, sbandieratori, mercato ecc.? Come se per il giorno dei defunti 2 Novembre festeggiassimo (infatti è il giorno della commemorazione non è festa) i nostri defunti. Neanche a San Giovanni Rotondo penserebbero di ricordarlo così.
Ricordo nel film dato in TV su Padre Pio interpretato dal bravissimo Sergio Castellitto, un aneddoto in cui Padre Pio esce dalla chiesa si dirige verso bancarelle dove a nome suo si vende, si fa caciara, schiamazzo, ci sono anche giullari.
Ebbene, la reazione di Padre Pio è stata buttare all'aria tutto urlando e dicendo: «vogliamo far finire questa buffonata? Qui si prega, andatevene tutti».
Rivedendo quelle immagini su Youtube mi sono molto amareggiata, pensando alle majorette, sbandieratori, torta fritta che per tre giorni verranno fatti a nome di Padre Pio. Mi meraviglio molto della parrocchia che ha organizzato e chi ha dato i permessi in Curia per questa buffonata come direbbe San Padre Pio.
San Padre Pio si ricorda pregando, ricordandolo anche in momenti di refezione dove raccontava barzellette, con testimonianze, con semplicità e raccoglimento.

Cara signora Silvia,
un po’ la capisco e le do ragione, ma un po’ penso che lei esageri. Padre Pio – che credo di conoscere abbastanza bene – non era certamente un “mondano”. Ha vissuto in sobrietà per non dire in povertà, ed è stato un uomo di preghiera. Voglio dire: non era un “santo sociale” alla don Bosco, che inventò gli oratori. Era un frate che soprattutto pregava, confessava, celebrava la Messa: un mistico, che si preoccupava di salvare le anime più che di commentare il telegiornale dispensando giudizi moralistici come fanno oggi molti preti impegnati a inseguire il politicamente corretto (e qui mi fermo, perché altrimenti mi metto nei guai). Iddio sa, insomma, quanto avremmo bisogno, oggi, di preti come Padre Pio.
Però non sono così sicuro che quel santo straordinario, che convertì migliaia di persone, avrebbe considerato blasfemo un momento di festa, di allegria, e pure una bella mangiata. Certo era un uomo anche rude e, quando doveva rimproverare qualcuno, non si preoccupava certo delle buone maniere: quindi, può darsi che in piazzale Pablo avrebbe rovesciato qualche bancarella un po’ sopra le righe. Ma pure Gesù, cara signora, non disdegnava i momenti di festa, lo stare insieme, i banchetti. La vita, di croci, ne riserva già abbastanza: e far festa, ogni tanto, è importante. E poi Padre Pio era cattolico, non calvinista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    25 Settembre @ 11.23

    La signora Silvia, così vicina a Padre Pio, dimentica, forse che laggiù, dove visse in povertà, esiste un mercato immondo, basato sul suo nome, tra ospedali, cliniche,alberghi, pensioncine, affittacamere, ristoranti ,trattorie, bar, bancarelle, tutta roba "blasfema", dedicata ai religiosissimi turisti che si recano a Pietrelcina, per pregare il Santo. E lo stesso accade a Caravaggio, a Loreto, a Padova, a Lourdes, a Fatima. In questi luoghi, c'è gente che si è arricchita o campa, comunque, sui santi e sulla Madonna.E dimentica anche quella famosa cripta, dedicata a Padre Pio, tutta laminata in oro. Che facciamo, mettiamo insieme Dio e Mammona?

    Rispondi

    • Filippo

      26 Settembre @ 08.58

      filippo.cabassa.1970@gmail.com

      Mi hai levato le parole di bocca. Bravo.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande