il direttore risponde

Se l'uomo è peggio di una bestia

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
0

Gentile direttore,
mia moglie ed io abbiamo sempre avuto dei gatti in casa. Troviamo che siano degli animali domestici fantastici e che riempiano la casa e l'anima di chi vive con loro. Abbiamo trasmesso questa nostra passione anche ai nostri figli, che mai potrebbero vivere senza un micio. Fino a ieri ne avevamo tre, rigorosamente bastardini presi al gattile, che condividevano il nostro salotto e i nostri letti ed erano padroni assoluti del nostro giardinetto. Ieri sera il più giovane di essi di appena due anni è stato ritrovato morto appena fuori da giardino di casa (via Ardigò). Il veterinario non ha avuto dubbi, morto avvelenato probabilmente da un boccone messo lì apposta. Sorvoliamo sul dolore di tutta la famiglia e soprattutto dei nostri figli, che sono praticamente 24 ore che piangono. Vorrei solo capire una cosa, che razza di malato mentale deve essere un disgraziato che deliberatamente uccide degli esserini innocenti. Spero solo che tu possa un giorno essere vittima della tua stessa cattiveria. Il crimine, perché di questo si tratta, è stato denunciato ai Carabinieri di Parma. Quindi, per concludere, voglio avvertire tutti i parmigiani possessori di animali domestici di stare attenti quando li portano fuori di casa, c'è qualche delinquente che va in giro ad avvelenare i nostri amici a quattro zampe.
Roberto Ranalli


Caro direttore,
con grande sgomento ho letto sulla Gazzetta oggi della povera gatta torturata e uccisa e vorrei solo comunicare a quel (o quei) disgraziato/i che spero venga trovato, processato e che per un po' di tempo osservi il mondo da dietro le sbarre di una cella e si ricordi che i bambini e gli animali indifesi non si toccano.
Laura Del Signore

Cari lettori,
debbo dire la verità: la prima reazione che ho avuto leggendo le vostre lettere, è che non si possono mettere sullo stesso piano i gatti e i bambini. Sarò retrogrado, sarò antropocentrico, ma continuo a pensare che far male a un bambino sia peggio che far male a un gatto.
Ciò premesso, accanirsi su un gatto, o su un cane, è davvero un’opera malvagia che è giusto punire con la massima severità. E forse, se c’è così tanta gente – più che in passato, secondo me – che oggi tiene in casa uno o più animali, forse – ripeto forse – è anche perché i rapporti fra noi umani sono peggiorati, e cerchiamo altrove affetto e fedeltà. Ci stiamo tutti convincendo della verità di quella frase spesso citata, anche se non si sa bene chi ne sia l’autore: «Più conosco gli uomini e più apprezzo il mio cane». È un’affermazione che contiene certamente della verità.
Anche se bisogna stare attenti, perché pare la ripetesse pure un certo Adolf Hitler.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS