Il direttore risponde

Legionella e disinformazione

Legionella e disinformazione

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
6

Gentile direttore,
come per ogni epidemia o pseudo tale che si rispetti scatta la caccia all'untore. Ebbene in questi anni sul podio dei capri espiatori il più utilizzato è senza dubbio l'immigrato, si spazia dal debito pubblico, alla criminalità, dalla disoccupazione, ai salari bassi, fino ad arrivare appunto alla sanità. In questi ultimi giorni sono balzati agli onori della cronaca cittadina casi anche con risvolti drammatici di legionella, orbene come da copione si sente qua e là qualche voce che vedrebbe gli immigrati come origine di questa, per ora ristretta, epidemia. A tal proposito però ricordo bene che fino a qualche mese fa l'immigrato era anche colui accusato di occupare il Pronto soccorso per casi di poco conto, anzi qualche mente eccelsa propose di proibire, punendo anche i medici che si opponevano, la minima cura ai clandestini che si rivolgevano al Pronto soccorso, insomma la solita fiera del chiacchiericcio disinformato da bar urlato che nulla risolve ma alimenta solo confusione, ignoranza e intolleranza.
Ma non è tutto, infatti giusto per non farci mancare nulla come dimenticare i «complottisti», coloro che giusto per tirarsela e farti sentire un povero ignorante che si beve tutto quello chi gli dicono, inondano il web di post che criminalizzano i vaccini per arrivare poi al punto che tante malattie da tempo sparite sembrano essere tornate. Ma si sa, c'è sempre l'immigrato...
Davide Sani

Caro Sani,
mi scusi ma non la seguo. Che in Italia ci sia sempre una storia della colonna infame, è vero; che agli immigrati si addossino spesso responsabilità che non hanno, anche. Ma che qualcuno abbia accusato gli stranieri per la legionella, è la prima volta che la sento. Anche perché, fin dall’inizio, è stato subito chiarito che il contagio non avviene da persona a persona: ci si ammala, al contrario, inalando vapori contaminati. E la contaminazione – è stato chiarito anche questo – arriva dalle torri di raffreddamento.
Non mi pare, quindi, che ci sia stata, sulla legionella, una disinformazione di questo tipo. Piuttosto c’è stata, da parte di chi avrebbe dovuto avvisare i cittadini dell’epidemia in corso, un’informazione tardiva e carente. Forse solo oggi, dopo venti giorni abbondanti, sapremo quali sono tutte e cinque le torri da cui proviene il batterio. E ancora stiamo aspettando di sapere chi doveva controllare gli impianti, e perché non lo ha fatto.
Ma questo è un altro discorso. Che con gli immigrati non c’entra nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    14 Ottobre @ 17.42

    il lettore secondo me è de l Pd....solo uno del PD pur di difendere chi sbarca si inventa storie assurde...sicuramente la tbc si..la legionella non c'entra con l'uomo, non è neanche contagiosa....

    Rispondi

    • Vercingetorige

      14 Ottobre @ 19.49

      La legionellosi non è una malattia tropicale. La sua prima segnalazione è stata fatta negli Stati Uniti ad un raduno di ex combattenti americani. Chi sbarca è sotto la giurisdizione della Legge di Bossi e Fini , e viene stipato , anche contro la volontà delle popolazioni , in tutte le province italiane per ordine di Alfano . Nessuno di loro è del PD . Neanche quello che , a Parma , prende sei milioni di euro all' anno per ospitare chi sbarca è del PD .

      Rispondi

  • Filippo

    14 Ottobre @ 16.15

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Forse si confonde la legionella con la tubercolosi

    Rispondi

  • salamandra

    14 Ottobre @ 13.51

    Eh no, su facebook ho letto commenti (pochi, ma almeno due persone) in tal senso. Sull'informazione carente si sente di assolvere anche la stampa?

    Rispondi

    • 14 Ottobre @ 15.32

      (dalla redazione) Beh, forse Facebook non è esattamente il posto dove trovare informazioni affidabili.

      Rispondi

      • salamandra

        14 Ottobre @ 19.52

        Mi riferivo al dar la colpa agli immigrati per la legionella. In effetti facebook non è esattamente il posto dove cerco informazioni ma allo stesso tempo è ottimo per capire l'umore e le opinioni delle persone.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande