12°

22°

IL DIRETTORE RISPONDE

Dei rifiuti e delle pene

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
4

Gentile direttore,
le vorrei raccontare una storiella con piccole verità, che mi è capitata al mio paesello. Sono un padre di famiglia con tre creature e una brava moglie, il paesello che vorrei citare è la mia cara Fidenza. Il tema che le propongo è relativo alla raccolta differenziata dei rifiuti: noi al paesello siamo tra i migliori in Europa se non al mondo. Il nostro simpatico sindaco ci sprona sempre a fare di meglio, ma alla provocazione che ho ricevuto non riesco a darmi risposta. Parliamo di un piccolo comune che sbandiera un risultato estremamente positivo come ci dicono i dati, 80 per cento di rifiuti differenziati, direi non male. Ma migliorabile, lei potrebbe chiedersi. Come?
Facile, mi è appena giunta una notifica dell'importo di 114 euro, con relativa descrizione dell'ispettore autorizzato, perché nel sacco contenente solo il materiale plastico è stata rinvenuta una lettera di carta che portava le indicazioni di mia moglie. Quella multa sicuramente noi la pagheremo, come abbiamo sempre fatto coi verbali notificati, ma mi chiedo se è il giusto premio per cittadini, che lavano persino i contenitori dello yougurt.
Io personalmente avrei preferito una riduzione sulla tassa dei rifiuti che mai è arrivata. Mi scusi lo sfogo ma non sempre si possono tener dentro le ingiustizie.

Caro Ghiozzi,
se una busta di carta in un sacco di plastica comporta una sanzione di 114 euro, vuol dire che è un fatto molto grave. Ma allora, se è un fatto molto grave, direi che il Comune di Fidenza dovrebbe passare la pratica alla procura della Repubblica, affinché vengano avviate indagini di polizia giudiziaria per fare piena luce sull’ingente danno arrecato alla società. E anche per assicurare alla giustizia il colpevole. Chi ci dice, infatti, che è stata sua moglie a mettere la busta nel sacco della plastica? In un processo normale, la prova non sarebbe ritenuta sufficiente. E se fosse stato qualcuno che ha motivi di risentimento contro la famiglia Ghiozzi, a infilare quella busta nel sacco? Insomma, coerenza vorrebbe che, a fronte di una sanzione simile, si istruisse un processo vero e proprio, e all’imputato fosse data la possibilità di difendersi.
Scherzo, ma fino a un certo punto. La raccolta differenziata è una bellissima cosa, ma ho l’impressione che a volte si perda il senso delle proporzioni fra l’infrazione e la sanzione. Una pena deve essere commisurata al danno che è stato prodotto, e 114 euro per una busta di carta finita nel sacco della plastica non sono una sanzione equa.
Il regolamento è questo, e quindi c’è poco da discutere: il Comune ha il diritto di riscuotere quei 114 euro. Ma lei, caro Ghiozzi, ha il diritto di dire che questa non è giustizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    19 Ottobre @ 22.32

    federicot

    e perchè dovrebbe calare la tassa se differenzi? E' come quelli che credono che mangiare a domicilio i piatti del ristorante costa meno ...poi si scopre che i ciloconsegnatari sono iper sfruttati.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    19 Ottobre @ 21.27

    Caro Federico, la prossima volta anziché una semplice busta di carta, metti in un barattolo una bella cacca. E poi di' che le guardie ecologiche ci facciano l'esame del DNA.

    Rispondi

  • Enzo

    19 Ottobre @ 20.27

    Diciamo che la multa è tanto ingiusta quanto la fama e la popolarità del fratello del multato

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    19 Ottobre @ 18.36

    giannicesari

    Quando abitavo a Fidenza avevo avuto il mio bel da dire riguardo al codice a barre da applicare sui sacchetti. E se il foglio di carta avesse riportato dati privati, sensibili, intimi, quant'altro? L'ispettore avrà sicuramente titolo per visionare il rudo, ma ha potere di conoscere i "cavoli" nostri? E' costui al riparo da un eventuale richiesta di risarcimento per violazione della Privacy?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

38commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

6commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

concerto a Lucca

Polemiche: Stones leggendari per molti. Ma non per tutti Video

SPORT

Il caso

Football, basket, baseball e... la musica pop in ginocchio contro Trump

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery