12°

IL DIRETTORE RISPONDE

Dei rifiuti e delle pene

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
4

Gentile direttore,
le vorrei raccontare una storiella con piccole verità, che mi è capitata al mio paesello. Sono un padre di famiglia con tre creature e una brava moglie, il paesello che vorrei citare è la mia cara Fidenza. Il tema che le propongo è relativo alla raccolta differenziata dei rifiuti: noi al paesello siamo tra i migliori in Europa se non al mondo. Il nostro simpatico sindaco ci sprona sempre a fare di meglio, ma alla provocazione che ho ricevuto non riesco a darmi risposta. Parliamo di un piccolo comune che sbandiera un risultato estremamente positivo come ci dicono i dati, 80 per cento di rifiuti differenziati, direi non male. Ma migliorabile, lei potrebbe chiedersi. Come?
Facile, mi è appena giunta una notifica dell'importo di 114 euro, con relativa descrizione dell'ispettore autorizzato, perché nel sacco contenente solo il materiale plastico è stata rinvenuta una lettera di carta che portava le indicazioni di mia moglie. Quella multa sicuramente noi la pagheremo, come abbiamo sempre fatto coi verbali notificati, ma mi chiedo se è il giusto premio per cittadini, che lavano persino i contenitori dello yougurt.
Io personalmente avrei preferito una riduzione sulla tassa dei rifiuti che mai è arrivata. Mi scusi lo sfogo ma non sempre si possono tener dentro le ingiustizie.

Caro Ghiozzi,
se una busta di carta in un sacco di plastica comporta una sanzione di 114 euro, vuol dire che è un fatto molto grave. Ma allora, se è un fatto molto grave, direi che il Comune di Fidenza dovrebbe passare la pratica alla procura della Repubblica, affinché vengano avviate indagini di polizia giudiziaria per fare piena luce sull’ingente danno arrecato alla società. E anche per assicurare alla giustizia il colpevole. Chi ci dice, infatti, che è stata sua moglie a mettere la busta nel sacco della plastica? In un processo normale, la prova non sarebbe ritenuta sufficiente. E se fosse stato qualcuno che ha motivi di risentimento contro la famiglia Ghiozzi, a infilare quella busta nel sacco? Insomma, coerenza vorrebbe che, a fronte di una sanzione simile, si istruisse un processo vero e proprio, e all’imputato fosse data la possibilità di difendersi.
Scherzo, ma fino a un certo punto. La raccolta differenziata è una bellissima cosa, ma ho l’impressione che a volte si perda il senso delle proporzioni fra l’infrazione e la sanzione. Una pena deve essere commisurata al danno che è stato prodotto, e 114 euro per una busta di carta finita nel sacco della plastica non sono una sanzione equa.
Il regolamento è questo, e quindi c’è poco da discutere: il Comune ha il diritto di riscuotere quei 114 euro. Ma lei, caro Ghiozzi, ha il diritto di dire che questa non è giustizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    19 Ottobre @ 22.32

    federicot

    e perchè dovrebbe calare la tassa se differenzi? E' come quelli che credono che mangiare a domicilio i piatti del ristorante costa meno ...poi si scopre che i ciloconsegnatari sono iper sfruttati.

    Rispondi

  • Filippo

    19 Ottobre @ 21.27

    Caro Federico, la prossima volta anziché una semplice busta di carta, metti in un barattolo una bella cacca. E poi di' che le guardie ecologiche ci facciano l'esame del DNA.

    Rispondi

  • Enzo

    19 Ottobre @ 20.27

    Diciamo che la multa è tanto ingiusta quanto la fama e la popolarità del fratello del multato

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    19 Ottobre @ 18.36

    giannicesari

    Quando abitavo a Fidenza avevo avuto il mio bel da dire riguardo al codice a barre da applicare sui sacchetti. E se il foglio di carta avesse riportato dati privati, sensibili, intimi, quant'altro? L'ispettore avrà sicuramente titolo per visionare il rudo, ma ha potere di conoscere i "cavoli" nostri? E' costui al riparo da un eventuale richiesta di risarcimento per violazione della Privacy?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

 «Sei un mito»:  in tantissimi all'Euro Torri per  Max Pezzali

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carabinieri Colorno: Arresto di due persone per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto tra Fornovo, Corniglio e Varano

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

10commenti

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

VERCELLI

Maltrattamenti all'asilo: arrestate tre maestre

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

SPORT

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Brasile

Poliziotto fuori servizio spara al rapinatore con in braccio il figlioletto Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery