11°

17°

IL DIRETTORE RISPONDE

Una domanda dell'altro mondo

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
1

Caro direttore,
ho letto con interesse il suo editoriale di domenica scorsa. Condivido la riflessione che è nella nostra tradizione e ancor più nella nostra storia dedicare i giorni della commemorazione dei defunti e dei santi al ricordo delle persone care che non sono più tra noi. Sono giorni in cui accanto al ricordo si riflette sul senso della vita e sulla vita futura.
Vede, dott. Brambilla, anche a me è successo e succede ancora di farmi tante domande sulla nostra via futura una volta conclusa questa parentesi fatta di gioie, di dolori, di tribolazioni, di successi, di sconfitte.
Questa vita terrena ha una caratteristica: il succedersi delle vicende di tutti i giorni ci prende a tal punto che a noi sembra di essere già in una prospettiva senza fine. E come credenti (io sono cattolico) è vero che questa parentesi è in continuità con la vita futura. Concepire la vita attuale in questa prospettiva migliorerebbe sicuramente le relazioni fra le persone e quindi, più in generale, fra le organizzazioni. Ma a me resta pur sempre una domanda a cui non riesco a dare, da tanti anni, una risposta: riguardo l’incapacità di pensare ad una vita con uno spazio senza spazio e con un tempo senza tempo. Perdersi in questo grande spazio e in questo grande tempo, forse, ci potrebbe aiutare a migliorare un po’ di noi stessi e a ridurre l’individualismo del nostro tempo.
Alfredo Alessandrini

Caro Alessandrini,
lei pone una domanda alla quale non sa rispondere neppure la Chiesa. Sant'Agostino diceva: «Che cos'è il tempo? Se non me lo chiedi lo so; ma se invece mi chiedi che cosa sia, non so rispondere». Perfino Gesù, ai discepoli che gli chiedevano informazioni sulla vita eterna, rispondeva che a stento comprendiamo le cose di quaggiù, figuriamoci se possiamo capire quelle di lassù. Imprigionato com'è nei suoi cinque sensi, l'uomo non può immaginare una cosa di cui non ha esperienza. San Paolo diceva: «Adesso noi vediamo come in uno specchio, in maniera confusa; allora vedremo faccia a faccia». Ma esiste, poi, un aldilà? C'è solo una risposta certa: che tutti noi lo desideriamo. E se non ci fosse, sarebbe l'unico caso in cui si può desiderare una cosa che non c'è. L'uomo ha sete, e l'acqua c'è; ha fame, e il cibo c'è; ha bisogno di amore, e l'amore esiste, e così via. La ragione non può spiegare l'infinito. Ma in qualche modo ci basta per capire che il tempo non ha fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    06 Novembre @ 16.49

    Si , "la ragione non può spiegare l' infinito" , però lo accetta. Il concetto di "infinito" è accettato in matematica ed è contrassegnato da un suo simbolo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

9commenti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" della Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va