10°

20°

IL DIRETTORE RISPONDE

I tiranni del «d'altra parte è così»

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
2

Gentile direttore,
solo due righe per condividere amarezza. Devo recarmi all'ospedale di Brescia e, data la fitta nebbia, decido per il treno. Dal sito di Trenitalia scelgo quello delle 6,22. Arrivo in stazione e il bigliettaio mi dice che quel treno non c'è e il successivo è alle 7,55. Al mio sguardo incredulo la risposta è stata: «Il sito non è stato aggiornato, siamo messi così». Ma così come? Quanto tempo ci vuole a schiacciare due bottoni? Sicuramente meno che a cambiare la testa di chi non ha voglia di fare nemmeno quello. Intanto in ospedale mi aspettano...
Silvia Bisaschi
Parma, 2 novembre

Gentile direttore,
approfitto della sua ospitalità per ringraziare tutti i dirigenti e coloro che hanno potere decisionale all'interno di Autocisa S.p.a. per, ancora una volta, non avere ritirato i cantieri di lavoro lungo la tratta A15 Parma-La Spezia. Il risultato è sempre lo stesso: 10 ore di coda totali e 6 ore di viaggio per coprire 270 km di distanza tra la nostra città e la Versilia. Lascio immaginare cosa significhi percorrere la tratta in andata e ritorno con un bimbo di 1 anno e 5 mesi.
Utilizzo questa autostrada da 40 anni e senza dilungarmi sul costo dei pedaggi, posso affermare di aver versato qualche decina di migliaia di euro nelle casse della società proprietaria; forse pretendere un minimo di rispetto e buon senso? Non credo, visto che qualche anno fa a una mia telefonata negli uffici della stessa, dopo aver esposto il mio disappunto per i motivi sopra citati, mi fu gentilmente risposto che non ero obbligato a usufruire dell' autostrada, ma potevo percorrere anche la statale 62 della Cisa.
Pensai: ecco la differenza fra un campione ed un fuoriclasse. Chapeau.
Francesco Turchi
Parma, 31 ottobre

C'è uno sketch del comico Enrico Bertolino in cui si prendono in giro quelli che, per troncare una discussione, dicono: «D'altra parte è così». Davanti a un'affermazione del genere, uno non sa più come continuare. Ti stai lamentando con il portiere del tuo condominio perché le cassette della posta sono sempre piene di pubblicità sgradita e ingombrante? Lui ti risponde che «d'altra parte è così». Dici al sindaco che la tal piazza è piena di gentaglia che spaccia droga? «D'altra parte è così». Ti lamenti con tua moglie perché quando sei a casa ti riempie di commissioni? «D'altra parte è così», ti risponde lei.
Il mantra «d'altra parte è così» trova la sua massima utilizzazione nel mondo della burocrazia, dei servizi, della pubblica amministrazione, di tutte quelle cose che non possiamo fare a meno di fare, tipo appunto prendere un treno o un'autostrada, per stare ai casi segnalati dai due lettori qui sopra. Proprio perché di certe cose non possiamo fare a meno, chi ha in mano il pallino di quei servizi e di quella burocrazia sa di tenerci in pugno e di potersi permettere ciò che vuole. Da chi ha in appalto i lavori di manutenzione di un'autostrada (la Milano-Torino, tanto per fare un altro esempio, è un lavoro in corso da oltre dieci anni) all'impiegato che non aggiorna il sito internet con gli orari.
Fossero soggetti, come si usa dire, alla «legge del mercato», si troverebbero senza clienti. Ma hanno quasi il monopolio e a volte provano un sottile gusto dell'angheria.
Chissà che un giorno non si possa arrivare davvero a una condizione in cui prevale la cosiddetta meritocrazia, e a chi si comporta in quel modo si possa dare il benservito, rispondendo, alla loro richiesta di spiegazioni, che «d'altra parte è così».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    09 Novembre @ 12.24

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    Ricordo un passo del precendente Direttore che con nostalgia citava: sono ormai passati i tempi in cui la Gazzetta di Parma era la reale voce del popolo e che le istituzioni agivano di conseguenza per ricorrere e rincorrere ai ripari. Purtroppo "D'altra parte e' cosi'". Ci meravigliamo poi che d'altra parte dobbiamo arrangiarci, usare mezzi differenti e diventare dei tuttologi per affrontare la vita, che poi tanto moderna non e'. Pace e Bene finche' dall'altra parte sara' cosi.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      09 Novembre @ 17.41

      Chi sa se l' han capita !

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: