20°

34°

IL DIRETTORE RISPONDE

Problemi e cattiva pubblicità

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
4

Egregio direttore,
mi permetto di scriverle in merito all'editoriale di domenica scorsa in questione come cittadino di questa città da sempre, come papà, mamma e nonni.
Prima di tutto mi preme ringraziarla a nome di tutta quella cittadinanza, e le garantisco molta, che pur silenziosamente trova negli articoli suoi e della Gazzetta un unico ed ultimo baluardo contro un irreversibile e inaccettabile decadimento della città, che non riguarda solo il quartiere di San Leonardo ma ormai spazia in tutta la città.
Pur comprendendo il discorso della Signora Rossana non è certo sottacendo sul degrado e la violenza che sta colpendo tutta la città che si risolvono i problemi sperando migliorino, anzi è sotto l'occhio di tutti noi il contrario,
In questo momento l'unico aiuto psicologico e di vicinanza alla cittadinanza viene dalla Gazzetta che riporta con equilibrio ma con dovizia gli accadimenti e fa sentire i cittadini meno soli nel silenzio assordante che invece arriva dalla politica e dalla Istituzioni preposte.
La nostra speranza è che continuiate a combattere per noi ed insieme a noi per questa bellissima città che non merita quanto le sta accadendo. Continuate a tenerci informati su arrivi e criminalità in maniera di porre in condizione i cittadini di valutare responsabilità e inefficienza, prima o poi la gente si stancherà e farà valere i suoi diritti e le responsabilità saranno portate all'attenzione nelle giuste sedi.
Renato Aldigeri Gallina

Caro Aldigeri Gallina,

la ringrazio per le belle parole che ci dedica, sono quasi imbarazzato a riportarle, ma ogni tanto qualcuno che non scrive per lamentarsi ci vuole.

Ma il vero motivo per cui pubblico la sua lettera è un altro. E cioè. Diversi lettori ci hanno scritto, soprattutto da San Leonardo, lamentandosi per la “cattiva pubblicità”. Lei invece ha capito che mettere sotto i riflettori un problema non vuol dire mostrarlo a tutti per farsi del male, ma mostrarlo a chi di dovere per spronarlo a risolverlo.
La questione sicurezza esiste, ne ha parlato anche il sindaco l’altro ieri con una lettera aperta alla città, nella quale ha chiesto più vigili e più forze dell’ordine. E non credo che il sindaco abbia interesse a far cattiva pubblicità alla città che amministra. Insomma, ci siamo capiti. Anzi, la ringrazio per averci capiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    20 Novembre @ 19.10

    Il Professor Umberto Veronesi non ha mai usato le espressioni che lei gli attribuisce in una sua risposta ad una "Lettera al Direttore" pubblicata oggi . Fa il paio con i processi a Giovannino Guareschi ( del quale , peraltro , anch' io sono un ammiratore ) , promossi dagli "staliniani" ( ! ) Luigi Einaudi ( ! ) ed Alcide De Gasperi ( ! ) di fronte a Giudici "staliniani" ( ! ) . Era stato favorevole alla Legge sull' interruzione volontaria della gravidanza . E allora ? E' stato contrario all' accanimento terapeutico nei casi senza speranza . E allora ? Che , poi , l' "homo sapiens" sia un animale evoluto mi pare biologicamente incontestabile. Leggendola , mi è sorta spontanea l' associazione con l' Editoriale di Filiberto Molossi. Forse lei detesta il Professor Veronesi perché è stato Ministro della Salute nel Governo Amato dal 2000 al 2001 , e non ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak . Magari preferisce il Professor Sirchia , Ministro della Salute del Governo Berlusconi dal 2001 al 2005 . Ma lei è sicuro di sapere cosa pensasse il Professor Sirchia in materia di interruzione volontaria di gravidanza , di accanimento terapeutico e di evoluzionismo ?

    Rispondi

    • Pasquale

      20 Novembre @ 19.43

      Sirchia e' riuscito a far passare la legge anti-fumo che neanche Veronesi era riuscito a far approvare. Tanto di cappello. Ha migliorato la vita di milioni di italiani. Prima o poi, lei mi dira', sarebbe successo lo stesso. Ma intanto l'ha fatto. D'acchito penso a lui e Bassanini come gli unici due che hanno migliorato il paese

      Rispondi

  • Biffo

    20 Novembre @ 10.44

    È verissimo che la gente, prima o poi si stancherà, anzi, si è già stancata da tempo; ma, quando cercherà di far valere i suoi diritti, si scontrerà, come da decenni, contro un muro di gomma impenetrabile.

    Rispondi

  • Michele

    20 Novembre @ 10.16

    mandra_sala@libero.it

    Resta da "comprendere" come il sindaco e l'assessore alla sicurezza Casa abbiamo proclamato fino ad una settimana fa che la criminalità non esiste e che è solo PERCEZIONE. Anche dopo la morte dello spacciatore Casa disse "ora parlo io..." e la soluzione proposta fu una telecamera. Ora.... ci vuole l'esercito. Come fece Feci l'assessore di Vignali. Come i cittadini chiedono da ANNI ma vengono TAGGATI dal sindaco twitterino come LAMENTONI. ....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti