22°

34°

IL DIRETTORE RISPONDE

Dino Buzzati e il senso della vita

Michele Brambilla

Michele Brambilla

0

Signor direttore,
non ricordo a quale età abbia letto «Il deserto dei Tartari».
Sicuramente lo lessi diligentemente annotando i nomi di tutti i personaggi di questo che forse è il capolavoro di Buzzati.
Al D’Azeglio vado a rivederne la trasposizione cinematografica girata nel 1976 da Valerio Zurlini con attori come Gassman, Trintignant, Gemma e Perrin nel ruolo del protagonista.
Da critico cinematografico quale non sono né potrei mai essere dico che il film splendidamente racconta il romanzo, un romanzo dalla trama quasi inesistente.
Nella vita di Giovanni Drogo, dalla nomina a sottotenente inviato alla remota fortezza Bastiani posta ai confini di un immaginario impero fino all’agonia della morte, nulla accade.
Il nemico mai si materializza all’orizzonte dello sconfinato deserto per cui deserta rimane la vita di Drogo e compagni: se non esistono i Tartari con cui combattere perché siamo qui? A che vale la nostra vita?
Ciò che essi vedono sono solo illusioni con le quali cullare il sogno (o la pazzia) che finalmente arriverà il bel giorno della battaglia, senso di una esistenza altrimenti destinata a scivolare nel nulla. Una vita di logorante attesa del niente, popolata da fantasie, illusioni, sogni.
Da ultimo però qualcosa veramente accade: è l’arrivo di un nemico ben più terribile dei Tartari, la morte.
Ecco la vera battaglia della vita, una battaglia della quale Drogo non potrà essere defraudato (infatti, molto gravemente malato, deve abbandonare la fortezza quando il nemico tanto atteso e sperato sembra davvero concretarsi) e che egli, da vero militare, affronta «assolutamente tranquillo», entrando nel buio della morte con un sorriso, unico nota di speranza cancellata dal regista che ha voluto restituirci una visione della vita disperata più di quanto non appaia nel finale del libro.
Paolo Galloni

Caro Galloni, io invece ricordo benissimo a quale età ho letto «Il deserto dei Tartari». Avevo 25 anni, tanti quanti ne aveva il sottotenente Drogo il quale, accorgendosi - al compimento del venticinquesimo anno - di essere più vicino ai trenta che ai venti, comprese che la propria giovinezza era finita e avvertì, in una notte tormentata, l'angoscia del tempo che passa. La stessa cosa accadde a me.
Pochi mesi dopo entrai al Corriere della Sera. Come lei ben sa, la Fortezza Bastiani non è altro che il Corriere, dove tutti attendono il proprio giorno di gloria. E il Corriere, a sua volta, è simbolo dell'esistenza di tutti noi, trascorsa in attesa di un senso, affinché la morte non ci inghiotta senza che noi possiamo almeno lasciare un segno del nostro passaggio sulla Terra.
Ma qual è poi il senso della vita? L'estate scorsa, in una chiesa di Rimini, ho letto una frase di Sandra, una ragazza morta a 22 anni in incidente stradale. Poco prima di morire aveva scritto sul suo diario: «La vita senza Dio è solo un passatempo noioso, o divertente, in attesa della morte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse