15°

IL DIRETTORE RISPONDE

Dino Buzzati e il senso della vita

Michele Brambilla

Michele Brambilla

0

Signor direttore,
non ricordo a quale età abbia letto «Il deserto dei Tartari».
Sicuramente lo lessi diligentemente annotando i nomi di tutti i personaggi di questo che forse è il capolavoro di Buzzati.
Al D’Azeglio vado a rivederne la trasposizione cinematografica girata nel 1976 da Valerio Zurlini con attori come Gassman, Trintignant, Gemma e Perrin nel ruolo del protagonista.
Da critico cinematografico quale non sono né potrei mai essere dico che il film splendidamente racconta il romanzo, un romanzo dalla trama quasi inesistente.
Nella vita di Giovanni Drogo, dalla nomina a sottotenente inviato alla remota fortezza Bastiani posta ai confini di un immaginario impero fino all’agonia della morte, nulla accade.
Il nemico mai si materializza all’orizzonte dello sconfinato deserto per cui deserta rimane la vita di Drogo e compagni: se non esistono i Tartari con cui combattere perché siamo qui? A che vale la nostra vita?
Ciò che essi vedono sono solo illusioni con le quali cullare il sogno (o la pazzia) che finalmente arriverà il bel giorno della battaglia, senso di una esistenza altrimenti destinata a scivolare nel nulla. Una vita di logorante attesa del niente, popolata da fantasie, illusioni, sogni.
Da ultimo però qualcosa veramente accade: è l’arrivo di un nemico ben più terribile dei Tartari, la morte.
Ecco la vera battaglia della vita, una battaglia della quale Drogo non potrà essere defraudato (infatti, molto gravemente malato, deve abbandonare la fortezza quando il nemico tanto atteso e sperato sembra davvero concretarsi) e che egli, da vero militare, affronta «assolutamente tranquillo», entrando nel buio della morte con un sorriso, unico nota di speranza cancellata dal regista che ha voluto restituirci una visione della vita disperata più di quanto non appaia nel finale del libro.
Paolo Galloni

Caro Galloni, io invece ricordo benissimo a quale età ho letto «Il deserto dei Tartari». Avevo 25 anni, tanti quanti ne aveva il sottotenente Drogo il quale, accorgendosi - al compimento del venticinquesimo anno - di essere più vicino ai trenta che ai venti, comprese che la propria giovinezza era finita e avvertì, in una notte tormentata, l'angoscia del tempo che passa. La stessa cosa accadde a me.
Pochi mesi dopo entrai al Corriere della Sera. Come lei ben sa, la Fortezza Bastiani non è altro che il Corriere, dove tutti attendono il proprio giorno di gloria. E il Corriere, a sua volta, è simbolo dell'esistenza di tutti noi, trascorsa in attesa di un senso, affinché la morte non ci inghiotta senza che noi possiamo almeno lasciare un segno del nostro passaggio sulla Terra.
Ma qual è poi il senso della vita? L'estate scorsa, in una chiesa di Rimini, ho letto una frase di Sandra, una ragazza morta a 22 anni in incidente stradale. Poco prima di morire aveva scritto sul suo diario: «La vita senza Dio è solo un passatempo noioso, o divertente, in attesa della morte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

3commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

1commento

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

CCV

Ventuno progetti per Parma

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

3commenti

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

modena

Mail "trappola" che annuncia donazione: truffata la Croce Rossa di Carpi

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

1commento

SOCIETA'

LA BACHECA

44 offerte per chi cerca lavoro

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti