19°

32°

IL DIRETTORE RISPONDE

Lo squadrismo e la dabbenaggine

Michele Brambilla

Michele Brambilla

2

Caro direttore
Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera dei deputati, nonché uomo di punta del M5S, stavolta pare non scherzare. I grillini sono pronti alla denuncia segnaletica dei parlamentari che si rifiuteranno di votare la proposta di annullare i vitalizi a loro privilegio, equiparando le loro pensioni a quelle di qualsiasi altro italiano, con contributi versati all'Inps o alle casse previdenziali di appartenenza. La presidente della Camera, Laura Boldrini, ha rassicurato che la delibera sarà inserita all'ordine del giorno già la prossima settimana. Sul blog di Beppe Grillo verranno messe fotografie e nomi di senatori e deputati che hanno rifiutato di votare la delibera. Invitando i cittadini a manifestare direttamente sotto le loro case. Esclusi i grillini i parlamentari sono 35. Sarà gogna mediatica per chi non voterà contro questo irritante, ennesimo ed assurdo privilegio. Con l'intenzione di portare ogni giorno ai presidenti di Camera e Senato un pensionato medio col suo assegno mensile, per sottolineare quanto sia profonda la distanza tra la vita dei cittadini ed i privilegi dei politici. In attesa dell'adunata di popolo sotto il Parlamento prevista per il 15 settembre, data nella quale scatteranno i vitalizi.
L'esempio recente del popolo rumeno, oppostosi ad un'assurda proposta di legge che depenalizzava i casi di corruzione e voluta dal nuovo governo, detta scuola. Sperando che proprio come in Romania la folla, finalmente unita, faccia sentire la propria voce a quella fetta di governo che da tempo non ascolta. E faccia loro capire che a volte, la folla, non scherza. Perché quando è troppo è troppo. Quando si arriva a certe lacerazioni di rapporto tra politica e cittadino, con un movimento come quello dei pentastellati che ama, giustamente, scoperchiare il vaso di Pandora (azione più comunemente definita «informazione»), credo sia interesse di ambo le parti trovare un compromesso. Prima che le cose degenerino.
Cristian Carbognani
S. Ilario d'Enza, 3 marzo

Caro Carbognani,
la sua lettera ci è arrivata poco prima che Luigi Di Maio ne dicesse un'altra delle sue, e cioè che «i politici» (come se lui, vicepresidente della Camera, non facesse parte della categoria) non si devono stupire se prima o poi la gente passerà alla violenza fisica. L'ha detto dopo che il Senato ha votato contro la decadenza di Augusto Minzolini.
Ora: io non so se «la gente» passerà davvero alla «violenza fisica»: so che a quella verbale i grillini ci sono già arrivati, e da un pezzo. Anche facendo, caro Carbognani, non “informazione” ma “disinformazione”: dispensando sui social una serie di megaballe (dal finanziamento pubblico ai giornali alle scie chimiche degli aerei) che hanno caricato a molla un popolo già esasperato di suo. A me questi metodi - dalle pubbliche schedature all'incitamento alla folla in piazza, come ha fatto recentemente un altro noto esponente del M5S a Roma - fanno orrore. Considero queste gesta il nuovo squadrismo; con il web a sostituire il manganello e l'olio di ricino.
Ma detto tutto questo, mi sorprende l'assoluta sordità e cecità degli - per così dire - “altri”, cioè di quei politici che restano convinti di vivere nella totale impunità e in un mondo intoccabile di privilegi. La questione dei vitalizi è solo uno dei tanti esempi.
Ecco perché sono purtroppo azzecatissime le parole che Angelo Panebianco ha scritto la scorsa settimana sul Corriere della Sera: «I Cinque Stelle potrebbero beneficiare di una egemonia culturale non per meriti propri, ma per dabbenaggine altrui, perché altri ne hanno creato le condizioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • renzo

    21 Marzo @ 09.23

    Egregio direttore,sono rimasto molto sorpreso dalla risposta che lei ha dato al signor Carbognani.Cioè lei mette in risalto le parole di Di Maio e trascura il fatto che dei parlamentari si siano arrogati il diritto di bay passare la legge,mantenendo un senatore CONDANNATO in via DEFINITIVA in senato,pagato con le tasse dei cittadini Italiani,purtroppo se siamo ridotti in queste condizioni è grazie a persone che la pensano come lei. Ps:lasci perdere le scie chimiche e guardi piuttosto alla reatà che non è quella che racconta lei.Basta finanziamento pubblico ai giornali!!!

    Rispondi

    • 21 Marzo @ 15.46

      (dalla redazione) Nella realtà che lei invoca, per dirne una, il finanziamento pubblico ai giornali non c'è più da parecchi anni.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande