21°

serie a

Parolo: "L'Europa è un sogno concreto"

"Qui a Parma sto vivendo un'avventura bellissima"

Parolo: "L'Europa è un sogno concreto"
1

"E' stata un’ottima partita da parte nostra, è arrivato il risultato che volevamo. Avevamo ancora il dente avvelenato dall’andata, è stata l’occasione per dimostrare la compattezza del nostro gruppo". Marco Parolo, punto di forza di questo Parma dei record, in un’intervista rilasciata al canale tematico del club torna sul successo contro il Verona e parla della stagione fin qui eccellente dei crociati. "

La classifica è bella, la squadra ha preso consapevolezza e autorità, il Verona è stato affrontato con la testa giusta e con la voglia di vincere ma senza rinunciare al gioco. Occasioni per loro ce ne sono state poche, Mirante non ha compiuto nemmeno una parata - ha proseguito Parolo -. Tutti hanno dato un contributo decisivo, Antonio Cassano è rientrato a centrocampo a fare la mezzala in fase di non possesso palla. La Juventus dimostra che questo è l’esempio giusto, sarebbe bello arrivare a Torino ancora imbattuti tra due settimane". Parma sesto, a un punto dall’Inter e a-2 dalla Fiorentina, ma con una partita in meno. L’Europa League è per forza di cose diventato un obiettivo. "E' ancora lunga la corsa, ma con una partita in meno siamo già lì. Dobbiamo andare avanti così, continuiamo nella costruzione della nostra casa anche se da qui a fine marzo avremo partite molto difficili e importanti, giocheremo 6 gare in 15 giorni. Dovremo dimostrare di essere un gruppo da Europa, se completeremo questo ciclo con tanti punti allora l’Europa potrà diventare un sogno concreto".

Ottima la sua stagione, la convocazione in azzurro una normale conseguenza. "Il mio obiettivo era di essere convocato a questo step, ce l’ho fatta e sono felice. Anche per Gabriel Paletta, ma ero sicurissimo e tranquillo per i suoi mezzi. Il gruppo l’ha accolto benissimo e lui si è inserito alla grande, è emerso il suo valore. Passa però tutto da quanto faremo con il Parma, noi ci crediamo ma crediamo soprattutto in questo Parma". Parolo e Paletta in azzurro, Cassano ancora escluso da Prandelli. "E' un giocatore talmente forte che è naturale pensare a lui sino all’ultimo in ottica Mondiale, sarebbe stato così anche se avesse infilato qualche partita storta. Non spetta a me decidere nè al Parma, spetta al ct fare le scelte in base alle sue idee. Ma Antonio sta dando tanto a questa squadra, ha capito forse cosa vuol dire essere parte di questo gruppo. Un gruppo sano nel quale tutti si aiutano, c'è massima disponibilità nel fare una corsa in più per lui e Cassano ricambia dando una mano in fase difensiva come domenica. Lo stiamo scoprendo come giocatore completo, non solo d’istinto bensì capace di aiutare la squadra nel momento del bisogno. Il suo talento è indiscutibile, la giocata ce l’ha sempre. Ce lo godiamo e con lui vogliamo sperare in qualcosa di grande". Da Cassano a Schelotto: "si è consacrato giovane e ha pagato forse qualcosa, è venuto qui a Parma e lotta su tutti i palloni con grande fame e voglia di sacrificarsi. Sta dimostrando il suo valore, se è entrato nel giro della Nazionale è perchè ha delle qualità, se continua così riprenderà quanto ha perso nelle ultime stagioni".

Domenica la sfida a San Siro contro il Milan. "Abbiamo la possibilità di allontanare una grande squadra dal nostro e dal suo obiettivo. Ha le potenzialità per fare 7-8 vittorie di fila, è una società importante e un gruppo che può sempre accendersi. Noi abbiamo le potenzialità per giocarcela alla pari, poi sarà il campo a decidere. L’importante è andare a San Siro con lo spirito giusto, senza timore dell’avversario, con la voglia di imporre il nostro gioco. Il mio gol all’andata allo scadere - conclude Parolo - resta ancora il momento simbolo della mia avventura qui a Parma, una bellissima gioia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    11 Marzo @ 19.44

    parmigianoreggiano

    Il COMMANDO SPECIALE formato dalle migliori UNITÀ selezionate e chiamato IN CODICE come SQUADRA MIPACAPACA e cioè MIrante+PAletta+CAssani+PArolo+CAssano ha come OBIETTIVO PRIMARIO quello di PIAZZARE IN CHAMPIONS il Parma e di CONQUISTARE IL MONDIALE con l'Italia ed è PROGRAMMATO per ANNIENTARE gli avversari, di qualunque RAZZA, ORIGINE e SPECIE essi siano. È per questo che i tifosi del Parma stanno già dormendo SONNI TRANQUILLI per gli anni a venire.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

2commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"