22°

slavina

La tragedia dell'Alpe di Succiso: anche Simone è morto

Berceto attonita piange il 31enne Vincenzo Romano e l'amico di 21 anni - Stasera il rosario

La tragedia dell'Alpe di Succiso: anche Simone è morto

Vincenzo Romano e Simone Maraffi

2

E' morto anche Simone Maraffi. Purtroppo anche il 21enne travolto ieri  insieme all'amico 31enne Vincenzo Romano da una slavina all'Alpe di Succiso non ce l'ha fatta. La notizia è arrivata a fine mattinata: una mattinata di esilissime speranze, in una situazione che purtroppo si sapeva ormai disperata.

Alle 12,30 la triste conferma - E' morto anche Simone Maraffi, 21 anni, il secondo dei due escursionisti travolti ieri da una valanga nel Reggiano. Recuperato dal Soccorso alpino, era stato trasportato in condizioni disperate all’ospedale di Parma, in cardiochirurgia. Sull'Alpe di Succiso ieri era morto il compagno d’escursione, Vincenzo Romano, 32 anni. 

Nonostante il fisico sportivo di Simone Maraffi, solo 21enne e promessa del ciclismo dilettantistico, le sue condizioni erano apparse subito disperate agli uomini del soccorso alpino che lo avevano estratto ieri dalla slavina.

Arrivato all’ospedale Maggiore di Parma, il giovane escursionista era stato ricoverato nel reparto di cardiochirurgia dove solo grazie ad alcuni macchinari era rimasto in vita. In tarda mattinata poi l’esito finale, già preannunciato ai familiari.

Sabato sera, alle 20, sarà celebrato un rosario del Duomo di Berceto. E lunedì alle 15, sempre nel Duomo bercetese, sono stati fissati i funerali di Vincenzo, anche se forse il triste rito accomunerà i due giovani anche nell'ultimo viaggio, come lo sono stati nella tragedia sulla montagna reggiana.

.......Tre pagine di cronaca e testimonianze oggi sulla Gazzetta di Parma

La tragedia di Berceto (Valentino Straser e Mattia Monacchia - Gazzetta di Parma 14 marzo)

(...) Una cappa scura, densa di dolore e tristezza, ha avvolto Berceto, creando sconforto, suscitando amarezza e un vuoto profondo fra la gente. Un lutto cittadino, un nervo scoperto, una ferita che sarà difficile rimarginare. Simbolo dell’atmosfera triste che si respira in paese la reazione del sindaco Lucchi: «Non voglio parlarne. Queste tragedie sono troppo grandi per essere commentate».

Due giovani amanti della montagna, Vincenzo e Simone, una nuova generazione di bercetesi sulla quale fare leva per il rilancio delle zone decentrate e scommettere sulla riuscita dei progetti grazie alla loro intraprendenza.
L'erede del mitico Rino
Vincenzo aveva frequentato per un periodo l’«Itis» di Fornovo a indirizzo informatico ma poi aveva abbandonato la scuola per dedicarsi alla sua vera passione, ereditata dal nonno: la cucina. (...)

......................................................

Le ore di speranze per Simone  (Gazzetta di Parma 14 marzo)

Simone Maraffi sta lottando per la vita in un letto dell'ospedale Maggiore: le condizioni del 21enne travolto ieri dalla slavina sull'Alpe di Succiso sono disperate. Simone è nato a Parma il 4 gennaio 1993. Dopo aver completato le scuole dell’obbligo a Berceto si è iscritto all’Istituto Agrario «Bocchialini» di Parma. Lo sport è la sua passione: alpinismo, sci e ciclismo sono il suo pane quotidiano. Nel ciclismo in particolare ha raggiunto traguardi importanti, vincendo diverse gare. Ha abbandonato la passione per le due ruote quando ha deciso di iscriversi all’Università nella facoltà di Ingegneria della nostra città. Residente a Berceto, Simone è molto conosciuto in paese anche per l’attività dei genitori: il padre Antonio è un muratore mentre la madre Rita Lamoretti è parrucchiera in via Martiri della Libertà. ................................Tutte le notizie sono tratte dalla Gazzetta di Parma

Purtroppo ora sappiamo che queste speranze sono state vane, e che anche per Simone non c'è stato nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bru

    17 Marzo @ 02.28

    erano gigante nei miei occhi

    Rispondi

  • Giovanni

    14 Marzo @ 23.08

    giomag87@gmail.com

    Condoglianze alle famiglie, provo grande dispiacere per questa notizia.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

xxx

notizia 4

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara