12°

slavina

La tragedia dell'Alpe di Succiso: anche Simone è morto

Berceto attonita piange il 31enne Vincenzo Romano e l'amico di 21 anni - Stasera il rosario

La tragedia dell'Alpe di Succiso: anche Simone è morto

Vincenzo Romano e Simone Maraffi

2

E' morto anche Simone Maraffi. Purtroppo anche il 21enne travolto ieri  insieme all'amico 31enne Vincenzo Romano da una slavina all'Alpe di Succiso non ce l'ha fatta. La notizia è arrivata a fine mattinata: una mattinata di esilissime speranze, in una situazione che purtroppo si sapeva ormai disperata.

Alle 12,30 la triste conferma - E' morto anche Simone Maraffi, 21 anni, il secondo dei due escursionisti travolti ieri da una valanga nel Reggiano. Recuperato dal Soccorso alpino, era stato trasportato in condizioni disperate all’ospedale di Parma, in cardiochirurgia. Sull'Alpe di Succiso ieri era morto il compagno d’escursione, Vincenzo Romano, 32 anni. 

Nonostante il fisico sportivo di Simone Maraffi, solo 21enne e promessa del ciclismo dilettantistico, le sue condizioni erano apparse subito disperate agli uomini del soccorso alpino che lo avevano estratto ieri dalla slavina.

Arrivato all’ospedale Maggiore di Parma, il giovane escursionista era stato ricoverato nel reparto di cardiochirurgia dove solo grazie ad alcuni macchinari era rimasto in vita. In tarda mattinata poi l’esito finale, già preannunciato ai familiari.

Sabato sera, alle 20, sarà celebrato un rosario del Duomo di Berceto. E lunedì alle 15, sempre nel Duomo bercetese, sono stati fissati i funerali di Vincenzo, anche se forse il triste rito accomunerà i due giovani anche nell'ultimo viaggio, come lo sono stati nella tragedia sulla montagna reggiana.

.......Tre pagine di cronaca e testimonianze oggi sulla Gazzetta di Parma

La tragedia di Berceto (Valentino Straser e Mattia Monacchia - Gazzetta di Parma 14 marzo)

(...) Una cappa scura, densa di dolore e tristezza, ha avvolto Berceto, creando sconforto, suscitando amarezza e un vuoto profondo fra la gente. Un lutto cittadino, un nervo scoperto, una ferita che sarà difficile rimarginare. Simbolo dell’atmosfera triste che si respira in paese la reazione del sindaco Lucchi: «Non voglio parlarne. Queste tragedie sono troppo grandi per essere commentate».

Due giovani amanti della montagna, Vincenzo e Simone, una nuova generazione di bercetesi sulla quale fare leva per il rilancio delle zone decentrate e scommettere sulla riuscita dei progetti grazie alla loro intraprendenza.
L'erede del mitico Rino
Vincenzo aveva frequentato per un periodo l’«Itis» di Fornovo a indirizzo informatico ma poi aveva abbandonato la scuola per dedicarsi alla sua vera passione, ereditata dal nonno: la cucina. (...)

......................................................

Le ore di speranze per Simone  (Gazzetta di Parma 14 marzo)

Simone Maraffi sta lottando per la vita in un letto dell'ospedale Maggiore: le condizioni del 21enne travolto ieri dalla slavina sull'Alpe di Succiso sono disperate. Simone è nato a Parma il 4 gennaio 1993. Dopo aver completato le scuole dell’obbligo a Berceto si è iscritto all’Istituto Agrario «Bocchialini» di Parma. Lo sport è la sua passione: alpinismo, sci e ciclismo sono il suo pane quotidiano. Nel ciclismo in particolare ha raggiunto traguardi importanti, vincendo diverse gare. Ha abbandonato la passione per le due ruote quando ha deciso di iscriversi all’Università nella facoltà di Ingegneria della nostra città. Residente a Berceto, Simone è molto conosciuto in paese anche per l’attività dei genitori: il padre Antonio è un muratore mentre la madre Rita Lamoretti è parrucchiera in via Martiri della Libertà. ................................Tutte le notizie sono tratte dalla Gazzetta di Parma

Purtroppo ora sappiamo che queste speranze sono state vane, e che anche per Simone non c'è stato nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bru

    17 Marzo @ 02.28

    erano gigante nei miei occhi

    Rispondi

  • Giovanni

    14 Marzo @ 23.08

    giomag87@gmail.com

    Condoglianze alle famiglie, provo grande dispiacere per questa notizia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia