slavina

La tragedia dell'Alpe di Succiso: anche Simone è morto

Berceto attonita piange il 31enne Vincenzo Romano e l'amico di 21 anni - Stasera il rosario

La tragedia dell'Alpe di Succiso: anche Simone è morto

Vincenzo Romano e Simone Maraffi

2

E' morto anche Simone Maraffi. Purtroppo anche il 21enne travolto ieri  insieme all'amico 31enne Vincenzo Romano da una slavina all'Alpe di Succiso non ce l'ha fatta. La notizia è arrivata a fine mattinata: una mattinata di esilissime speranze, in una situazione che purtroppo si sapeva ormai disperata.

Alle 12,30 la triste conferma - E' morto anche Simone Maraffi, 21 anni, il secondo dei due escursionisti travolti ieri da una valanga nel Reggiano. Recuperato dal Soccorso alpino, era stato trasportato in condizioni disperate all’ospedale di Parma, in cardiochirurgia. Sull'Alpe di Succiso ieri era morto il compagno d’escursione, Vincenzo Romano, 32 anni. 

Nonostante il fisico sportivo di Simone Maraffi, solo 21enne e promessa del ciclismo dilettantistico, le sue condizioni erano apparse subito disperate agli uomini del soccorso alpino che lo avevano estratto ieri dalla slavina.

Arrivato all’ospedale Maggiore di Parma, il giovane escursionista era stato ricoverato nel reparto di cardiochirurgia dove solo grazie ad alcuni macchinari era rimasto in vita. In tarda mattinata poi l’esito finale, già preannunciato ai familiari.

Sabato sera, alle 20, sarà celebrato un rosario del Duomo di Berceto. E lunedì alle 15, sempre nel Duomo bercetese, sono stati fissati i funerali di Vincenzo, anche se forse il triste rito accomunerà i due giovani anche nell'ultimo viaggio, come lo sono stati nella tragedia sulla montagna reggiana.

.......Tre pagine di cronaca e testimonianze oggi sulla Gazzetta di Parma

La tragedia di Berceto (Valentino Straser e Mattia Monacchia - Gazzetta di Parma 14 marzo)

(...) Una cappa scura, densa di dolore e tristezza, ha avvolto Berceto, creando sconforto, suscitando amarezza e un vuoto profondo fra la gente. Un lutto cittadino, un nervo scoperto, una ferita che sarà difficile rimarginare. Simbolo dell’atmosfera triste che si respira in paese la reazione del sindaco Lucchi: «Non voglio parlarne. Queste tragedie sono troppo grandi per essere commentate».

Due giovani amanti della montagna, Vincenzo e Simone, una nuova generazione di bercetesi sulla quale fare leva per il rilancio delle zone decentrate e scommettere sulla riuscita dei progetti grazie alla loro intraprendenza.
L'erede del mitico Rino
Vincenzo aveva frequentato per un periodo l’«Itis» di Fornovo a indirizzo informatico ma poi aveva abbandonato la scuola per dedicarsi alla sua vera passione, ereditata dal nonno: la cucina. (...)

......................................................

Le ore di speranze per Simone  (Gazzetta di Parma 14 marzo)

Simone Maraffi sta lottando per la vita in un letto dell'ospedale Maggiore: le condizioni del 21enne travolto ieri dalla slavina sull'Alpe di Succiso sono disperate. Simone è nato a Parma il 4 gennaio 1993. Dopo aver completato le scuole dell’obbligo a Berceto si è iscritto all’Istituto Agrario «Bocchialini» di Parma. Lo sport è la sua passione: alpinismo, sci e ciclismo sono il suo pane quotidiano. Nel ciclismo in particolare ha raggiunto traguardi importanti, vincendo diverse gare. Ha abbandonato la passione per le due ruote quando ha deciso di iscriversi all’Università nella facoltà di Ingegneria della nostra città. Residente a Berceto, Simone è molto conosciuto in paese anche per l’attività dei genitori: il padre Antonio è un muratore mentre la madre Rita Lamoretti è parrucchiera in via Martiri della Libertà. ................................Tutte le notizie sono tratte dalla Gazzetta di Parma

Purtroppo ora sappiamo che queste speranze sono state vane, e che anche per Simone non c'è stato nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bru

    17 Marzo @ 02.28

    erano gigante nei miei occhi

    Rispondi

  • Giovanni

    14 Marzo @ 23.08

    giomag87@gmail.com

    Condoglianze alle famiglie, provo grande dispiacere per questa notizia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti