Il caso

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Il comitato polemizza con il Comune sui costi. "Non ci sono dati certi su chi paga gli aumenti.E alle materne i "ricchi" sono diventati il 38%"

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Bimbi all'asilo

Ricevi gratis le news
1

E' ancora polemica tra il vicesindaco Nicoletta Paci e il Comitato famiglie di Parma sulla questione degli aumenti per le rette di scuole materne e asili nido. Ieri il comitato ha infatti diffuso un comunicato in cui replica polemicamente al Comune dopo la comunicazione effettuata dal Comune nei giorni scorsi in cui vengono spiegate le motivazioni degli aumenti e si afferma che la percentuale del costo a carico delle famiglie è comunque soltanto una parte del costo complessivo dei servizi educativi.
«Riscontriamo la comunicazione del vicesindaco Paci - è l'esordio della nota - alle famiglie e stentiamo a credere ai nostri occhi; passi la comunicazione che arriva con diversi mesi di distanza, anzi con un anno, visto che gli aumenti sono stati decisi un anno fa, passi il fatto che la quota del servizio a carico delle famiglie è cresciuta del 2% nei nidi e del 5% nelle materne, anche se è esperienza comune non smentita che gli aumenti siano stati decisamente più corposi, passi che è un anno che cerchiamo di capire da cosa sia composto il 100% dei costi avendo il sospetto che ci finiscano dentro spese che non hanno direttamente a che fare con il servizio, anche perché se il 25 % del costo di un bambino alla materna comunale è pari a 200 euro, come fanno le private a proporre il servizio allo stesso prezzo (o poco più) che rappresenta il 100% del costo?».
«Però ci sono alcune comunicazioni che lasciano particolarmente perplessi e stupefatti. I conteggi del nido - prosegue la nota del comitato - sono piuttosto fumosi e non coerenti con quanto comunicato in questi mesi. Nel volantino di presentazione degli aumenti diramato con massima diffusione dal Comune nel febbraio 2013 si evinceva che la retta massima dei nidi passava da 542 euro a 650 euro per gli Il sopra i 32.000 annui (non si faceva allora cenno né ai 36.000, né tanto meno a 50.000, cifra Isee che compare improvvisamente oggi senza nessun riscontro documentale o di regolamento). Siamo felici di scoprire che a 35.000 euro di Isee si paghino all'asilo nido 537,34 euro mensili, ma secondo la comunicazione ufficiale dovremmo già essere in fascia massima da 650 euro. C'è una spiegazione? Si riesce finalmente a fare chiarezza? Perché la scelta iniziale delle famiglie si basa sulla comunicazione di febbraio 2013, non sulla letterina di oggi ed è giusto che le famiglie abbiano il quadro preciso della situazione per poter scegliere».
«Infine, - prosegue il comitato - un accenno ai dati delle scuole materne: ci si dice che rientrano nella fascia massima, la cui retta è raddoppiata rispetto al passato, il 38% delle famiglie. E sì che dovevano essere solo i più ricchi a detta della Paci, di Pizzarotti e di Grillo. Non male avere il 38% delle famiglie ricche! Ma soprattutto il dato si ferma ad un Isee di 19.851 euro. E dopo? E tra i 20.000 e i 36.000 che succede? Ci può dire la dottoressa Paci quante famiglie ci sono in quell'intervallo? Tutti ricchi? In sintesi ci permettiamo di suggerire di fare lo sforzo di fornire tutti i dati. 1) Composizione del costo del servizio (il famoso 100% di cui le famiglie pagano il 25%). 2) Calcolo ufficiale delle tariffe del nido. 3) Dati completi della distribuzione delle famiglie nella materna. Fatto questo - è la conclusione della nota - crediamo, si potrà dare un giudizio vero e completo su quello che la città ha percepito come un vero e proprio salasso!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video