15°

29°

Il caso

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Il comitato polemizza con il Comune sui costi. "Non ci sono dati certi su chi paga gli aumenti.E alle materne i "ricchi" sono diventati il 38%"

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Bimbi all'asilo

Ricevi gratis le news
1

E' ancora polemica tra il vicesindaco Nicoletta Paci e il Comitato famiglie di Parma sulla questione degli aumenti per le rette di scuole materne e asili nido. Ieri il comitato ha infatti diffuso un comunicato in cui replica polemicamente al Comune dopo la comunicazione effettuata dal Comune nei giorni scorsi in cui vengono spiegate le motivazioni degli aumenti e si afferma che la percentuale del costo a carico delle famiglie è comunque soltanto una parte del costo complessivo dei servizi educativi.
«Riscontriamo la comunicazione del vicesindaco Paci - è l'esordio della nota - alle famiglie e stentiamo a credere ai nostri occhi; passi la comunicazione che arriva con diversi mesi di distanza, anzi con un anno, visto che gli aumenti sono stati decisi un anno fa, passi il fatto che la quota del servizio a carico delle famiglie è cresciuta del 2% nei nidi e del 5% nelle materne, anche se è esperienza comune non smentita che gli aumenti siano stati decisamente più corposi, passi che è un anno che cerchiamo di capire da cosa sia composto il 100% dei costi avendo il sospetto che ci finiscano dentro spese che non hanno direttamente a che fare con il servizio, anche perché se il 25 % del costo di un bambino alla materna comunale è pari a 200 euro, come fanno le private a proporre il servizio allo stesso prezzo (o poco più) che rappresenta il 100% del costo?».
«Però ci sono alcune comunicazioni che lasciano particolarmente perplessi e stupefatti. I conteggi del nido - prosegue la nota del comitato - sono piuttosto fumosi e non coerenti con quanto comunicato in questi mesi. Nel volantino di presentazione degli aumenti diramato con massima diffusione dal Comune nel febbraio 2013 si evinceva che la retta massima dei nidi passava da 542 euro a 650 euro per gli Il sopra i 32.000 annui (non si faceva allora cenno né ai 36.000, né tanto meno a 50.000, cifra Isee che compare improvvisamente oggi senza nessun riscontro documentale o di regolamento). Siamo felici di scoprire che a 35.000 euro di Isee si paghino all'asilo nido 537,34 euro mensili, ma secondo la comunicazione ufficiale dovremmo già essere in fascia massima da 650 euro. C'è una spiegazione? Si riesce finalmente a fare chiarezza? Perché la scelta iniziale delle famiglie si basa sulla comunicazione di febbraio 2013, non sulla letterina di oggi ed è giusto che le famiglie abbiano il quadro preciso della situazione per poter scegliere».
«Infine, - prosegue il comitato - un accenno ai dati delle scuole materne: ci si dice che rientrano nella fascia massima, la cui retta è raddoppiata rispetto al passato, il 38% delle famiglie. E sì che dovevano essere solo i più ricchi a detta della Paci, di Pizzarotti e di Grillo. Non male avere il 38% delle famiglie ricche! Ma soprattutto il dato si ferma ad un Isee di 19.851 euro. E dopo? E tra i 20.000 e i 36.000 che succede? Ci può dire la dottoressa Paci quante famiglie ci sono in quell'intervallo? Tutti ricchi? In sintesi ci permettiamo di suggerire di fare lo sforzo di fornire tutti i dati. 1) Composizione del costo del servizio (il famoso 100% di cui le famiglie pagano il 25%). 2) Calcolo ufficiale delle tariffe del nido. 3) Dati completi della distribuzione delle famiglie nella materna. Fatto questo - è la conclusione della nota - crediamo, si potrà dare un giudizio vero e completo su quello che la città ha percepito come un vero e proprio salasso!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    14 Marzo @ 19.24

    Se non vi sta bene io farei volentieri cambio con la vostra retta, venite in un qualsiasi comune della provincia a vedere se a parità di reddito pagherete di meno...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

4commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

1commento

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

terremoto

Ischia, il disastro visto dall'elicottero del 115 arrivato da Bologna Video

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti