18°

31°

montanara

«Baia del Re», premiato il lavoro delle mamme

La biblioteca della scuola Martiri di Cefalonia entra a far parte del Sistema bibliotecario parmense

la Baia del re
Ricevi gratis le news
0

Un altro piccolo ma importante tassello si è aggiunto al mosaico che, tanto pazientemente, le mamme dell’associazione «Bibliomondo» hanno realizzato attorno alla «Baia del Re», la biblioteca della scuola Martiri di Cefalonia entrata ufficialmente a far parte del Sistema bibliotecario parmense e quindi operativa per la consultazione del catalogo provinciale e per il prestito. «C’è voluto un anno di lavoro (volontario ndr), un corso di formazione per imparare ad utilizzare il sistema informatico dell’Opac, il supporto dell’Istituzione Biblioteche Civiche e una nuova catalogazione dei nostri volumi, ma ce l’abbiamo fatta - dicono le mamme - e siamo molto soddisfatte». Soddisfatte come si può essere di un progetto costruito passo dopo passo, partendo quasi dal nulla, impiegando tempo e volontà nella realizzazione di un luogo che da biblioteca scolastica, per anni quasi abbandonata, è diventata biblioteca di quartiere e ora anche di tutta la città: «E’ già capitato - dicono - che si rivolgessero a noi alla ricerca di un volume, persone di altri quartieri o da fuori Parma».

Alla «Baia del Re» sono presenti circa 7 mila volumi, tra libri per bambini e per adulti, più una piccola ludoteca e una sezione di dvd. «Quando abbiamo iniziato ce n’erano 5 mila; un patrimonio che però, per carenza di fondi, non veniva utilizzato neanche dalla scuola». Da lì il desiderio, di un gruppo di mamme - poi costituitesi in associazione - di dargli nuova vita, prima ospitando alcune iniziative e poi restituendogli la sua funzione di biblioteca. «Volevamo fosse un luogo di ritrovo, oltre che di lettura; di incontro e di scambio». Così, da alcuni anni, quasi mille bambini e le loro famiglie possono contare su una biblioteca aperta tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 18. L’ingresso in Opac è stato ufficializzato ieri, alla presenza delle autorità, tra cui il nuovo provveditore Giovanni Desco, gli assessori Paci e Ferraris e la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Nadia Malcisi. «Se abbiamo raggiunto questo traguardo lo dobbiamo anche a lei - hanno ricordato le mamme - che ha sempre creduto nel progetto, valorizzandolo e sostenendolo in ogni modo». Ringraziamenti ricambiati dalla preside che ha lodato il loro instancabile lavoro «Grazie al quale - ha detto - la nostra biblioteca si è aperta al territorio e ora è a servizio di tutta la comunità»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video