-3°

montanara

«Baia del Re», premiato il lavoro delle mamme

La biblioteca della scuola Martiri di Cefalonia entra a far parte del Sistema bibliotecario parmense

la Baia del re
Ricevi gratis le news
0

Un altro piccolo ma importante tassello si è aggiunto al mosaico che, tanto pazientemente, le mamme dell’associazione «Bibliomondo» hanno realizzato attorno alla «Baia del Re», la biblioteca della scuola Martiri di Cefalonia entrata ufficialmente a far parte del Sistema bibliotecario parmense e quindi operativa per la consultazione del catalogo provinciale e per il prestito. «C’è voluto un anno di lavoro (volontario ndr), un corso di formazione per imparare ad utilizzare il sistema informatico dell’Opac, il supporto dell’Istituzione Biblioteche Civiche e una nuova catalogazione dei nostri volumi, ma ce l’abbiamo fatta - dicono le mamme - e siamo molto soddisfatte». Soddisfatte come si può essere di un progetto costruito passo dopo passo, partendo quasi dal nulla, impiegando tempo e volontà nella realizzazione di un luogo che da biblioteca scolastica, per anni quasi abbandonata, è diventata biblioteca di quartiere e ora anche di tutta la città: «E’ già capitato - dicono - che si rivolgessero a noi alla ricerca di un volume, persone di altri quartieri o da fuori Parma».

Alla «Baia del Re» sono presenti circa 7 mila volumi, tra libri per bambini e per adulti, più una piccola ludoteca e una sezione di dvd. «Quando abbiamo iniziato ce n’erano 5 mila; un patrimonio che però, per carenza di fondi, non veniva utilizzato neanche dalla scuola». Da lì il desiderio, di un gruppo di mamme - poi costituitesi in associazione - di dargli nuova vita, prima ospitando alcune iniziative e poi restituendogli la sua funzione di biblioteca. «Volevamo fosse un luogo di ritrovo, oltre che di lettura; di incontro e di scambio». Così, da alcuni anni, quasi mille bambini e le loro famiglie possono contare su una biblioteca aperta tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 18. L’ingresso in Opac è stato ufficializzato ieri, alla presenza delle autorità, tra cui il nuovo provveditore Giovanni Desco, gli assessori Paci e Ferraris e la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Nadia Malcisi. «Se abbiamo raggiunto questo traguardo lo dobbiamo anche a lei - hanno ricordato le mamme - che ha sempre creduto nel progetto, valorizzandolo e sostenendolo in ogni modo». Ringraziamenti ricambiati dalla preside che ha lodato il loro instancabile lavoro «Grazie al quale - ha detto - la nostra biblioteca si è aperta al territorio e ora è a servizio di tutta la comunità»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5