17°

32°

OLTRETORRENTE

Dai banchi della Corazza si viaggia intorno al mondo

Danze, maschere, cous cous e tagliatelle: tante idee per imparare a conoscere culture e tradizioni diverse

Scuola Corazza
0

C’è un intero quartiere che va a lezione in via Fratelli Bandiera, impara a disegnare gli alberi e a non vivere in solitudine sopra un’isola.
In via Fratelli Bandiera c’è la elementare Ulisse Corazza, che organizza laboratori in cui scoprire le culture del mondo. Alunni e famiglie conoscono tradizioni diverse, che spesso convivono, gomito a gomito, nella stessa classe. Balli, danze, maschere, tagliatelle e cous cous: uno di questi progetti si chiama «Africantaci una storia» ed è stato realizzato all’interno del programma Educ, finanziato da Provincia di Parma e Regione Emilia-Romagna, per l’educazione ai diritti, alla solidarietà e alla cittadinanza. Gli alunni di 3ª C della scuola Corazza, di 3ª A e 3ª B della scuola elementare di Vicofertile, hanno ballato con tamburi e musiche orientali, hanno preparato in cucina ricette parmigiane e di Paesi lontani, hanno ricreato una storia, di un ragazzo e di un leone.
Hanno imparato la poesia «Pensa agli altri» di Mahmoud Darwish e hanno costruito maschere africane con pezzi di giornale e semi di zucca. Ogni maschera è diversa dalle altre e ha un nome. Con la creta hanno costruito il naso, la bocca, e le hanno pitturate. Le ha aiutate una maestra in pensione, Maria Grazia. E poi le hanno esposte, come in una mostra, nella scuola. Sono maschere gioiose e spaventose allo stesso tempo.
La scuola Corazza è da sempre un «avamposto» nel sistema scolastico locale: sempre in prima fila nelle battaglie dei comitati a difesa della scuola pubblica (nel 2010 il consiglio di istituto si rifiutò di approvare il bilancio, in protesta ai tagli del governo, e la scuola fu commissariata, negli anni successivi ci furono diverse mobilitazioni contro i test Invalsi).
Ma la Corazza è all’avanguardia anche nei progetti di inclusione, con una lunga tradizione dalla parte dei bambini disabili. L’edificio di via Fratelli Bandiera, dal 2011, ha dovuto sacrificare alcune aule di laboratorio, per poter ospitare alcune classi della scuola Racagni, del quartiere Pablo, in attesa di una nuova sede.
Si sono ristretti gli spazi, ma non le idee. Nella direzione didattica di via Fratelli Bandiera, sono il 19% i bambini con cittadinanza straniera, di cui ben il 68,2% nati in Italia. Gli alunni delle tre classi hanno portato storie, culture e religioni diverse, in uno spettacolo di musiche e racconti. «Volevamo sapere la storia degli altri Paesi» dicono gli alunni della 3ª C della Corazza, nati a Parma, con genitori russi, filippini, slovacchi, ghanesi, marocchini e burkinabé.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

17commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

EMERGENZA PROFUGHI

Migranti: sbarchi 2017 a quota 60mila, +48% rispetto al 2016

1commento

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione