16°

OLTRETORRENTE

Dai banchi della Corazza si viaggia intorno al mondo

Danze, maschere, cous cous e tagliatelle: tante idee per imparare a conoscere culture e tradizioni diverse

Scuola Corazza
0

C’è un intero quartiere che va a lezione in via Fratelli Bandiera, impara a disegnare gli alberi e a non vivere in solitudine sopra un’isola.
In via Fratelli Bandiera c’è la elementare Ulisse Corazza, che organizza laboratori in cui scoprire le culture del mondo. Alunni e famiglie conoscono tradizioni diverse, che spesso convivono, gomito a gomito, nella stessa classe. Balli, danze, maschere, tagliatelle e cous cous: uno di questi progetti si chiama «Africantaci una storia» ed è stato realizzato all’interno del programma Educ, finanziato da Provincia di Parma e Regione Emilia-Romagna, per l’educazione ai diritti, alla solidarietà e alla cittadinanza. Gli alunni di 3ª C della scuola Corazza, di 3ª A e 3ª B della scuola elementare di Vicofertile, hanno ballato con tamburi e musiche orientali, hanno preparato in cucina ricette parmigiane e di Paesi lontani, hanno ricreato una storia, di un ragazzo e di un leone.
Hanno imparato la poesia «Pensa agli altri» di Mahmoud Darwish e hanno costruito maschere africane con pezzi di giornale e semi di zucca. Ogni maschera è diversa dalle altre e ha un nome. Con la creta hanno costruito il naso, la bocca, e le hanno pitturate. Le ha aiutate una maestra in pensione, Maria Grazia. E poi le hanno esposte, come in una mostra, nella scuola. Sono maschere gioiose e spaventose allo stesso tempo.
La scuola Corazza è da sempre un «avamposto» nel sistema scolastico locale: sempre in prima fila nelle battaglie dei comitati a difesa della scuola pubblica (nel 2010 il consiglio di istituto si rifiutò di approvare il bilancio, in protesta ai tagli del governo, e la scuola fu commissariata, negli anni successivi ci furono diverse mobilitazioni contro i test Invalsi).
Ma la Corazza è all’avanguardia anche nei progetti di inclusione, con una lunga tradizione dalla parte dei bambini disabili. L’edificio di via Fratelli Bandiera, dal 2011, ha dovuto sacrificare alcune aule di laboratorio, per poter ospitare alcune classi della scuola Racagni, del quartiere Pablo, in attesa di una nuova sede.
Si sono ristretti gli spazi, ma non le idee. Nella direzione didattica di via Fratelli Bandiera, sono il 19% i bambini con cittadinanza straniera, di cui ben il 68,2% nati in Italia. Gli alunni delle tre classi hanno portato storie, culture e religioni diverse, in uno spettacolo di musiche e racconti. «Volevamo sapere la storia degli altri Paesi» dicono gli alunni della 3ª C della Corazza, nati a Parma, con genitori russi, filippini, slovacchi, ghanesi, marocchini e burkinabé.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia