14°

OLTRETORRENTE

Benedetto Greco, meccanico dal «tocco magico»

L'angelo custode dei ciclisti parmigiani

Benedetto Greco

Benedetto Greco

0

 

E' nato a Partinico di Palermo nel 1965 ma a un anno era già a Parma che, ovviamente, sente come la sua città parlandone alla perfezione il dialetto.
Benedetto Greco, fedelissimo collaboratore di Giorgio Corradi, lo storico meccanico di bici titolare del «monumentale» negozio di via D’Azeglio all’ombra delle Torri dei Paolotti, fin da ragazzino ha coltivato la passione per le bici. Figlio di un operaio della «Bormioli» e di una casalinga, Benedetto, che ha l'aspetto vispo e sbarazzino del giovanotto non dimostrando assolutamente i suoi quasi «50», risiedendo da ragazzo con la famiglia in viale Rustici, ad appena 8 anni, cominciò a trafficare attorno a pedali, ruote, raggi, camere d’aria nella bottega del meccanico Luigi Bocchi ubicata proprio nello stesso viale. E, lì, imparò l’abc del mestiere che non ha mai smesso di fare, fatta eccezione per un periodo in cui svolse le mansioni di stradino alle dipendenze di un’impresa che asfaltava le strade delle città e della provincia.
Terminato l'addestramento nella bottega di Bocchi, Benedetto diventò allievo di un altro maestro del pedale, Lino Chierici, titolare dell’omonima azienda parmigiana costruttrice di bici dove affinò la sua tecnica professionale, per poi approdare in un altro storico negozio di bici della nostra città, Grossi, che aveva dapprima sede in via Petrarca e poi in via Emilio Casa, proprio dinanzi alla vecchia redazione della «Gazzetta di Parma».
Da tre anni Benedetto è l’«angelo custode» di tutti quei ciclisti parmigiani che ricorrono a lui quando hanno una foratura da far riparare (e le strade cittadine sono un vero e proprio inferno per copertoni e camere d’aria), un fanale da riattivare oppure per altri guai occorsi alla loro bici. E, Benedetto, con calma certosina, si mette al lavoro all’interno di quell'autentico museo di bici del negozio Corradi di via D’Azeglio, mettendo in pratica gli insegnamenti dei suoi maestri. Coniugato con Elena, cuoca in un noto ristorante cittadino, padre di Matteo di 19 anni, ragioniere, e promessa del calcio dilettantistico, Greco, da sempre, coltiva l’hobby anzi è travolto dalla passione per le bici tant'è che, oltre essere un provetto meccanico, è pure un collezionista ed un restauratore di bici d’epoca che, grazie al suo tocco magico, una volta restaurate, emanano tutto il fascino del loro tempo. Un’arte antica quella del restauro delle bici retrò che Benedetto condivide con un altro maestro e amico carissimo, il mitico Beppe Soncini, il guru parmigiano delle bici d’epoca unitamente al figlio Paolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia