-6°

Arte

Scolpire in lettere bodoniane

Alberto Allegri in Pilotta fino al 6 giugno. L'artista prosegue nella personale lettura dell'alfabeto creato dal celebre tipografo

Scolpire in lettere bodoniane

Sculture Bodoniane in Pilotta

0

In occasione dell’anno bicentenario della morte di Giambattista Bodoni, il principe dei tipografi, è stata allestita nel Palazzo della Pilotta una grande mostra in onore del geniale artista e stampatore che fece di Parma, la capitale del «libro perfetto».


Un'esposizione non solo celebrativa, dal titolo allusivo «Scolpire in Bodoni», espressione di una genialità che trova riscontri ancor oggi nel mondo della stampa ed insieme nell’interpretazione di artisti che alla lettera bodoniana hanno dedicato la loro arte. Fino al 6 giugno, chi salirà lo scalone della Pilotta potrà, infatti, incontrare negli spazi adiacenti al museo Archeologico e nell’area compresa tra l’accesso al Teatro Farnese ed alla Biblioteca Palatina, le installazioni di Alberto Allegri, artista di parola di Fontanellato, da tempo ormai impegnato in una lettura delle lettere bodoniane e delle loro forme. Opere che paiono subito di forte impatto visivo, per la loro grandezza, per la lucente levigatezza, per la forma votata al vero interpretato. Sono lettere-scultura, dove al di là dei significati puramente rappresentativi, si incontrano gli effetti chiaroscurali, dei pieni e dei vuoti, delle proporzioni tra l’oggetto ed il suo significato.
La singola lettera, così rappresentata, finisce per racchiudere in sé significati diversi, legati al posizionamento, al singolo elemento, alle forme ed ai materiali della scultura, ai significati intrinseci che essa stessa contiene. Una stessa lettera può racchiudere significati diversi: di porta che si apre sull’ignoto, di seduta, di angolo furtivo dove fermare il pensiero, attraversamento di una via che si apre alla fantasia e al gioco.
Un accenno alla Pop Art può in questo contesto sembrare necessario, nel significato di sovvertimento del quotidiano, così come necessario può apparire scavare nei significati più reconditi che l’uomo ha attribuito ad ogni lettera. E’ un esercizio di forma e pensiero, che si scontra ed incontra con i valori plastici della scultura perché una lettera sia levigata o brunita, interpretata nelle forme o concreta nella sua realtà rimane sempre, così come Allegri la restituisce,emblema di uno scambio infinito di provocazioni e suggestioni interpretative. La lettera è un segno o forse, nella sua assoluta astrazione, un sogno, di bellezza, come per Bodoni, o di conquista dello spazio circostante, delle architetture, dei valori intrinseci, risultato a cui ogni scultura può ambire. Alberto Allegri, non nuovo a queste esperienze, ha fatto della lettera bodoniana il suo credo, di scultore, di calligrafo, di architetto, performer e disegnatore, componendone gli infiniti significati, fra terra e cielo.
Nel 1999 tra le tante mostre e installaziomni realizzate in spazi pubblici e privati, inizia il suo «ViaggioItalia» che termina nel 2005, con la scritta della parola Italia, collocata, lettera per lettera dalle Alpi alla Sicilia.
Un'operazione artistica, architettonica, ambientale fra le altre ma che testimonia, forse più di ogni altra, il significato di ciascuna lettera che Allegri ha «costruito» nel corso della sua attività artistica. Tanto grande da unire due punti distanti, tanto grande da divenire, luogo per luogo, emblema di una unità incommensurabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video