-2°

libri

Quando l'Oscar si vince (a volte) anche in libreria

Cinema e letteratura, gli altri casi. La statuetta ha rilanciato le vendite di "12 anni schiavo", uscito nel 1853

Quando l'Oscar si vince (a volte) anche in libreria

Statuetta dell'Oscar

0

L'Oscar smuove anche il mercato dei libri? A volte sì. In queste settimane si sta difendendo discretamente bene in classifica «12 anni schiavo», la biografia scritta nel 1853 da Salomon Northup (edizioni Newton Compton): la versione cinematografica di Steve McQueen  il 2 marzo scorso a Hollywood ha vinto la statuetta nella categoria «best picture» (si è aggiudicato inoltre i premi per l'attrice non protagonista Lupita Nyong'o e per la sceneggiatura non originale). A favorire le vendite anche il prezzo del volume, piuttosto contenuto. Esiste pure un'edizione illustrata pubblicata da Safarà. In realtà il rendimento alle casse, almeno a Parma, è incostante: in alcune librerie la tendenza viene confermata, in altre si parla di delusione. E la stessa cosa accade per «The Wolf of Wall Street», altra pellicola protagonista nella «notte delle stelle»: diversi esercenti si definiscono soddisfatti di come i lettori abbiano preso in considerazione il libro autobiografico di Jordan Belfort (edizioni Rizzoli) dal quale Scorsese ha tratto lo scoppiettante film con Leonardo Di Caprio, ma sono altrettanti quelli che non gridano certo al miracolo. Questa singolarità non ha coinvolto invece «Philomena», il romanzo di Martin Sixsmith (la trasposizione cinematografica di Stephen Frears ha ricevuto 4 nomination), che un po' ovunque ha mietuto consensi e acquisti. L'editore è Piemme. «Captain Phillips - Attacco in mare aperto», regia di Paul Greengrass, starring Tom Hanks, è un altro film che era in corsa per l'Oscar: è basato sul libro «Il dovere di un capitano» di Richard Phillips (Rizzoli). «Monuments Men», la «più grande caccia al tesoro della storia fra eroi alleati e ladri nazisti», cast sensazionale (George Clooney, Matt Damon, Cate Blanchett, Bill Murray, Jean Dujardin), pareva dovesse fare sfracelli nelle candidature di gennaio e invece l'uscita è stata rimandata a inizio 2014, fuori tempo massimo per concorrere agli Oscar 2013. Ma il libro di Robert M. Edsel e Bret Witter (Sperling & Kupfer) da cui è partita la sceneggiatura non sta andando male. L'estate scorsa era ritornato fra i richiestissimi, grazie al film di Baz Luhrmann (Oscar a costumi e scenografie), «Il grande Gatsby» di Francis Scott Fitzgerald: aveva però suscitato riprovazione il fatto che in tanti chiedessero «il libro di Di Caprio». Esperti di cinema e bibliofili esigenti, in occasione degli Academy Awards hollywoodiani, hanno indicato le trasposizioni migliori da libro a pellicola, fra i film vincitori di Oscar dal 1929 in qua. Eccoli: «Da qui all’eternità» (1953) di Fred Zinnemann, 8 statuette, è tratto dall’omonimo romanzo di James Jones che, a sua volta, vinse il National Book Award nel 1952 ed è considerato uno dei cento migliori romanzi del XX secolo; «Spartacus» (1960) di Stanley Kubrick, quattro Oscar, ha alla base il romanzo storico pubblicato nel 1951 da Howard Fast; «Rosemary’s Baby» (1968) di Roman Polanski (Oscar per l'attrice non protagonista a Ruth Gordon), è figlio dell’horror di Ira Levin pubblicato nel 1967; «Kramer contro Kramer» (1979), cinque premi, diretto da Robert Benton, arriva dal romanzo scritto da Avery Corman; «La scelta di Sophie» (1982), di Alan J. Pakula, Oscar a Meryl Streep,  è tratto dall’omonima opera di William Styron. Infine, «Million Dollar Baby» (2004) di Clint Eastwood, quattro statuette: il soggetto del film è la raccolta di racconti «Lo sfidante» di F. X. Toole. Stupiscono però alcune assenze, dal «Padrino» a «Via col vento», dal «Silenzio degli innocenti» al «Buio oltre la siepe» a «Barry Lyndon», per dirne pochi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video