-2°

gusto - il vino

Brunello di Montalcino. Il 2009: beva pronta
e promesse di longevità

Brunello di Montalcino. Il 2009: beva pronta 
e promesse di longevità
Ricevi gratis le news
0

Un vino dai nobili natali il Brunello di Montalcino per quel suo colore granato brillante, vivace e luminoso, dai profumi armoniosi e intensi di sottobosco, di piccoli frutti rossi, con nuance vanigliate e di confettura. In bocca spicca per eleganza, ampiezza e grande nobiltà tannica con un finale di lunga persistenza. Oggi parliamo dell’annata 2009 che ha prodotto vini di grande immediatezza ma che nel tempo sorprenderanno anche per un’ipotizzabile buona longevità. Ma non tutti i produttori avranno le medesime chance: le migliori le avranno soprattutto quelli che hanno utilizzato uve provenienti da vigne esposte nel versante settentrionale della collina di Montalcino; si ritroveranno vini dalla beva più leggera, più appagabile ma meno tradizionale, meno tipica del Brunello d’oggi ma forse non così distante da quello antico. Tutta colpa, se si può dare responsabilità alla meravigliosa imponderabilità della natura, della calura estiva e delle insistenti e durature piogge primaverili che hanno contribuito a conferire al vino un nuovo corso identitario più moderno e attuale aiutato anche dalla tecnica di vinificazione e di affinamento in cantina.
Molti, infatti, utilizzano ancora grandi botti di legno, per ottenere un millesimo da riscoprire nel tempo. Ma già oggi ai primi assaggi sono emersi sentori fruttati e floreali, e un’acidità di buon livello, senza un surplus di alcol. Ora una breve carrellata tra i migliori Brunello di Montalcino millesimati 2009, iniziando dal Brunello di Montalcino Le Potazzine, affinato per 40 mesi in legno grande, rilascia sentori floreali, di piccoli frutti rossi e cenni speziati. In bocca riprende i profumi speziati e visciolati, finale tannico molto discreto (D). Da una storica azienda, la Biondi Santi, un Brunello di Montalcino ricco di struttura, elegante e intenso, dai sentori fruttati e note mentolate. Il sorso è equilibrato, con tannini delicati e fini (F). Dalla Tenuta Nuova di Casanova Neri, un Brunello di Montalcino dai ricchi profumi (legnosi e tostati); al palato una buona acidità, un quid di agrumato e speziato con tannini in spolvero (D). Il Brunello di Montalcino de Il Poggione evidenzia, invece, sentori di piccoli frutti rossi di bosco, di fiori e toni legnosi; il sorso è fruttato, sapido con tannini in esubero (D). Da Il Paradiso di Manfredi un Brunello di Montalcino (tra i nostri preferiti) ricco di profumi e sapidità che ritroviamo anche in bocca unitamente a note di frutta a polpa gialla e iodio (D). Da Salvioni La Cerbaiola un Brunello di Montalcino dal naso che declina i profumi di frutta fragrante; al palato è dinamico con tannini in evidenza (F). Chiudiamo con il sempre straordinario Brunello di Montalcino dell’azienda Poggio di Sotto, un vino elegante, materico dagli spiccati profumi fruttati, dal sorso ampio e dai tannini in spolvero (F).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande