BUSSETO

Il premio Carosino a Federica Gaiani

Il comitato «I ragazzi del '51» e l'associazione Barezzi hanno riconosciuto l'eccellenza degli studi in gastroenterologia

Claudio Carosino

Claudio Carosino

Ricevi gratis le news
0

Assegnato alla dottoressa Federica Gaiani il «Premio Claudio Carosino», borsa di studio intitolata al medico di famiglia bussetano ucciso, pochi anni fa, da un suo paziente.
Il Premio, del valore di 2.500 euro, è stato istituito dal comitato «I ragazzi del 51» e dall’associazione «Margherita Barezzi» con il patrocinio del Comune di Busseto per ricordare la figura del dottor Claudio Carosino affinché il suo magnifico esempio di vita possa rinnovarsi anche nell’ambito della professione da lui così pienamente e nobilmente esercitata.
Al Premio potevano partecipare gli studenti e neolaureati per l’anno accademico 2012/13 iscritti alla facoltà di medicina dell’Università di Parma. La Commissione, composta da cinque membri in rappresentanza della Famiglia Carosino, del Comune di Busseto, dell’associazione «Margherita Barezzi», del comitato «I Ragazzi del 51» e da un medico, verificata l’eccellenza delle candidature ricevute, ha redatto la graduatoria con una valutazione oggettiva degli elementi di merito individuati, oltre alla votazione di laurea con 110 e lode, nella media dei voti dell’intero piano di studio e nel numero di esami sostenuti con la votazione di 30 e lode.
«La scelta della vincitrice – spiegano i promotori - è frutto dell’assoluta eccellenza dei risultati ottenuti dalla dottoressa Gaiani nel suo percorso formativo».
Federica Gaiani si è diplomata al Liceo Scientifico Marconi di Parma con la votazione di 100/100. Il 17 Luglio 2013 si è laureata in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Parma con la votazione di 110/110 con lode e menzione d’onore, sviluppando una tesi in gastroenterologia dal titolo «Le poliposi intestinali come malattie sistemiche: approccio diagnostico-terapeutico». La stesura di questa tesi su patologie tanto rare, quanto complesse, è stata sviluppata sotto la guida del professor Gian Luigi de Angelis, direttore dell’Unità operativa complessa di gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell’Azienda Ospedaliera di Parma e con il tutorato della dottoressa Barbara Bizzarri.
Federica Gaiani ha superato l’esame di stato per l’iscrizione all’Ordine dei Medici di Parma ed ha indirizzato il suo percorso formativo verso la specializzazione in gastroenterologia ed endoscopia digestiva. Con questa équipe medica ha pure partecipato alle iniziative ed attività dell’Associazione Snupi, una onlus che da tempo si adopera nel sostegno di pazienti affetti da patologie intestinali gravi anche provenienti da altre regioni italiane e dall’estero.
La cerimonia di conferimento del premio si terrà il 24 maggio nel Teatro G. Verdi, nel corso di una serata che prevede la partecipazione di autorità e personalità che ricorderanno la figura del dottor Carosino. Prevista anche con l’esibizione del gruppo «Young Guitar Orchestra» come parte del percorso della rassegna «Verdi Talenti», grazie alla collaborazione e disponibilità dell’associazione Amici di Verdi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS