15°

Arte

Da Verdi a Warhol: i ritratti firmati dai grandi fotografi

Da Verdi a Warhol: i ritratti firmati dai grandi fotografi

Mostra da Verdi a Warhol

0

Si parte da Verdi, icona dell’800. Si inizia osservando l’immagine del suo volto che idealmente racchiude le vicende di un secolo per poi spostare lo sguardo sui volti dei protagonisti del panorama culturale italiano del ‘900 ritratti negli scatti di cinque grandi fotografi.
C’è tutto questo ne «Il volto dell’arte. Il ritratto fotografico da Giuseppe Verdi a Andy Warhol», la mostra curata ed ideata da Luca Sommi e Gloria Bianchino, inaugurata ieri mattina nel piano nobile della Reggia di Colorno grazie alla collaborazione tra Comune, Provincia, Centro studi e archivio della comunicazione dell’Università di Parma e Comitato promotore per le celebrazioni del bicentenario verdiano.
«Il volto di Verdi rappresenta l’800. Non fu solo compositore, ma anche uomo politico e grande proprietario terriero. E’ stato il classico uomo ottocentesco - le parole di presentazione di Sommi -. Dalla sua immagine parte la mostra per riflettere sui volti dell’arte. Da Verdi si arriva ad Andy Warhol, forse il volto del ‘900, e in un secolo accade di tutto. Verdi muore nel 1901 e dopo 8 anni c’è già il manifesto del movimento futurista. Il mondo cambia e la mostra cerca di raccontare questo viaggio nel corso del ‘900. Siamo partiti da Verdi, alla fine delle celebrazioni dedicate al Maestro, per narrare quello che è successo dopo di lui». Dalle prime fotografie, quelle antichissime di Verdi della prima stanza della mostra, si passa poi agli scatti di Aurelio Amendola, Carlo Gajani, Uliano Lucas, Libero Tosi e Ugo Mulas con i ritratti dei grandi nomi della cultura facenti parte della collezione dello Csac. «Possiamo conoscere i grandi artisti - ha detto la Bianchino parlando della mostra - non solo per le loro opere, ma anche grazie agli scatti di grandi fotografi. Lucio Fontana è celebre per i suoi tagli: nella mostra Mulas racconta in una sequenza di foto un processo, un modo di fare quel tipo di opera. Lucas, con taglio da fotoreporter, racconta la Milano degli artisti con cui ha condiviso tanti percorsi. Amendola ci svela come lavorava Alberto Burri, Tosi narra parte della cultura intellettuale di Parma mentre Gajani, con ritratti simbolici e psicologici, parla degli ambienti culturali dell’università bolognese. Ci sono cinque modi diversi di fotografare, ma l’elemento comune è il racconto di un pezzo di storia culturale italiana».
Notevole la soddisfazione di Provincia e Comune di Colorno. «Questa mostra, che arriva al termine delle celebrazioni verdiane, guarda al futuro - ha detto l’assessore provinciale alla cultura Giuseppe Romanini -. Allargare i confini e guardare in grande è una necessità per tutti noi». Entusiasta anche il sindaco di Colorno Michela Canova: «ad un anno di distanza dalla mostra Stile italiano - ha dichiarato il primo cittadino colornese - riproponiamo un’esposizione che trova spunto dal comitato del bicentenario verdiano. Grazie all’apporto di Sommi, Bianchino, Provincia e Università il nostro progetto, che a Roma ha potuto contare sulla collaborazione di Albertina Soliani, ha trovato il necessario finanziamento. Siamo un piccolo comune che durante questo mandato ha voluto fare cultura. Anche con poche risorse si possono confezionare proposte molto carine. Fondamentale è stato l’appoggio di tante persone che hanno permesso di farci apprezzare nonostante fossimo una piccola realtà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv