-3°

animali

Balene: ordinata al Giappone la sospensione della caccia

La Corte internazionale di Giustizia ha deciso che quella praticata nell’oceano Antartico "è illegale"

Balene: ordinata al Giappone la sospensione della caccia
Ricevi gratis le news
1

La Corte internazionale di Giustizia dell’Aja ha deciso che la caccia alle balene sostenuta dal Giappone nell’oceano Antartico "è illegale" e, non riconoscendo i fini scientifici, ha disposto la sospensione. Lo ha riferito la tv pubblica Nhk.

La Corte dell’Aja dell’Onu ha così risolto il duro contenzioso sollevato nel 2010 dall’Australia che aveva citato il Giappone in giudizio chiedendo una pronuncia sulla caccia alle balene ritenuta "mera attività commerciale".
L'accusa, infatti, era di aggirare con la scappatoia della ricerca scientifica il divieto di caccia alle balene del 1986.
"Il Giappone deve revocare i permessi, le autorizzazioni o le licenze già rilasciate nell’ambito del Jarpa II (il piano sulla ricerca, ndr) e di non concedere eventuali nuove licenze nell’ ambito dello stesso programma", ha detto il giudice Peter Tomka, nel corso dell’udienza al Palazzo della Pace all’Aja. 

Il Giappone, pur notando rammarico e delusione, si atterrà alla sentenza della Corte internazionale di giustizia dell’Aja sullo stop e il carattere illegale della caccia alle balene in quanto "Stato che pone grande importanza all’ordinamento giuridico internazionale e allo Stato di diritto come fondamento della comunità internazionale".
Lo si legge in una nota diffusa dal ministero degli Esteri di Tokyo che riprende un commento rilasciato da Koji Tsuruoka, rappresentante nipponico davanti alla Corte.Balene: Giappone si atterra' a sentenza Corte Aja su caccia 
Il Giappone "è deluso e si rammarica che la Corte abbia dichiarato che la Jarpa II non rientrava nell’ambito di applicazione dell’articolo VIII, par.1," della International Whaling Commission (Iwc), vale a dire nel caso di caccia a fini scientifici.
Tokyo, si legge ancora, ha aderito alla Iwc oltre 60 anni fa e malgrado "le profonde divisioni in seno alla Commissione stessa e l’incapacità negli ultimi anni a funzionare in modo efficace", ha accettato di rimanere all’interno della Iwc e tentare di trovare soluzioni generalmente accettabili ai problemi.


Enpa, verdetto storico, duro colpo per il Giappone

ROMA, 31 MAR – Quello della Corte dell’Aja "è un verdetto rivoluzionario che boccia 'senza se e mà l’assurdo pretesto usato dagli Stati balenieri, in primis il Giappone, per aggirare la moratoria alla caccia approvata nel 1986". È il commento del direttore scientifico dell’Enpa, Ilaria Ferri, alla decisione della Corte internazionale di Giustizia dell’Aja secondo cui la caccia alle balene sostenuta dal Giappone nell’oceano Antartico "è illegale".
Come hanno precisato "in seno alla stessa Commissione Internazionale Baleniera ricercatori e cetologi internazionali, la caccia per 'motivi scientificì non ha nulla di scientifico, prosegue Ferri rilevando che "è un ossimoro che negli ultimi venticinque anni è costato la vita a più di 10mila cetacei. Come abbiamo sempre sostenuto la caccia a scopo scientifico è solo un banale pretesto per i giapponesi per sterminare le balene che sono considerate competitrici nella pesca, come gli altri cetacei". Ferri esprime "la più profonda gratitudine ai giudici dell’Alta Corte che con questo verdetto hanno finalmente ripristinato la legalità internazionale, schierandosi dalla parte delle balene, della biodiversità, della vita. Auspico che il Governo giapponese tenga fede alle sue promesse e, come annunciato, rispetti il verdetto dell’Aja fermando una volta per tutte il programma di caccia alle balene in Antartide. Diversamente, ogni azione dell’Australia e di ogni altro Paese, tesa al rispetto di questa sentenza sarà più che legittimata".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mari

    31 Marzo @ 18.53

    Benissimo, notizia splendida! Solo una curiosità: ma l'Enpa cosa diamine c'entra? Non mi sembra che abbia mai mosso un dito per le balene. Non capisco perché interpellare loro.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno tre morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento