-3°

medesano

I Sikh: «Vogliamo che i due marò possano tornare in Italia»

Parla Sukhdev Singh, il primo a trasferirsi: vive dal 2001 a Miano

I Sikh: «Vogliamo che i due marò possano tornare in Italia»
Ricevi gratis le news
1

In 13 anni, la comunità indiana medesanese è cresciuta costantemente passando da 0 a 57 abitanti. Il primo indiano a trasferirsi nel comune di Medesano è stato Sukhdev Singh, che dal 2001, vive con la propria famiglia nella frazione di Miano, dove, insieme al figlio Gurpreet lavora in un caseificio.
Parlando del processo d’integrazione che la comunità indiana ha affrontato nel territorio medesanese Sukhdev spiega: «Qui a Medesano io, la mia famiglia e gli altri cittadini di origine indiana ci siamo trovati sempre bene. Da subito c’è stata una buona integrazione e non si sono mai verificati particolari problemi. Ma tuttavia è importante sottolineare che, anche grazie al racconto di amici che vivono in altri comuni, la stessa cosa vale un po’ per tutti gli indiani che vivono nella provincia di Parma».
In tanti anni da quando vivono in Italia, solo nell’ultimo periodo, dopo la vicenda dei due marò italiani arrestati in India, gli indiani residenti nel territorio parmense hanno notato una maggiore diffidenza nei loro confronti.
A tal proposito Gurpeet e suo figlio hanno tenuto a precisare la posizione della comunità Sikh parmense: «Da quando i due militari Italiani sono stati arrestati in India, molte persone che incontriamo ci chiedono il nostro parere sulla vicenda, qualcuno anche in tono polemico. Spesso siamo associati al governo indiano, come se a tenere in India i due soldati fossero tutti gli indiani».
«Noi come la maggior parte degli indiani emigrati all’estero e quasi tutti quelli presenti a Parma, siamo di religione Sikh, un gruppo che rappresenta solo l’1,87% degli abitanti dell’india e che il governo indiano ha spesso discriminato, arrivando in passato a tollerare il massacro di molti cittadini della nostra religione. Come si può immaginare l’opinione dei Sikh non è dunque sempre in linea con quella del governo indiano. Tornando alla questione dei due marò, la nostra comunità, che a Parma ha anche un templio in via Mantova, si è espressa in loro favore avviando anche una raccolta firme, perché noi crediamo che sia giusto che tornino a casa e siano processati secondo il diritto internazionale. Tenevamo a sottolineare la nostra posizione perché associare una posizione politica o un idea a tutta una popolazione è una cosa sbagliata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    02 Aprile @ 11.19

    si ma perchè lo vogliono? non è bene stabilire se sti benedetti marò sono colpevoli o innocenti? per me sono colpevolissimi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day