11°

TVPARMA

Ad Agorà stasera l'abolizione delle Province

Ad Agorà stasera l'abolizione  delle Province
Ricevi gratis le news
0

Il pubblico potrà partecipare chiamando lo 0521-464227, o con un sms al 333-9200170

«Con i miei 600 euro di stipendio da assessore non mi sento un costo per il territorio, ma una risorsa».
Nei giorni scorsi, ai microfoni di TvParma, l’assessore Andrea Fellini aveva esposto senza mezze parole la sua posizione sull’abolizione delle Province, un taglio che ha creato polemiche e malumori e che sta facendo molto discutere anche l’opinione pubblica.
In attesa di una riforma costituzionale, il cosiddetto decreto Delrio, approvato in Senato, ha fatto scattare definitivamente il conto alla rovescia sul taglio delle Province.
Niente voto il prossimo maggio, ma una trasformazione graduale in enti di secondo grado: per nove mesi le giunte provinciali continueranno ad operare senza percepire alcun compenso, mentre dal primo gennaio 2015 la riforma entrerà ufficialmente in vigore liberando di fatto le province dalle funzioni più rilevanti.
Parma, in questo senso, è toccata da vicino. Per questo se ne discuterà stasera dalle 21.15 nella nuova puntata di Agorà, il consueto approfondimento politico, sociale e culturale di TvParma.
Nel nostro territorio, infatti, i rappresentanti della Provincia sono stati chiamati in azione di recente per diverse emergenze, prima fra tutte quella legata a frane e smottamenti, di cui ancora si soffrono le conseguenze. Da qui la preoccupazione per il destino di funzioni e competenze, come la viabilità.
I nuovi consigli provinciali saranno eletti e composti da sindaci e consiglieri comunali e questo privilegerà inevitabilmente i grandi comuni. L’abolizione delle Province fa dunque discutere, con posizioni divergenti anche all’interno dei grandi partiti.
Durante la puntata si parlerà degli effetti a medio-lungo termine del decreto, di cosa cambierà per il Parmense, si ripercorreranno i passi che hanno condotto al taglio degli enti. Poi lo sguardo si aprirà anche sulle altre riforme messe in cantiere dal governo Renzi.
Gli ospiti in studio del talk show, condotto dal giornalista Luca Sommi e scritto insieme al direttore di «Gazzetta di Parma» e «RadioTvParma» Giuliano Molossi, saranno Massimo Iotti, consigliere comunale del Partito Democratico; Filippo Fritelli, da quasi un anno sindaco di Salsomaggiore; Fabio Rainieri, segretario della Lega Nord Emilia Romagna; Fabio Fecci, ex membro di giunta a Parma e ora assessore ai Servizi sociali a Noceto.
Il pubblico potrà partecipare alla discussione in studio attraverso le chiamate, il numero da comporre è 0521-464227, oppure inviando un sms al 3339200170. Appuntamento dunque stasera dalle 21.15 su TvParma con la nuova puntata di Agorà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti