14°

san leonardo

Pool di giovani architetti scommette sul coworking

In un capannone industriale sbarca il consorzio. ReCS: «San Leonardo è il quartiere del futuro»

Pool di giovani architetti  scommette sul coworking
Ricevi gratis le news
0

Da rione post industriale a quartiere del futuro?
Il San Leonardo attira l’attenzione e comincia a far parlare di sé anche per le diverse nuove realtà professionali che lo animano. Nei giorni scorsi, ad esempio, è andata in scena l’inaugurazione di un nuovo spazio di coworking in via De Ambris, ricavato in un grande capannone ristrutturato che decenni fa ospitava una fabbrica.
L’esperienza che si apre ai giovani è quella di ReCS – Architects, consorzio formato da cinque architetti che lavorano dividendosi fra la nostra città e Fortaleza, in Brasile, e che hanno deciso di puntare molto sull’Italia e in particolare su Parma. «Io sono nato e cresciuto in questo quartiere - spiega Pier Maria Giordani, l’architetto che con Mario Scaffardi, Zhen Chen, Samuele Camolese e Antonella Marzi ha dato vita a ReCS Architects - e fino a poche settimane fa il nostro studio era in via Mansfield, sempre zona San Leonardo. Credo che questa sia un’area strategica che meriti molto di essere valorizzata». E se lo dice un architetto che si occupa di urban design, c’è da fidarsi.
«Abbiamo recuperato questo spazioso capannone, vicino ad autostrada, tangenziale, stazione e a pochi minuti dal centro, e siamo partiti grazie anche alla lungimiranza del proprietario, Andrea Gaibazzi, che ci ha appoggiato condividendo con noi il rischio del progetto e credendo in quest’idea – continua Giordani –. Ora siamo circa una quindicina fra architetti, ingegneri, arredatori e designer e ci sono ancora postazioni disponibili. Stiamo dando la possibilità a tanti giovani di entrare nel mondo del lavoro senza dover affrontare esagerate spese di partenza, convinti che l’unione faccia la forza e che per potersi proporre all’estero ed essere competitivi con i grandi studi del mondo si debba essere strutturati in questo modo, a 360 gradi. Un modello che negli Stati Uniti è vincente già da diversi anni».
Pagando una quota mensile un giovane professionista ha la possibilità di avere una postazione con arredamenti, internet, sala riunioni, attrezzatura per lo svolgimento del proprio lavoro, oltre che poter contare su una cucina comune e una piccola palestra.
La prossimità a tanti altri architetti e professionisti del mondo dell’edilizia, per un giovane, poi, non può che essere un valore aggiunto. «Gli altri ex spazi industriali che compongono il quartiere, e in particolare questa strada, ci permettono di pensare che se le richieste saranno tante, in futuro si potrà anche crescere» aggiunge Giordani. Dopo l’Officina On-Off, in via Naviglio Alto, il San Leonardo si arricchisce quindi un altro coworking: «Queste soluzioni rappresentano il futuro» conclude l’architetto parmigiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

9commenti

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

28commenti

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

17commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

Gazzareporter

Parcheggio parmigiano Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

maleducazione

Lezione del conducente dello scuolabus al bullo

3commenti

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery