aeroporto verdi

Parma-Malta: si decolla dal 2 giugno

Due collegamenti settimanali, il lunedì e il giovedì, da e per l'isola

Parma-Malta: si decolla dal 2 giugno
Ricevi gratis le news
7

Comunicato stampa

E' stato presentato oggi all'Aeroporto Verdi il nuovo collegamento Parma-Malta. A presentare la nuova rotta Guido Dalla Rosa Prati - Presidente Aeroporto Giuseppe Verdi - SO.GE.A.P., Franco Rastelli - Amministratore Delegato Aeroporto Giuseppe Verdi - SO.GE.A.P., Edwin Caruana - Country Manager Italia - Air Malta, Simon Kamsky - Director Marketing Southern Europe - Malta Tourism Authority (MTA). “Siamo orgogliosi di poter accogliere Air Malta ed auspichiamo un successo senza precedenti per questo volo e per tutta la gamma di collegamenti aerei che Air Malta potrà offrire grazie ai voli che deciderà di operare da Parma che, ci auguriamo, possano interessare in futuro anche altre destinazioni Europee“ ha commentato Dalla Rosa Prati, dando il benvenuto al Direttore Generale di Air Malta Edwin Caruana. Dopo pochi giorni dal rilascio della concessione ventennale per la gestione totale dell'Aeroporto Giuseppe Verdi, l’annuncio del volo della compagnia di bandiera è il miglior augurio affinché Parma possa diventare il fulcro economico di un'area vasta, in sinergia con i territori limitrofi. “L’Aeroporto darà tutto il supporto possibile ad Air Malta affinché i passeggeri possano raggiungere la meravigliosa e splendida isola del Mediterraneo. Ci attendiamo che molte persone non si lascino sfuggire l’ imperdibile occasione di prendere il volo Air Malta in partenza da Parma” ha commentato l'ad Rastelli.

Air Malta volerà da Malta all’Aeroporto Giuseppe Verdi di Parma (PMF) a partire dal 2 giugno 2014, per la prima volta nella sua storia.


La compagnia opererà due voli alla settimana, ogni lunedì e giovedì con i seguenti orari:


LUNEDI’ KM 656/7 Malta MLA 12.15 Parma PMF 14.10

Parma PMF 15.00 Malta MLA 16.50


GIOVEDI’ KM 656/7 Malta MLA 08.45 Parma PMF 10.40


Parma PMF 11.30 Malta MLA 13.20

Edwin Caruana, Country Manager Italia ha dichiarato: “Volare da e per Parma sarà una grande sfida per Air Malta, dato che abbiamo da sempre operato da Milano. Parma conferisce ai nostri voli una nuova dimensione e nuove opportunità per la nostra ampia base di clienti. Confidiamo di raggiungere il nostro obiettivo ottenendo un seat factor del 70-75% durante la programmazione della tratta, in modo che questo ci sia da stimolo per poterla protrarre in futuro.”

 

Tra giugno e ottobre 2014, periodo di operatività della nuova rotta, Air Malta prevede di generare un traffico pari a circa 11.000 passeggeri, incrementando così il traffico turistico fra i due Paesi.

Simon Kamsky, Direttore Marketing Europa del Sud ha così commentato: "La nuova rotta Air Malta Parma Malta è una notizia da accogliere con piacere. Ci aspettiamo che i due voli settimanali fra giugno e ottobre genereranno nuovo traffico dal territorio dell'Emilia Romagna. Insieme, avremo l'opportunità di attrarre gruppi di turisti, sia nel leisure sia nell'incentive, così come i visitatori del weekend, gli appassionati di immersioni, gli studenti d'inglese o chiunque sia interessato alla nostra vastissima offerta storico-culturale.

La tratta supporterà la crescita del turismo verso Malta dall'Italia, che dal 2009 è il secondo più importante mercato turistico con oltre 235mila Italiani in visita a Malta nel 2013. Viceversa, Parma rappresenterà una nuova destinazione che i Maltesi potranno scoprire con tutto ciò che ha da offrire.”


I voli sono già prenotabili su www.airmalta.com

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    02 Aprile @ 07.30

    a no! chiudete questa carraia per aereoplanini telecomandati che sarà un bene per la collettività.

    Rispondi

  • Enzo

    01 Aprile @ 20.45

    Sul parma Roma mi sono arreso, è ben diverso. Il parma Bruxelles di air vallee è storia del 2012. Del parma Napoli avete scritto che sarebbe stato posticipato, non avete mai scritto che non è partito. Non dico che scrivete volutamente cose false, dico che sarebbe bene farsi un nodo al fazzoletto quando vengono annunciati i voli e poi presentarsi all'appuntamento per vedere se partono davvero. Non lo fa nessuno, fatelo almeno voi

    Rispondi

  • Enzo

    01 Aprile @ 18.27

    allora mi trovi l'articolo che dice che il volo parma napoli non è partito, che il volo parma-bruxelles non è partito, ... REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Dei problemi del Parma-Napoli abbiamo certamente scritto; di Bruxelles (ma qui vado a memoria) mi pare si parlasse diversi anni fa. Ma glielo ripeto: abbiamo scritto dei passi avanti e dei passi indietro. Però vedo con piacere che almeno ha mollato sulla domanda del Parma-Roma. Confido che le passi qualche altro pregiudizio, perchè gli articoli a senso unico li ha visti solo lei.

    Rispondi

  • Enzo

    01 Aprile @ 18.12

    Non sono d'accordo, perché da almeno 4 anni molti lettori in questi spazi hanno chiesto alla Gazzetta "per favore chiedete all'aeroporto se ripristineranno i voli per Roma?" e mai una risposta. Addirittura è stata fatta una trasmissione di agorà sull'aeroporto, di cui metà si è parlato della mediopadana di reggio e di un improbabile bus per collegare aeroporto e mediopadana, e l'altra metà si è parlato del nulla. Ci vuole tanto a chiedere una risposta precisa? Aggiungo che quando l'aeroporto ha presentato i voli per napoli (skybridge) e parigi, bruxelles, mosca, ... (Air Vallée) la Gazzetta ha fatto dei titoloni, ma quando non sono mai decollati (ultimo esempio proprio quello per Napoli) la Gazzetta non ne ha dato notizia e non ha mai intervistato nessuno per chiedere "come mai?". REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - la Gazzetta ha scritto decine di articoli sull'aeroporto: per registrare buone notizie e nuove iniziative così come per registrare i problemi, che in questi decenni non sono certo mancati. Quindi le insinuazioni del lettore sono fuori rotta, per restare in tema. Quanto a Roma, non conoscendo il cinese provo a dirlo in italiano: al momento c'è solo un nuovo volo che si chiama Parma-Malta. Ergo, non è un volo Parma-Roma. E mi sembra evidente (tanto più per uno come lei che è così ben preparato sull'argomento...)che se l'aeroporto sta cercando di uscire da una situazione di stallo, il ritorno del Parma-Roma può essere uno degli obiettivi (legati a mille cose) ma non può fare ancora parte del presente. E' troppo complicato...?

    Rispondi

  • Enzo

    01 Aprile @ 17.49

    è inutile chiedere: tanto dall'aeroporto non rispondono, e la gazzetta ben si guarda dal porre queste banali domande ai vertici dell'aeroporto REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - La Gazzetta dà le notizie: se il titolo è sul volo Parma-Malta, evidentemente non è un Parma-N.York o un Parma-Roma o un Parma-Bruxelles. Quindi mi pare che la domanda fosse retorica e questo commento inutile.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS