Libri

Natura amica, humor graffiante

"Le api non giocano mai", romanzo di Anna Maria Dadomo

Natura amica, humor graffiante

Anna Maria Dadomo

0

Cosa nasconde la voglia di accumulo delle donne? Di vestiti, si intende, quella insaziabilità che gli uomini non potranno mai capire e che davanti ad armadi traboccanti fa esclamare: «Non ho niente da mettermi!». Che cosa spinge la protagonista di «Le api non giocano mai», della scrittrice parmigiana Anna Maria Dadomo, a uscire nottetempo nella classica tenuta da ladra, tuta nera e sacco sulle spalle, spingersi nella villa dirimpetto, di cui possiede le chiavi e, in assenza delle due sorelle proprietarie, razziare gli armadi della zia, dolce svampita collezionista di abiti ormai defunta, che affogava nell’acquisto compulsivo l’amarezza di una vita non del tutto riuscita?
Non avarizia o senso di possesso, perché, tranne pochi, gli abiti rubati saranno tutti regalati, quanto piuttosto brivido di eccitazione a movimentare un agosto cittadino, promessa di seduzione, gusto per le cose belle - che «il lusso è una dimensione salutare del vivere, riconcilia l’individuo con se stesso» - volontà di tenere desta la memoria della zia, a dispetto delle due sorelle diavolesse maniache del gettare tutto.
Ma, lo sappiamo, l’abito nasconde lo scheletro, l’effimero della moda mima l’effimero della nostra vita. E la protagonista infine confessa la sua stanchezza, la voglia che avrebbe di librarsi/liberarsi, camminare leggera e spedita nella luce senza il fardello dei beni e delle preoccupazioni terrene.
Eppure un rimedio c’è, qui sulla terra: la contemplazione e quasi fusione nella natura, il gioire delle minime cose che la quotidianità ci mette a disposizione.
Dall’hortus conclusus del proprio giardino, la protagonista osserva il trasmutare dell’estate nell’autunno, gode della pioggia sugli acini, dello stormire dei tigli, della venuta clandestina di un riccio a ripulire gli avanzi della cena. E fantastica sui presunti tesori che la villa dirimpetto racchiude.
La vulgata famigliare parla addirittura di un diamante grosso come una nocciola che potrebbe trovarsi nascosto tra creme rancide e paccottiglia polverosa...
In «Le api non giocano mai», ritroviamo i temi cari alla poesia e alla prosa di Anna Maria Dadomo: l’appagamento nella natura, l’amore per la casa, ma anche il graffio umoristico e l’osservazione pungente.
La prosa si fa poesia e viceversa- «La luna del mattino di madreperla regale ammiccava dietro i pioppi, io ancora in pigiama e ciabatte», oppure , «Sola per tutto il giorno-nessuna parola superflua-scenderò la china azzurra e chiara delle ore fino al buio della sera».
La parola sempre più scarnificata ed essenziale segnala che ci troviamo di fronte a un’opera della maturità, a un compimento delle proprie tematiche e contenuti, mentre la dolce flânerie, la sensualità soffusa, il gusto dell’osservazione minima e precisa, apparenta la Dadomo a quei narratori di pianura, primo tra tutti Gianni Celati, che tanta ispirazione hanno tratto dal proprio territorio.
Le api non giocano mai - Akea Edizioni, pag. 81, euro 12,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video