-5°

Libri

Luce sui compositori di epoca verdiana

Il libro di Gaspare Nello Vetro è arricchito da importanti contributi

Luce sui compositori di epoca verdiana

Da destra Gaspare Nello Vetro, Ghezzi e Martini

0

L’arte di Giuseppe Verdi crebbe in un contesto culturale e musicale che rese possibile la maturazione del suo stile. Per far luce su quell’humus che diede fertile nutrimento alle sue opere, è nato il libro «Intorno al Maestro. Compositori d’opera parmigiani al tempo di Verdi» di Gaspare Nello Vetro, con importanti contributi di Mario Ferrarini, Emilio Ghezzi, Federico Gon, Giuseppe Martini, Raffaella Nardella e Giampiero Rubiconi. La pubblicazione (Edizioni Aracne) è stata presentata lunedì pomeriggio all’Auditorium del Carmine.
«Il libro è nato dalla constatazione che ci sono molti autori di opere musicali completamente dimenticati per l’entrata in campo di compositori di ben altra dimensione, in questo caso Giuseppe Verdi. – ha spiegato Vetro – A Parma, intere famiglie si dedicavano all’arte della musica come mestiere anche perché, all’epoca di Maria Luigia, l’insegnamento della musica era considerato un deterrente dai vizi. Nacquero quindi scuole di musica in tutti i paesi del ducato e in queste si formarono diversi musicisti notevoli. Il più famoso fu Giuseppe Verdi che fu poi anche quello che “stroncò” gli altri compositori». Il libro si compone di una serie di saggi riguardanti Ferdinando Orland, Luigi Savi, Gualtiero Sanelli, Ferdinando Paini, Giovanni Speranza, attivi nei primi quaranta anni dell’Ottocento e nati nel ducato di Parma. «Non si tratta di individuare questi personaggi come satelliti di Giuseppe Verdi – ha spiegato Giuseppe Martini – né di convincerci che ci si trova davanti a geni incompresi. Tuttavia la possibilità di riascoltare queste musiche riesce a restituire il gusto dell’epoca: se Stendhal apprezzò Orland, questo significa qualcosa. Questi autori costituiscono l’humus e il panorama musicale in cui Verdi si è formato». Lo ha sottolineato anche Emilio Ghezzi: «l’opera ‘Il fornaretto’ di Sanelli è stata per me una rivelazione: scritta in Brasile nel 1851, stesso anno che inaugura la trilogia popolare verdiana, mostra alcune scelte che sono molto simili a quelle di Verdi e che vanno in direzione di un superamento dell’aria chiusa a favore della scena e dell’elemento drammatico. Sanelli e Verdi dunque avevano respirato la stessa aria culturale». Lo stesso Ghezzi ha curato la trascrizione per pianoforte a quattro mani di alcuni brani di Orland, Savi e Sanelli, eseguiti con arte, durante la presentazione, dai maestri Claudia Rondelli e Pierluigi Puglisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto