18°

32°

Gusto - Il vino

Incrocio Manzoni, il bianco alternativo di Valdobbiadene

Incrocio Manzoni, il bianco alternativo di Valdobbiadene
Ricevi gratis le news
0

Se citiamo il Prosecco subito lo collochiamo nel suo habitat più vocato, Valdobbiadene e Conegliano, ma in quel territorio troviamo un altro bianco molto meno noto ma di ottima fattura, l’Incrocio Manzoni 6.0.13 (il numero indica il ceppo selezionato), detto anche Manzoni Bianco.
La sigla Manzoni 6.0.13 è il risultato del primo incrocio nato dall’unione per impollinazione sessuale tra il Riesling renano e il Pinot bianco, nato attorno agli anni trenta del secolo scorso, prendendo il nome del Professor Luigi Manzoni, preside dell’Istituto Enologico di Conegliano, studioso e ricercatore di nuovi incroci sulle viti, fino ad arrivare appunto a questa nuova tipologia. L’Incrocio Manzoni 6.0.13 è un vino bianco autoctono elegante e di grande finezza che nel tempo è diventato espressione territoriale della Marca Trevigiana e oltre, seppur nel distinguo del luogo in cui viene prodotto. Se parliamo dei Colli di Conegliano, il cui terreno alluvionale, ricco di carbonato, concede alla componente del Riesling la sua natura eterea e speziata, mentre se ci spostiamo nella valle del Piave, il Pinot bianco elargisce la sua base esotica-minerale. Così secondo il territorio di provenienza si otterranno vini dalle diverse caratteristiche organolettiche.
In seguito all’Incrocio succitato sono nati altri incroci come il 2.15 (Glera con Cabernet Sauvignon) un rosso vinoso, semplice e fruttato; il 13.0.25 (Raboso del Piave con Moscato d’Amburgo) un vino moscato frizzante delicatamente zuccherino e dalla spiccata acidità; l’incrocio tra Trebbiano e Traminer ha dato vita a 1.50 e a 2.30, due tipologie di spumanti aromatici da dessert. Naturalmente le produzioni di tutti questi Incroci Manzoni sono piuttosto limitati ma di grande appeal per una buona capacità di invecchiamento, per un bouquet ricco di note fruttate, per una equilibrata morbidezza.
Vediamo ora alcuni esempi di Manzoni 6.0.13, il più autorevole della gamma. Nell’Incrocio Manzoni di Loredana Gasperini, spicca la parte più rappresentativa del Riesling per quel quid di mineralità e di profumi, mentre il Pinot bianco esprime tutta la sua eleganza (C). Passiamo all’Incrocio Manzoni di Giorgio Cecchetto della zona del Piave, nel bicchiere brilla di colore giallo paglierino con nuance verdognole, all’olfatto un surplus di frutta a polpa bianca e note floreali. In bocca una buona acidità (B). Da Cantine Cirotto viene proposto l’Incrocio Manzoni di un bel colore giallo brillante che vira al verdognolo, al naso rilascia una piacevole freschezza che riporta alla frutta a polpa bianca, agrumi e cenni floreali e vegetali. In bocca un’esplosione di sapidità e lunga mineralità (B). Chiudiamo con Italo Cescon e il suo Incrocio Manzoni Svejo (forma dialettale «svelto») proveniente dall’Area Doc del Piave. Un vino giovane, scattante, dinamico di assoluta schiettezza, di grande carattere con ricchi profumi di pesca, ananas, albicocca e agrumi e un quid di salvia. Il sorso è sapido, minerale, molto persistente (B).

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente