-1°

14°

penne nere

Il cuore d'oro degli alpini: 70.000 euro per la solidarietà

La somma è stata destinata alla costruzione dell'asilo di Casumaro nel Ferrarese. La sezione di Parma prima a livello regionale per i fondi raccolti

Il cuore d'oro degli alpini: 70.000 euro per la solidarietà
0

Le penne nere di Parma e provincia si confermano persone dal cuore d’oro. È stato infatti pubblicato il libro verde della solidarietà 2013 dell’Associazione nazionale alpini e il nostro territorio risulta tra i più generosi: con i suoi 70.678 euro raccolti è infatti primo a livello regionale, mentre è secondo solo alla sezione bolognese-romagnola per ore lavorate (17.525).

Dati che tengono conto dell’attività prestata dalla sezione e da 36 gruppi sui 48 esistenti; numeri che dipendono non solo dai 175 volontari della Protezione Civile, coordinata da Enrico Adorni, ma anche dai gesti di solidarietà di ogni singola penna nera. «È un risultato che ci inorgoglisce - spiega il presidente della sezione di Parma, Mauro Azzi -: si è lavorato tanto e sono stati raccolti tanti soldi per opere importanti». I numeri, dal 2008, quando alla guida delle penne nere parmigiane è arrivato Azzi, sono cresciuti sensibilmente: «Basti pensare che, allora, al libro verde del volontariato partecipavano soltanto 15 gruppi, mentre oggi sono ben 36. L’obiettivo, ovviamente, è coinvolgere sempre di più l’intero territorio provinciale, portando a partecipare la totalità dei gruppi. In ogni caso, per noi è un orgoglio essere ai vertici delle classifiche regionali».

La bontà delle nostre penne nere si è resa concreta soprattutto nella realizzazione dell’asilo di Casumaro, frazione del comune di Cento (Ferrara), colpita violentemente dal terremoto del maggio 2012: per ridare sorriso ai bambini di questo paese si è instaurata, tra i vari gruppi, una vera e propria gara di solidarietà. Sul monumento che arricchisce la bella sede della sezione Ana di Parma, in via Jacobs, si legge: «Custodi della memoria, strumenti di solidarietà». La solidarietà è dimostrata dai numeri, mentre l’attività di memoria è quotidiana e, ultimamente, c’è una sfida da vincere.

È già stata infatti inviata una lettera al sindaco Federico Pizzarotti con una richiesta precisa: «Vorremmo che il parco, oggi senza nome, su cui si affaccia la nostra sede, venisse intitolato a Paolo Racagni, medaglia d’oro al valor militare degli alpini, a cui è già dedicata la nostra sede. Inoltre - conclude Azzi -, lavoreremo perché gli alpini siano i promotori delle commemorazioni in occasione del Centenario dell’inizio della Grande Guerra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia