Politica

Ghiretti e i bus da 18 metri: "Da spreco a occasione per i trasporti nel giro di un mese"

Il capogruppo di Parma Unita critica l'atteggiamento della giunta comunale

Roberto Ghiretti
Ricevi gratis le news
10

Roberto Ghiretti, capogruppo di Parma Unita, critica la giunta sul tema degli autobus di 18 metri. "Per l’amministrazione comunale  nel giro di un mese sono passati da simbolo degli sprechi a grande occasione per il trasporto pubblico", dice Ghiretti.


Ecco il comunicato stampa: 

 

“L’origine di questo pasticcio non dipende sicuramente dall’attuale Giunta ma si va ad aggiungere ad una lunga serie di eredità del passato a cui occorre porre rimedio”. Così si esprimeva l’assessore ai Trasporti Gabriele Folli il 2 febbraio scorso in merito alla vicenda dei Bus olandesi da 18 metri. Parole non meno decise dal consigliere regionale 5 stelle Defranceschi che negli stessi giorni presentava un’interrogazione per mettere sotto accusa i 2,2 milioni di finanziamento regionale erogati a Tep: “Un’altra scomoda eredità del passato per il sindaco di Parma Federico Pizzarotti. Un altro investimento infelice dell’amministrazione Vignali, che sta ricadendo anche sul nuovo presidente di Tep Mirko Rubini”.
Quindi i bus di oltre 18 metri sono una iattura per la città, giusto? No, sbagliato! Con una giravolta che ricorda molto il celebre “contrordine compagni” Il sindaco Pizzarotti il 1° aprile ha pubblicato un post su Facebook spiegando che “A breve entreranno in funzione i bus da 18 metri fermi da anni nei depositi della Tep, comprati dalla vecchia Giunta ma rimasti bloccati, rivelandosi come il classico spreco delle pubbliche amministrazioni. Oggi Parma non parla più la lingua degli sprechi ma quella delle possibilità, non quella degli sperperi ma quella dell’efficienza. Presto li presenteremo ai parmigiani. Sarà un giorno importante per il nostro trasporto pubblico”.
Dunque quando l’amministrazione Vignali ha pensato di investire su mezzi moderni e innovativi per il trasporto locale ha sbagliato, quando invece il Ministero - non il Comune - ha risolto il problema delle autorizzazioni il tutto si è trasformato in un “giorno importante per il nostro trasporto pubblico”.
Oltre a complimentarmi per la giravolta vorrei cogliere l’occasione per ristabilire un minimo di verità: quei bus erano e sono importanti per la città a prescindere dall’amministrazione sotto la quale entreranno in funzione. In questo caso il “malgoverno” era tutto legato agli impedimenti burocratici che per 18 centimetri di lunghezza eccedente fecero bloccare l’entrata in funzione dei bus. Bene si fece allora a lasciarli fermi nei depositi evitando così di perfezionarne l’acquisto (questo sarebbe stato il vero danno alle casse comunali!) in attesa che il Ministero risolvesse il problema. In questo caso specifico l’attuale amministrazione non ha fatto altro che raccogliere il testimone di quanto impostato a suo tempo da chi l’ha preceduta. Onestà intellettuale avrebbe voluto che non si usassero certi toni prima o che, almeno per coerenza, si evitassero trionfalismi dopo.

Roberto Ghiretti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    07 Aprile @ 14.46

    mitico ghiretti!! è chiaro che sono uno spreco, non andavano assolutamente presi, ma ormai che ci sono possiamo cercare di trovare il migliore dei modo per utilizzarli e poter creare una situazione abbastanza positiva!!

    Rispondi

  • andrea66

    07 Aprile @ 12.25

    Ghiretti, io avevo addirittura votato per lei, ma adesso mi chiedo perchè l'ho fatto. Negli ultimi mesi, diciamo da quando le è andata buca per i posto di sindaco, non ha fatto altro che criticare, fare finta di non esserci mai stato prima, si è contraddetto in diverse cose, etc..... l'opposizione va bene, ma se fosse costruttiva magari sarebbe meglio.... mi sembra, francamente, paggio dell'M5S. Veda lei.....

    Rispondi

  • ynfarw/ynfyw

    07 Aprile @ 12.15

    Il problema l'ha risolto il Ministero mica questa giunta.

    Rispondi

  • ueilon

    07 Aprile @ 09.51

    caro Ghiro, lo spreco e lo sbaglio e' stato investire in automezzi che non potevano circolare in Italia, come costruire un ponte con uffici dove non si puo' andare: e' questo il senso del ragionamento del comune, di aver ricevuto in dote oggetti inutilizzabili che sono stati recuperati dal lavoro dell'attuale giunta. Ghiretti che e' stato assessore della giunta sprecona finge di non capire ma cosi fa solo un insulto alla nostra intelligenza:ghiro, ma chi vuoi che ci caschi? Perche' piuttosto Ghiretti non spiega come mai al suo tempo furono comprati automezzi che non potevano circolare per strada in Italia?

    Rispondi

  • gigiprimo

    07 Aprile @ 00.35

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: anche i filobus sono uno spettacolo, per la linea e la silenziosità (per ora), forse è dovuta al pianale basso o agli ammortizzatori nuovi? speriamo solo che vengano usati da persone civili, però ho dei dubbi!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260