18°

28°

Collecchio

Bianchi "Sulla nuova scuola è impossibile tornare indietro"

Predisposto anche un piano della viabilità che prevede nuovi accessi da via Spezia. Il primo cittadino replica alle critiche del candidato sindaco Civetta

Bianchi "Sulla nuova scuola è impossibile tornare indietro"

Il nuovo polo scolastico di Collecchio

0

E’ impensabile, secondo il sindaco Paolo Bianchi, tornare indietro sulla nuova scuola per motivi prima di tutto di carattere legale, temporale e economico-amministrativo. «Il progetto delle nuova scuola - ha spiegato - nasce da una procedura che è durata anni. E non dall’improvvisazione». Bianchi, replicando alle critiche del candidato sindaco Civetta, ricorda che la delibera di indirizzo fu approvata nel 2010. L’amministrazione ha percorso tutte le vie per giungere ad una scelta condivisa prima di tutto con l’Istituto comprensivo Ettore Guatelli, con i genitori e con le realtà associative del territorio. Revocare il bando significherebbe determinare un danno erariale per il Comune. «Non ci sono ragioni per non costruire la nuova scuola - ha detto Bianchi - e i tempi e i costi per la determinazione del bando e del progetto, che ricordo è stato fatto dall’ufficio tecnico comunale, comporterebbero uno spreco di risorse immotivato che sarebbe certamente censurato dalla Corte dei Conti». La scuola, secondo Bianchi, è nata in primo luogo per rispondere un’esigenza concreta: quella di fornire una risposta adeguata all’incremento della popolazione sul territorio «e se - ha proseguito Bianchi - tale risposta non è stata immediata, il motivo è proprio legato ad un iter di approvazione e di approfondimento che ha richiesto tempo». Alla fine del prossimo anno i studenti collecchiesi potranno contare su una struttura nuova e funzionale, al passo con i tempi, un edificio energeticamente all’avanguardia. E non corrisponde al vero, sempre secondo il sindaco, che «l’Amministrazione sia stata così sprovveduta da non valutare l’impatto viabilistico sulla zona. Abbiamo predisposto un piano della viabilità ad hoc che prevede nuovi accessi da via Spezia creando un corridoio verso il nuovo polo scolastico che sfrutterà una nuova area di parcheggio nell’attuale campo denominato “Sabbione” che si trova dietro a Casa I Prati; è prevista una revisione della sosta e la realizzazione di un nuova area di parcheggio a ridosso del Parco Nevicati e una rimodulazione della viabilità attorno alla scuola». Bianchi esclude ripercussioni sulle tasche dei contribuenti. «I vincoli imposti dal rispetto dei parametri del patto di stabilità - ha concluso - non ci hanno permesso di accendere un mutuo per sostenere i costi dell’opera; siamo ricorsi agli strumenti che la normativa vigente prevede, in questo caso, un leasing in costruendo, per cui i costi di 4 milioni e 500 mila euro saranno sostenuti dalla ditta che si aggiudicherà l’appalto. Il Comune verserà circa 400 mila euro di canone di leasing per 20 anni. Il piano finanziario, per altro discusso in consiglio, non prevede nuove imposte o tasse a carico dei cittadini in quanto equivale, per il Comune, al pagamento delle rate di un mutuo che dovrebbero essere estinte nell’arco di 20 anni ed i cui costi sono già stati preventivati dal bilancio del Comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Ragazzo a terra, è gravissimo

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

2commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

3commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

4commenti

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat