20°

31°

film

Sull'arca di «Noah» Crowe c'è posto per tutti i generi

Un kolossal più fantasy che biblico. Il divo: «Oggi siamo tutti un po' come Noè»

Sull'arca di «Noah» Crowe c'è posto per tutti i generi
0

BARI
Il mondo islamico lo ha accusato di blasfemia per il solo fatto che è stato rappresentato un profeta. I cinefili, invece, potrebbero notare tutt'altro genere di blasfemia nel «Noah» di Darren Aronofsky, da domani nelle sale italiane dopo l'anteprima al Festival di Bari: ovvero quella della confusione degli stili. Il kolossal biblico, che negli Usa è andato benissimi al box-office, è infatti un miscuglio di generi. Si va dal fantasy alle citazioni di «Guerre stellari», dal melò al disaster movie, tanto che alla fine non si capisce neanche tanto bene chi sia questo Noè interpretato dal neo-cinquantenne Russell Crowe.
Unica certezza: ha un atteggiamento a dir poco «talebano» verso l’obbedienza a Dio. Per lui ciò che contano sono solo gli animali, gli unici esseri puri, e così, stravolgendo il testo biblico, è pronto a sterminare anche tutta la sua famiglia allargata (altra concessione della sceneggiatura del film) pur di tener fede al patto con Dio.
All’inizio del lungometraggio in 3D, della durata di 138 minuti, ad aiutare Noah contro una umanità sempre più demoniaca in un clima post-atomico compaiono anche dei giganti di pietra che sembrano usciti da un film di Peter Jackson. Saranno loro a costruire insieme a Noè la famosa arca, enorme più di quanto si possa immaginare, ma senza alcuna chiglia.
Nel mondo, comunque, il film ha già incassato 111 milioni di dollari, tra mercato americano ed estero. Insomma, per il regista di «The Wrestler» (Leone d'Oro a Venezia), la scelta di «esserci andato giù pesante» in quanto a eterogeneità pare aver pagato.
Tante le curiosità di questo film, nato nel segno dell’ecologia: innanzitutto l’assenza di bottigliette di plastica sul set (cosa che ha provocato un malore a Emma Watson per aver bevuto acqua stagnante), poi il rifiuto di utilizzare animali (tutti ricostruiti al computer) e infine le dichiarazioni del Patriarca vegetariano che non nasconde il suo disprezzo verso i mangiatori di carne.
«Sono passati migliaia di anni e la storia di Noè è ancora viva dentro ognuno di noi. È un uomo che da solo deve fronteggiare un’enorme responsabilità. Anche se a nessuno di noi è richiesto un impegno così grande, oggi siamo un po' tutti Noè, testimoni consapevoli di un mondo che sta morendo – ha detto Crowe in un'intervista -. Come lui dobbiamo iniziare a muoverci, a fare del nostro meglio partendo dal basso, rispettando ad esempio la natura che ci circonda. E poi, questo film è una bellissima storia familiare, in cui giovani e meno giovani possono rispecchiarsi».
Nel cast oltre all'attore neozelandese naturalizzato australiano figurano anche Jennifer Connelly (Naamah, moglie di Noè); Anthony Hopkins (Matusalemme); Logan Lerman e Douglas Booth (Cam e Sem, i figli di Noè); Emma Watson figlia adottiva di Noè; Kevin Durand, guardiano che aiuta Noè e la sua famiglia; Dakota Goyo (Noè da giovane); Ray Winstone (Tubal-cain l’avversario di Noè). Infine Madison Davenport è Nàel, moglie di Cam; Nick Nolte è il Guardiano Samyaza, un angelo caduto; Johannes Haukur Johannesson e Arnar Dan interpretano rispettivamente Caino ed Abele.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat