14°

ambiente

Felino, nasce l'osservatorio ambientale

Approvato il protocollo d'intesa tra Comune, Provincia, Arpa e Ausl. Stabilite le nuove aliquote Tasi: previste entrate per quasi 790 mila euro

Felino, nasce l'osservatorio ambientale
Ricevi gratis le news
2

Ambiente e tributi al centro del consiglio comunale di Felino. In materia ambientale è stato approvato lo schema di protocollo d’intesa tra il Comune, la Provincia di Parma, Arpa e Ausl, per il funzionamento e le competenze dell’osservatorio ambientale.
Tale istituzione avrà il compito di salvaguardare la qualità dell’aria, il territorio e lo sviluppo delle attività produttive del settore agroalimentare dando origine ad un percorso sostenibile in ambito energetico e tecnologico.
L’osservatorio prevede anche il coinvolgimento dei cittadini, in particolare sui temi che riguardano l’impianto di cogenerazione della ditta Citterio del Poggio di Sant’Ilario Baganza. La sede sarà nell’ufficio ambiente del Comune di Felino.
«È un primo passo – afferma il sindaco Lori – per una maggiore partecipazione pubblica ma anche per limitare le preoccupazioni, segnalare i problemi, fare delle proposte e discutere. A livelli più progettuali saranno coinvolti soltanto gli enti e i rappresentati delle categorie produttive mentre, sui temi legati alla ditta Citterio, sarà prevista la partecipazione dei cittadini».
Per il capogruppo Pdl – Lega Nord Angelo Lusuardi: «Progettazione più ampia, opportunità, confronti: sono 5 anni che sentiamo le stesse parole vuote. Ormai siamo stanchi».
Per Luigi Fereoli, consigliere del gruppo «Spazio alle Idee», «Ben venga l’osservatorio. Bisogna però coinvolgere maggiormente i cittadini per ristabilire la fiducia tra quest’ultimi e le istituzioni che sono all’interno dell’osservatorio».
Il punto è poi passato con il voto favorevole della maggioranza e quello contrario di Pdl – Lega Nord e «Spazio alle Idee».
Il consiglio comunale ha deliberato anche la riduzione dell’area insediabile, di proprietà della ditta Citterio di Poggio di Sant’Ilario Baganza. L'accordo, con il coinvolgimento della ditta, prevede la riduzione da 30 a 20 mila metri quadri.
Con il voto favorevole della maggioranza e con quello contrario dei gruppi di minoranza «Spazio alle Idee» e Pdl – Lega Nord, per l’anno 2014 sono stati approvati il regolamento e le aliquote della Tasi, il tributo sui servizi indivisibili.
Queste le aliquote Tasi per il 2014: all’abitazione principale sarà applicato lo 0,13 % mentre per le aree fabbricabili e le altre tipologie di immobili è stata deliberata l’aliquota dello 0,1%. I terreni agricoli sono esclusi dal pagamento. Nel caso l’abitazione sia occupata da un affittuario, quest’ultimo pagherà il 15% della tassa mentre il resto spetterà al possessore.
L’entrata prevista dalla Tasi è di poco inferiore ai 790 mila euro. La somma andrà a coprire i servizi di viabilità, illuminazione pubblica, gestione del patrimonio, manutenzione del verde pubblico e cultura. L’imposta si pagherà in due rate: il 16 giugno ed il 16 dicembre.
Critico il capogruppo di «Spazio alle Idee» Adolfo Schianchi: «La legge afferma che il Comune può prevedere delle esenzioni, anche in base all’Isee. Qui non ce ne sono. È una scelta dell’amministrazione che non differenzia».
Per Antonio Ollari, consigliere del gruppo di minoranza Pdl – Lega Nord: «Così come è impostata, la tariffa fa diventare povero chi è proprietario di case che sono affittate».
Secondo il sindaco Barbara Lori: «Abbiamo impostato la tariffa su uno schema che ci è stato proposto dall’associazione nazionale comuni d’Italia. Abbiamo contenuto le aliquote, sulla prima casa è al minimo, e abbiamo cercato di avere attenzione nei confronti di tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    15 Aprile @ 16.06

    Giorgio R.

    LA TANGENZIALE QUANDO LA FATE TERMINARE ?? ? TANGENZIALE , TANGENZIALE, TANGENZIALE SUBITO !!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Gio

    15 Aprile @ 16.05

    Giorgio R.

    Allora parlando di ambiente LA TANGENZIALE CHE VA DA PILASTRO ed esce vicino al ponte con Sala Baganza la riuscite a far finire ?? Quanto traffico SMOG si deve ancora respirare ? Ma a chi avete fatto vincere il bando ? FINITE LA TANGENZIALE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne disabile: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"