12°

campus

ParmAwards: la grande serata delle band

E intanto riparte il catalogo di Gazzarock

ParmAwards: la grande serata delle band
Ricevi gratis le news
0

La premiazione dei primi ParmAwards sta finalmente per arrivare. Questai sera, al Campus Music Industry verranno svelati i nomi e i titoli dei vincitori delle varie categorie. Solo un nome è già conosciuto: quello degli Sfigher, vincitori del Premio Gazzarock per il gruppo più votato dal pubblico. La votazione è stata online sul sito www.gazzettadiparma.it per oltre due settimane ed è stato un vero e proprio boom di contatti e di voti; alla fine sono stati ben 18.586! Gli Sfigher sono risultati primi con il 36% delle preferenze, seguiti dal Collettivo Zona Bassa, che un gran recupero finale è arrivato al 28%. Terzi i Blue Peaches con il 14% e a seguire tutti gli altri: Emotu, Odatto, Marlat, Solecismi Pedestri, Celeb Car Crash, Fuori Onda Band, Unreal City, Eua e Drunken Crocodiles.
Oltre a ricevere la targa ricordo dei ParmAwards, realizzata da Giovanna Premiazioni, il gruppo composto da Danilo Lazzari, Marco Coruzzi, Eros Scasciamacchia, Nicola Balestrieri e Paolo Leo avrà anche l'opportunità di salire sul palco e suonare tre canzoni del loro repertorio. Oltre a loro, altre 3 band presenteranno la loro più recente produzione: c'è Il Pianto di Azzurra, il nuovo progetto di Matteo Papini degli Hidea (fra i protagonisti dei ParmAwards con tre nomination), al loro esordio in città. Il loro primo EP è uscito da poco e ha già avuto ottimi riscontri.
Ci sono i DarkLeech, attualmente in fase di registrazione del loro EP dalle atmosfere in equilibrio da dark e new wave. E ci sarà il Collettivo Maninblù, formazione legata alla musica d'autore con un'ampia discografia alle spalle e un nuovo disco di prossima uscita. Sono stati tutti scelti per offrire al pubblico del Campus Music Industry alcune delle proposte del presente e del futuro più vicino accanto a uno spaccato della produzione musicale del passato più recente.
Questa volontà è rafforzata dalla presenza di banchetti per la vendita dei dischi delle band coinvolte nei premi e di quelli usciti in questo 2014 che saranno tra i candidati per la prossima edizione.

Come nella tradizione degli Oscar hollywoodiani, i vincitori verranno annunciati con la classica apertura della busta contenente il nome del gruppo o dell'artista, scelto tra i cinque in nomination in ciascuna categoria (sei in quella del Miglior Disco) dalla giuria composta dai giornalisti Francesco Monaco, Manuela Boselli, Simonetta Collini e Giulia Viviani oltre che dall'organizzatore dei ParmAwards Pierangelo Pettenati.
Durante la serata verrà proclamata anche la Band dell'Anno, sicuramente il più importante fra tutti i premi perché è la somma di tutte le categorie e comprende le segnalazioni, le nomination e i premi vinti.
Saranno anche consegnati due premi speciali, uno dedicato a Pier Giovanni Barigazzi e uno a Angelo Ravasini, la voce dei Corvi; a consegnare quest'ultimo sarà Claudio Benassi, unico rimasto della formazione originale.
Conducono la serata Marina Fava e Pierangelo Pettenati, aftershow con Frankey B. Apertura ore 22.00, ingresso 5 Euro. Info www.campusindustrymusic.it, 370/3046420.

E intanto sul nostro sito cresce il catalogo di Gazzarock : aiutateci a creare insieme il primo database di tutti i gruppi musicali di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS