14°

25°

IL CASO

Cantini: «Dagli amici leghisti non me lo sarei aspettato»

Il sindaco: «Anteposti gli interessi di partito a quelli generali»

Cantini: «Dagli amici  leghisti non me lo sarei aspettato»
1

Dopo le dimissioni dei consiglieri e degli assessori della Lega Nord, la città aspetta di sapere cosa farà il sindaco Mario Cantini, che ora si trova senza più una maggioranza.
Si dimetterà nei prossimi giorni o porterà il bilancio consuntivo – approvato ieri in Giunta - in Consiglio comunale?
Intanto, con un comunicato stampa Cantini commenta quanto accaduto ieri. «Così si comportano i partiti - scrive -. Anche la Lega, purtroppo, si aggiunge all’elenco e persevera negli errori ripetendo il copione perdente di Salso, dove ha subito la cacciata del suo sindaco Carancini e si è poi alleata con coloro che lo hanno pugnalato alle spalle (il Pdl, ndr). Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Salso è tornata ad essere amministrata dal Pd, la Lega non ha nemmeno un consigliere comunale e i grandi strateghi del centrodestra hanno 2 soli consiglieri di opposizione. Questa è la politica che praticano i partiti, anteponendo i loro interessi a quelli generali».
«Dagli amici della Lega non me l’aspettavo e questo mi ha particolarmente colpito. Sarà interessante in campagna elettorale sentire criticare dai nuovi alleati l’amministrazione della quale si è fatto parte per 59 mesi su 60! A meno che la Lega non corra da sola, come preannunciato alcuni giorni fa. Ma dubito che sarà così», prosegue Cantini, molto duro nei confronti degli ex alleati leghisti.
«A poco più di un mese dalle elezioni si vuole fare a Fidenza il regalo di un commissario, rinunciando al ruolo ed alle prerogative che la legge assegna al Consiglio comunale, chiedendo addirittura che questo supercommissario verifichi 5 anni di amministrazione - prosegue Cantini -. La Lega riconosce (e come poteva non farlo) che la "nostra" amministrazione ha portato a termine "diversi importantissimi progetti per Fidenza e per i suoi cittadini", progetti che, ovviamente, non sono solo quelli degli assessori leghisti Carancini, Merli, Bacchi Modena, Franchi, Rivellini e Talignani, che si sono succeduti e che, in ogni caso ringrazio per il loro contributo».
Infine Cantini conferma la sua decisione di non ricandidarsi: «Darò il mio appoggio esterno ad una nuova esperienza totalmente civica, con un candidato nuovo al quale va il mio augurio di poter amministrare la città distante dai condizionamenti della politica di parte». A.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    12 Aprile @ 19.46

    Dagli amici mi guardi Dio, che dai nemici mi guardo io, Mario. Un caro saluto!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

incidente

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

1commento

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SICUREZZA

G7: massima allerta a Taormina Video

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

1commento

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare